X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Kingdom Hearts 1.5 + 2.5 HD Remix, recensione videogame per PS4

04/04/2017 14:00
Kingdom Hearts 1.5 + 2.5 HD Remix recensione videogame per PS4

Kingdom Hearts 1.5 + 2.5 HD Remix è la raccolta per PlayStation 4 di sei esperienze differenti, con i due capitoli originali in versione Remix

Kingdom Hearts HD 1.5 + 2.5 Remix è il videogioco sviluppato e pubblicato da Square Enix, la raccolta definitiva di uno dei videogiochi più apprezzati su PlayStation 2, con i primi due capitoli rimasterizzati ed in versione Remix. Accanto alle esperienze originali, ben quattro spin-off arricchiscono l’offerta della Collection, per un vero e proprio percorso videoludico che ci conduce verso il prossimo, attessisismo, capitolo della saga: Kingdom Hearts 3. La chiusura della trilogia, paradossalmente, passa attraverso svariati titoli dalla nomenclatura decimale, che espandono ed esplorano nuove linee narrative e di trama, con protagonisti e personaggi differenti.

La trama di Kingdom Hearts HD 1.5 + 2.5 Remix raccoglie sei esperienze di gioco, per una storia stratificata, piena di intrecci ed avventure parallele. La storia alla base della serie ruota attorno all’utilizzo dei Keyblade, spade a forma di chiave dotate di immensi poteri, per chi è in grado di utilizzarle e padroneggiarne l’arte di combattimento. L’eterna battaglia tra bene e male è sintetizzata nella dicotomia tra luce ed oscurità, in un mondo sul delicato ed instabile equilibrio fra pace e caos. I due capitoli principali della serie tracciano e disegnano l’universo narrativo e di gioco, reso più complesso e profondo grazie ai contenuti aggiuntivi e gli extra presenti all’interno della raccolta.



Il gameplay di Kingdom Hearts HD 1.5 + 2.5 Remix è un perfetto connubio dei vecchi titoli e delle nuove apparizioni della saga, un titolo che appartiene al genere action ed unisce forti connotati da gioco di ruolo, tra statistiche del personaggio e delle armi. Il sistema di combattimento, precursore dei videogiochi d’azione giapponese degli ultimi anni, si mantiene ancora fresco e veloce, con scontri dinamici e divertenti. L’enorme mole di contenuti si rispecchia in decine di ore di gioco, con un’offerta assolutamente ricca e soddisfacente, nonostante alcuni squilibri dovuti alla vastità della Collection. Si passa così da capitoli perfettamente riusciti, come i primi due, ad una gestione dei boss e della telecamera a tratti difficoltosa, con alcuni difetti riscontrabili nella seconda collection, quella 2.5. 



La grafica di Kingdom Hearts HD 1.5 + 2.5 Remix è, per i fan di vecchia data, una delle note più liete dell’intero progetto, con una qualità grafica che migliora sensibilmente quanto già visto in passato. Il quadro visivo raggiunge completamente l’alta definizione, aiutato da una fluidità a 60 fotogrammi al secondo. Il risultato finale è quello di un’opera pulita e definita, senza le vecchie incertezze e scalettature dell’immagine (aliasing) che rende il titolo ancora più nitido e colorato, fiore all’occhiello di Kingdom Hearts. La fascinazione visiva viene mantenuta nel connubio tra universo Square Enix e personaggi della Disney, con simpaticissimi e piacevoli cameo da parte delle leggendarie figure apprezzate nei cartoni animati, come Topolino, Pippo, Paperino.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

LawBreakers, recensione videogame per PS4 e PC

LawBreakers è uno sparatutto competitivo ideato da Cliff Bleszinsky, storico creatore della saga di Gears of War. Il nuovo progetto vira verso gli arena shooter degli anni Novanta, dove velocità, bravura e precisione facevano la differenza nei tesi e adrenalinici scontri in multigiocatore di Unreal Tournament e Quake. LawBrekers &egra...

 

IDW Publishing, Zombies vs Robots: dal fumetto al film

“Zombies vs Robots” è la celebre serie fumettistica realizzata da Chris Ryall, sceneggiatore a capo della sezione creativa della casa editrice IDW Publishing, e dall'artista Ashley Wood.Il debutto del fumetto avviene nel 2006, mentre dal 2011 si parla dell'interessamento da parte di Hollywood per farne un adattamento cinematograf...

 

Bao Publishing, Ryuko: il nuovo manga di Eldo Yoshimizu

Bao Publishing pubblica il nuovo manga "Ryuko", opera dell'artista giapponese indipendente Eldo Yoshimizu. Il primo volume, dei due previsti, sarà disponibile dal 31 agosto. La trama invita il lettore a conoscere Ryuko, giovane donna a capo di una potente comunità criminale appartenente alla Yakuza, la famigerata organizzazione mafio...

 

Hellblade: Senua's Sacrifice, recensione videogame per PS4

Hellblade: Senua's Sacrifice è un videogioco sviluppato da un team di sole venti persone, una produzione indipendente di Ninja Theory, autori dell’ultimo capitolo di Devil May Cry, un reboot coraggioso e ben riuscito. Hellblade è un progetto piccolo ma dall’ampio respiro narrativo, un viaggio di una decina di ore che ci co...

 

Valerian e la città dei mille pianeti, Luc Besson porta al cinema la graphic novel sci-fi

“Valerian e la città dei mille pianeti” è il prossimo film diretto da Luc Besson, in uscita nelle sale italiane il 21 settembre prossimo. Il film è ispirato a “Valérian and Laureline”, fumetto francese di successo internazionale a firma di Pierre Christin (sceneggiatura) e Jean-Claude Mézi...

 

Netflix e l'acquisizione di Millarworld: 'un nuovo modo di raccontare storie a livello mondiale'

Netflix Inc. ha annunciato ieri l'acquisizione di Millarword, nota etichetta creata dal fumettista scozzese Mark Millar, il quale ha realizzato personaggi e racconti di grande successo come "Kick-Ass", "Kingsman - Secrete Service" e "Vecchio Logan". Questa nuova collaborazione permetterà ai personaggi dell'universo Millarword di divenire pr...

 

Justice League, dal cinecomic al fumetto targato DC Comics

“Justice League” arriverà nelle sale italiane il 16 novembre. Intanto, dopo il video promozionale presentato al Comic Con San Diego, la Warner Bros. ha recentemente diffuso il nuovo trailer del cinecomic diretto da Zack Snyder. La trama vede Batman (Ben Affleck) chiedere la collaborazione di Wonder Woman (Gal Gadot) per raggrupp...

 

Dark Horse presenta Halo: Rise of Atriox, l'antologia basata su Halo Wars 2

Dark Horse rinnova la collaborazione con 343 Industries. L'occasione è una serie antologica basato sul popolare videogame “Halo”. In particolare, il fumetto si baserà su “Halo Wars 2” (2017), ambientato un ventennio precedente alle vicende che hanno dato il via al videogioco originale. La miniserie comics debu...

 

Star Wars: Rogue One Cassian & K2SO una nuova saga a fumetti per il mondo di George Lucas

“Star Wars: Rogue One – Cassian & K2SO” è una delle nuove pubblicazioni della Marvel Comics dedicate a Star Wars. Questo fumetto uscirà il prossimo 9 agosto in tutte le fumetterie americane. Il team creativo che si è occupato di questo bellissimo lavoro è formato dall’autore Duane Swierczynski...

 

Le cinque protagoniste dei fumetti che presto vedremo sul piccolo e grande schermo

Wonder Woman è sicuramente il personaggio dei fumetti che negli ultimi tempi sta avendo più riscontro sia nel mondo cartaceo che in quello cinematografico. La DC Comics ha deciso di puntare molto sul personaggio di Diana prima di tutto con una serie regolare mensile a lei dedicata, scritta da Shea Fontana e disegnata da David Messina,...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni