X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

I videogiochi ambientati su Marte: l'unione tra Pianeta Rosso e virtuale

21/03/2017 14:00
I videogiochi ambientati su Marte l'unione tra Pianeta Rosso virtuale

Il fascino di Marte e la fantasia dei videogiochi, un connubio che ha partorito titoli distopici e demoniaci, insieme a visioni sci-fi e dal respiro cinematografico. Il Pianeta Rosso è stato lo sfondo dell'immortale Doom e della trilogia di Mass Effect, capolavoro narrativo e visivo di un'intera generazione

Marte e i videogiochi, un connubio che negli ultimi anni ha partorito titoli e visioni interessanti, tra fantascienza distopica e segrete basi scientifiche, per produzioni che hanno sviscerato anime e pericoli del Pianeta Rosso. L’interesse decennale suscitato da Marte si è alimentato grazie a racconti e opere letterarie, che hanno scandito intere generazioni, suscitando il mito di possibili popolazioni aliene, nella classica nomenclatura di marziani. Le visionarie idee degli scrittori hanno lasciato il passo alle prime missioni di esplorazione e catalogazione di immagini, che hanno mostrato come il “vicino” Pianeta Rosso sia in realtà un’enorme distesa desertica, rocciosa e senza alcuna forma di vita riscontrabile. Le prospettive nell’immediato futuro parlano di sonde e della spedizione Mars One nel 2023, mentre i videogiochi si proiettano in una linea temporale molto più avanzata, dove la vita, la terraformazione e altre attività hanno già avuto luogo, da decenni, sulla superficie marziana.



Ma qual è la visione dei videogiochi sul pianeta Marte? Tra i titoli più importanti e conosciuti, quasi tutti prediligono l’approccio fantascientifico ispirato a una realtà distopica, mentre altri si lasciano trasportare dalla misteriosa bellezza della superficie rossa. Solo un gioco, Metal Slug, propone una visione divertita ed ironica, nel classico stile dello sparatutto in due dimensioni da salagiochi. Qui i Mars People sono i nemici che attaccano le forze militari terrestri, in una visione splatter e parossistica del confronto umani-alieni, che si trasforma nel sesto capitolo in un’insolita alleanza. 
Al polo opposto appartiene Red Faction, dove la colonizzazione di Marte avviene per le risorse andate ormai esaurite sul nostro pianeta natale. La serie sviscera e riproduce in territorio extraterrestre le condizioni di vita e sfruttamento di alcuni minatori, da cui scaturisce una violenta e sanguinosa rivolta, incipit dello sparatutto in prima persona distribuito da THQ. 



Il recente The Technomancer cavalca l’onda dello sci-fi distopico, con una splendida e nera rappresentazione della vita su Marte, che si colloca temporalmente duecento anni dopo la terraformazione del suolo. La divisione tra zone abitabili ed altre esposte alle radiazioni solari ha diviso la società in esseri dominanti e creature deformi, ghettizzate e usate come schiavi, una dicotomia dura e cruda del potere replicato in altri mondi. Una visione ancora più distorta e satanica, letteralmente, viene fornita dall’iconico e immortale Doom, uscito lo scorso anno con uno splendido reboot su PS4 e Xbox One, che ha permesso alla serie di ripartire nel miglior modo possibile. La polverosa distesa rossa si trasforma in un enorme portale per gli Inferi, connessione a doppio senso dove demoni e aberranti mostri invadono e uccidono le zone abitate dagli umani. Gli esperimenti e le scoperte di giacimenti di energia Argent hanno portato ad un stretta correlazione tra i due universi, da cui è scaturita un’incontrollata invasione demoniaca. Il risultato è quello di un brutale e divertente arena-shooter, di cui la serie Bethesda rappresenta, ad oggi, il re incontrastato.



In una visione allineata con lo sci-fi classico, dove la silenziosa e polverosa bellezza di mondi quasi inesplorati fa da sfondo alle vicende, troviamo Mass Effect, trilogia capolavoro che ha disegnato universi, razze e un immaginario fantascientifico che nulla ha da invidiare ai grandi kolossal cinematografici. Il terzo capitolo della saga prende spunto proprio da Marte, dove il nostro team viene inviato per recuperare, in un avamposto scientifico, il progetto di costruzione di un congegno, fondamentale per impedire la vittoria dei Razziatori, razza sintetica senziente che ha lo scopo ultimo di eliminare qualsiasi forma di vita organica. L’intera missione alterna la rossa e tempestosa superficie marziana con il freddo e asettico grigio delle basi di ricerca, un capitolo che traccia e conclude la linea narrativa di una pietra miliare della scorsa generazione.
 Marte è anche il primo pianeta ad essere colonizzato in Destiny, prima dell’Età dell’Oro, che aveva segnato per la razza umana un incredibile progresso tecnologico e di espansione verso nuovi mondi. Nel gioco sviluppato da Bungie, il Pianeta Rosso viene mostrato nella sua fase decadente, secoli dopo la costruzione di metropoli e città, ormai inghiottite dalla sabbia e presidiate da enormi creature corazzate, i Cabal, che spartiscono le rovine con gli esseri sintetici Vex.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Moon Girl & Devil Dinosaur 1, le avventure della nuova supereroina di casa Marvel per Panini Comics

“Moon Girl & Devil Dinosaur 1”, esce oggi il fumetto targato Marvel grazie a Panini Comics. L'albo contiene i primi sei numeri del fortunato fumetto che segna il ritorno del T-Rex, la rossa creatura preistorica di Jack Kirby, apparsa per la prima volta alla fine degli Anni Settanta. La trama ha come co-protagonista Lunella Lafayett...

 

Kingsman 2: The Golden Circle, prossimamente al cinema

Kingsman, il film apparso nelle sale cinematografiche italiane nell’inverno del 2015 sta per avere un seguito. L’agenzia segreta indipendente narrata nel primo episodio, tratto dal fumetto Marvel Comics dal titolo The Secret Service, scritto da Mark Millar ed illustrato da Dave Gibbons, pubblicato nel corso del 2012, narra le azioni int...

 

The Pro, dalla graphic novel al film in cantiere per Paramount Pictures

Paramount Pictures ha acquistato i diritti di “The Pro”, l'irriverente graphic novel firmata da Garth Ennis e Jimmy Palmiotti, in collaborazione con Amanda Conner e Paul Mounts. “The Pro” debutta nel 2002, pubblicata da Image Comics. La trama ha come protagonista una prostituta che si risveglia con superpoteri. Affatto entu...

 

Syberia 3, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Syberia 3 è il videogioco sviluppato da Microids e pubblicato su PS4, Xbox One, Nintendo Switch e PC, il seguito di una delle avventure grafiche più apprezzate su personal computer della scorsa decade. L’arrivo del terzo capitolo, a lungo atteso, rappresenta il ritorno delle classiche avventure punta e clicca, un tuffo nostalgic...

 

Recensione Guardians of Galaxy vol. 2

L’attesa per i Guardiani della Galassia Vol. 2 è terminata, il film è finalmente giunto nelle sale cinematografiche, almeno in quelle italiane. Una nuova avventura spaziale fatta di battaglie epiche, ironia, buona musica ed effetti speciali spettacolari potrà essere gustata dagli appassionati della saga. Ma i "Guardiani d...

 

Doctor Who, si pensa ad una nuova protagonista femminile

Doctor Who, la longeva serie televisiva che ha per protagonista un eccentrico signore e viaggiatore del tempo e dello spazio che ha appassionato diverse generazioni susseguitesi dal 1963 ad oggi, sebbene con qualche interruzione, si sta per rigenerare, per mutare nella forma e nell’aspetto. Infatti, Peter Capaldi, interprete dell’attual...

 

Recensione Pretty Deadly un western-fantasy di grande valore per la Bao Publishing

Pretty Deadly è il nuovo lavoro pubblicato dalla casa editrice Bao Publishing. Questo fantastico fumetto ci porta in un mondo sospeso tra realtà e sogno, in uno albo che riesce a fondere lo stile western a quello fantasy. In America, Pretty Deadly, è uscito grazie alla nuova linea editoriale della Image Comics, che ha visto in ...

 

Recensione Aliens: Defiance una nuova miniserie per il mondo creato da Ridley Scott

Aliens: Defiance una nuova miniserie dedicata al mondo creato da Ridley Scott. Il primo numero è uscito in questo mese di aprile grazie alla casa editrice Saldapress, il secondo numero sarà in tutte le fumetterie il prossimo 19 maggio. In questo primo albo di Aliens: Defiance troviamo ben due episodi scritti da Brian Wood, disegnati d...

 

Guardians of Galaxy volume 3, l'annuncio

Guardians of Galaxy sin dal suo primo episodio ha ottenuto un ottimo successo di pubblico ed i favori della critica. Apparso al cinema nell’ottobre del 2014 è subito diventato un cult per gli amanti del genere ed entrato nelle simpatie dei fan, contagiati da quell’aria di eroi strampalati ed ironici che accompagnavano le loro avv...

 

Panini Comics ristampa Noragami, il popolare manga di Adachitoka

Panini Comics ristampa “Noragami”, il popolare manga scritto e disegnato da Adachitoka, in uscita il 27 aprile. La trama prende piede con l'adolescente Hiyori Iki che finisce sotto un autobus nel tentativo di salvare un coetaneo appeno incontrato, Yato. Hiyori ha una famiglia facoltosa con il padre medico, proprietario di una clinica,...

 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni