X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Wonder Woman: The Lies Rebirth, recensione comics della rinascita

06/03/2017 14:40
Wonder Woman The Lies Rebirth recensione comics della rinascita

DC Comics pubblica il primo volume che raccoglie "The Lies": Wonder Woman e Cheetah alleate nella sceneggiatura di Greg Rucka, la recensione.

Wonder Woman: The Lies vol. 1”, DC Comics rende disponibile il primo volume della serie inaugurata, lo scorso anno, sotto il segno di Rebirth. Scritta da Greg Rucka l'edizione contiene i numeri #1, #3, #5, #7, #9, #11 alternandosi con l'altro arco narrativo, parallelo e complementare, “Year One”.

La trama presenta Wonder Woman in lotta con la propria memoria: ha ricordi di eventi mai vissuti, mentre allo stesso tempo, sfuma la coscienza su episodi certi. La seguiamo avventurarsi nel Bwunda, dove uno spirito maligno può contare su un esercito comandato da Cadulo, assettato di potere.
Cadulo è noto come signore della guerra, determinato a liberare il suo padrone attraverso il dono di una fisicità umana.
Wonder Woman, paladina della verità da sempre, è alla ricerca delle proprie origini. Tuttavia, non può raggiungere né l'Olimpo, né l'isola di Themyscira. Perchè?
Nella giungla africana, la supereroina si imbatte nell'archeologa Barbara Ann Minerva, ora tramutata in un ghepardo in seguito alla maledizione di Urzkartaga, costretta alla perenne fame di carne umana.
L'incontro tra le due donne nemiche darà sviluppo a una storia intrigante.

I personaggi principali di “Wonder Woman: The Lies” sono Diana Prince, Barbara Ann e Trevor, in veste di valoroso militare. Il merito della serie fumettistisca ribattezzata Rinascita è quello di aver approfondito il personaggio dell'archeologa che lungo il patto instaurato con Wondy, infine, emerge come figura capace di riscattare il passato. Non, dunque, una villain tout court (semmai lo è stata).
Anche la relazione “complicata” di Diana con Trevor assume risvolti inaspettati senza tralasciare l'accenno alla liason sentimentale con Superman.
Insomma, tra Superman e l'umano Trevor: chi conquisterà il cuore di Wonder Woman?

Le tematiche sono forti e ben rappresentate. Vince l'eroismo femminile, quello solidale. Gli stereotipi maschilisti, quasi un eco isterico, hanno il proprio contrappunto maturo in Trevor.
In ogni caso, sono le protagoniste femminili che detengono il potere della narrazione.
La sceneggiatura di Rucka si rivela accurata nell'intento di raccontare la complessità della natura umana e nel seminare il mistery piazzandolo con efficacia drammaturgica a ogni nuovo numero.

Le tavole disegnate da Liam Sharp restituiscono la forza di una natura primordiale, in questo caso la giungla, tanto minacciosa quanto benevola quando le protagoniste sono portatrici dell'action.
Wonder Woman ha un fiero costume di una guerriera di altri tempi, eppure le espressioni del suo viso sono maggiormente perplesse e malinconiche.
È una supereroina, paragonata per potenza e successo a Superman e Batman, in crisi. Eppure, non rinuncia ad assecondare la propria natura pacifica: che sia figlia di Zeus o meno, i suoi superpoteri sono legati alla capacità di comprensione e di empatia verso gli altri.
Non a caso, Wonder Woman, compiuti i 75 anni l'anno scorso, rimane un'icona al passo con i tempi.

I colori di Laura Martin rinforzano l'atmosfera resa dalle tavole di Sharp: in un fumetto che mette in scena i chiaro scuri di una supereroina, tutta s'illumina all'occorrenza: le sequenze di Diana Prince con la ferina Barbara si rivelano premesse luminose.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Carla Paulazzo
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Empress il fumetto di Mark Miller e Stuart Immonen da cui è stato tratto il film

Empress è il fumetto scritto e disegnato da Mark Millar e Stuart Immonen. Questo albo in America è stato pubblicato dalla Icon, proprietà Marvel Comics, mentre in Italia è arrivato nel giugno scorso grazie alla Panini Comics. Dal fumetto di Millar e Immonen è stato tratto un film che presto sarà disponibile...

 

Horizon Zero Dawn: The Frozen Wilds, recensione videogame per PS4

Horizon Zero Dawn: The Frozen Wilds è l’espansione single-player del videogioco sviluppato da Guerrilla Games, uno dei migliori open-world della generazione e uscito in esclusiva solo su PS4. Il sorprendente prodotto della software house olandese ha creato un mondo meraviglioso e credibile, grazie a una storia raccontata in maniera int...

 

Justice League, nuove immagini del film DcComics

Sono state diffuse nuove immagini di “Justice League", il film diretto da Zack Snyder. Nelle immagini vediamo Bruce Wayne-Batman (Ben Affleck), Flash (Ezra Miller), Aquaman (Jason Momoa) e Cyborg (Ray Fisher). In altre immagini c’è Diana Prince-Wonder Woman (Gal Gadot). La trama s’incentra sulla scomparsa di Superman, con...

 

Image Comics, The Family Trade: il potere raccontato oggi

“The Family Trade” è la nuova miniserie fumettistica, cinque i numeri previsti, pubblicata da  Image Comics. Dopo il debutto lo scorso mese, il secondo numero uscirà il 15 novembre. Il fumetto gode di una location fittizia suggestiva. La trama è, infatti, ambientata in una città-isola, sita nel bel mezz...

 

Marvel Comics, la nuova serie di Falcon: esce l'atteso secondo numero

“Falcon 2”, il fumetto targato Marvel Comics, esce oggi 8 novembre. La nuova serie è stata accolta con successo, grazie alla rilettura del supereroe portato a confrontarsi con dinamiche di carattere sociale che riflettono l'attualità statunitense. La trama di “Falcon” è ambientata in una realistica Chic...

 

Just Dance 2018, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Just Dance 2018 è il videogioco sviluppato da Ubisoft, il punto di riferimento ormai da anni per il genere dei rythm game su console, come testimoniano i dati di vendita e il successo del brand. La stessa uscita annuale rafforza costantemente la presenza della serie sul mercato, per un titolo capace di ritagliarsi una grossa fetta di utenza ...

 

DC Comics, Liam Sharp disegna Batman/Wonder Woman in uscita a febbraio

Liam Sharp è un veterano delle storie di Batman. Inoltre, ha disegnato l'acclamata serie, in corso, con protagonista Wonder Woman, in epoca Rebirth. Al recente Stan Lee Comic Con, tenutosi a Los Angeles, il fumettista è nel team di una serie, targata DC Comics, incentrata sulla Principessa delle Amazzoni e l'Uomo Pipistrello. Il fum...

 

Assassin's Creed Origins, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Assassin's Creed Origins è il videogioco sviluppato da Ubisoft, che nel tempo è stata capace di creare uno dei brand più famosi, riconoscibili e venduti nel panorama videoludico, andando anche ad abbracciare il cinema hollywoodiano con il film di Michael Fassbender. Dopo circa dieci anni dall’esordio della saga, la softwa...

 

Lucca Comics and Games 2017 tra gli incontri dedicati a Zerocalcare e i Premi Gran Guinigi

Lucca Comics and Games 2017 è arrivata al suo ultimo giorno, oggi 5 novembre si chiudono i cinque giorni di eventi e divertimento. Tanti sono gli appuntamenti da non perdere in questa domenica di novembre. In mattinata ci sarà un incontro con Zerocalcare dal titolo “Di macerie, profezie e altri accolli”: il fumettista roma...

 

Lucca Comics and Games 2017 arriva Feltrinelli Comics una nuova divisione della grande casa editrice

La Feltrinelli Comics avrà come curatore uno dei nomi più conosciuti nel mondo dei fumetti italiani, Tito Faraci. Durante la presentazione Faraci ha presentato alcuni degli autori che hanno da subito aderito a questo nuovo progetto. La grande avventura avrà inizio a gennaio con i primi due albi, il primo sarà “Un A...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni