X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

The Legend of Zelda: Breath of the Wild, recensione videogame per Nintendo Switch

07/03/2017 14:00
The Legend of Zelda Breath of the Wild recensione videogame per Nintendo Switch

The Legend of Zelda: Breath of the Wild è il gioco di lancio principale per la nuova console Nintendo Switch, un capolavoro fiabesco in un meraviglioso mondo aperto

The Legend of Zelda: Breath of the Wild è il videogioco più importante della line-up di lancio di Nintendo Switch, la nuova console ibrida, casalinga e portatile, sviluppata dall’azienda giapponese. L’arrivo di un nuovo Zelda, saga cardine dei videogiochi da più di venti anni, rappresenta sempre un evento unico e largamente atteso, con mesi di informazioni, immagini e anteprime a scandire l’uscita nei negozi della nuova avventura di Link. Se poi l’arrivo coincide con quello di una nuova console, un’interessante e affascinante sperimentazione che cerca di unire in un solo dispositivo l’anima casalinga e portatile del gaming, allora il nuovo The Legend of Zelda rappresenta veramente l’inizio di una nuova era. Tradizione e spiragli di futuro, la perizia classica di dungeon e combattimenti inseriti in un enorme e pieno open-world segnano un punto di rottura con il passato, pur mantenendone fascino e caratteristiche in una nuova e moderna veste videoludica.

La trama di The Legend of Zelda: Breath of the Wild riproduce il ciclico scontro tra bene e male, rappresentato nel fantastico e incantato regno di Hyrule dalla calamità Ganon, che assume forme e aspetti differenti. Il risveglio del protagonista Link, da un sonno durato quasi un secolo, conduce il giocatore attraverso un viaggio narrato e raccontato con delicatezza e poesia, tra la principessa Zelda e popolazioni afflitte dalla piaga dell’oppressione, un misto di personaggi e storie che permettono di rivivere ricordi e passato, in un’enorme tela che ripercorre vecchie trame e ne disegna di nuove.



Il gameplay di The Legend of Zelda: Breath of the Wild ci getta in un enorme mondo aperto, ricco di situazioni, eventi ed elementi a comporre il mosaico dell’incantevole e fiabesco regno di Hyrule. Laghi, montagne, corsi d’acqua, foreste, deserti e verdi e splendenti praterie, oltre a decine di nemici e fauna, contribuiscono in maniera decisa a render vivo e credibile l’universo di gioco, un magistrale esempio di game e level design. A riempire l’esplorazione e il fascino della scoperta, fondamentali per trovare nuovi oggetti e sostituire quelli danneggiati, il sistema di combattimento rende giustizia alla vastità e cura della mappa, con un sistema che unisce l’anima action a quella da gioco di ruolo. Il combattimento all’arma bianca ruota attorno ad attacchi, parate e schivate, declinato in equipaggiamenti dalla diversa forza offensiva e difensiva, con un sistema di progressione convincente e che incentiva il giocatore a cercare scrigni e tesori per potenziare le proprie statistiche. Accanto al combattimento trova specchio un complesso e profondo sistema di pozioni, con ingredienti da trovare in giro per Hyrule, con cui sperimentare e creare ricette davvero fantasiose. All’interno del mondo di gioco, dungeon ed enigmi rappresentano la parte classica rivista e rivisitata, con decine di prove e sfide che percorrono e aprono al giocatore possibilità davvero uniche all’interno del gaming.



La grafica di The Legend of Zelda: Breath of the Wild è un delicato e poetico affresco di un mondo sospeso tra il fiabesco desiderio di scoperta e il soffio del Male, dove ogni scenario è un'opera d’arte e al tempo stesso un avvertimento di pericolo. La cosmesi favolistica e quasi bambinesca lascia il posto a combattimenti ostici ed impegnativi, una doppia anima che spinge il giocatore a vivere splendidi scenari con attenzione e prudenza. La cura con cui è realizzato ogni elemento e scenario è sorprendente se paragonata alla vastità della mappa, dove decine di differenti ambientazioni e morfologie si uniscono in maniera credibile ed efficace, insieme a condizioni meteo variabili in tempo reale. Osservare lo sconfinato mondo da una torre, sbloccare sacrari con cui spostarsi velocemente da un punto all’altro, attraversare le pianure di Hyrule con il nostro paracadute, scalare pendii rocciosi, raccogliere cibo e piante per cucinare ricette o accendere falò, sono solo alcune delle miriadi di azioni che il nuovo Zelda offre, un compendio che unisce il semplice pensiero di poter fare qualcosa e la sua reale realizzazione.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Stifled, recensione videogame per PlayStation VR

Stifled è un videogioco che nasce da un progetto di alcuni studenti di Singapore, talmente interessante da attirare l’interesse di Sony, che ne ha promosso lo sviluppo e la successiva pubblicazione su PS4 e PS VR. Le idee del team Gattai Games si sono sposate con il visore di realtà virtuale, grazie all’originale utilizzo ...

 

Call of Duty WWII, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Call of Duty: WWII è il videogioco sviluppato da Sledgehammer Games e pubblicato da Activision Blizzard, uno sparatutto che ripercorre le tappe e gli eventi cruciali della Seconda Guerra Mondiale. La serie di Call of Duty ha rappresentato nell’era Xbox 360/PlayStation 3 la massima espressione degli FPS, con un’eccellenza raggiunt...

 

Recensione Lazaretto il nuovo fumetto horror della casa editrice BOOM! Studios

Lazaretto è la nuova serie di fumetti della BOOM! Studios, il primo numero è uscito lo scorso settembre e avrà una cadenza mensile. Lazaretto sarà composta da un totale di cinque numeri e in questo mese di novembre è arrivato nelle fumetterie americane il numero tre. La nuova serie è stata scritta da Clay M...

 

Empress il fumetto di Mark Miller e Stuart Immonen da cui è stato tratto il film

Empress è il fumetto scritto e disegnato da Mark Millar e Stuart Immonen. Questo albo in America è stato pubblicato dalla Icon, proprietà Marvel Comics, mentre in Italia è arrivato nel giugno scorso grazie alla Panini Comics. Dal fumetto di Millar e Immonen è stato tratto un film che presto sarà disponibile...

 

Horizon Zero Dawn: The Frozen Wilds, recensione videogame per PS4

Horizon Zero Dawn: The Frozen Wilds è l’espansione single-player del videogioco sviluppato da Guerrilla Games, uno dei migliori open-world della generazione e uscito in esclusiva solo su PS4. Il sorprendente prodotto della software house olandese ha creato un mondo meraviglioso e credibile, grazie a una storia raccontata in maniera int...

 

Justice League, nuove immagini del film DcComics

Sono state diffuse nuove immagini di “Justice League", il film diretto da Zack Snyder. Nelle immagini vediamo Bruce Wayne-Batman (Ben Affleck), Flash (Ezra Miller), Aquaman (Jason Momoa) e Cyborg (Ray Fisher). In altre immagini c’è Diana Prince-Wonder Woman (Gal Gadot). La trama s’incentra sulla scomparsa di Superman, con...

 

Image Comics, The Family Trade: il potere raccontato oggi

“The Family Trade” è la nuova miniserie fumettistica, cinque i numeri previsti, pubblicata da  Image Comics. Dopo il debutto lo scorso mese, il secondo numero uscirà il 15 novembre. Il fumetto gode di una location fittizia suggestiva. La trama è, infatti, ambientata in una città-isola, sita nel bel mezz...

 

Marvel Comics, la nuova serie di Falcon: esce l'atteso secondo numero

“Falcon 2”, il fumetto targato Marvel Comics, esce oggi 8 novembre. La nuova serie è stata accolta con successo, grazie alla rilettura del supereroe portato a confrontarsi con dinamiche di carattere sociale che riflettono l'attualità statunitense. La trama di “Falcon” è ambientata in una realistica Chic...

 

Just Dance 2018, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Just Dance 2018 è il videogioco sviluppato da Ubisoft, il punto di riferimento ormai da anni per il genere dei rythm game su console, come testimoniano i dati di vendita e il successo del brand. La stessa uscita annuale rafforza costantemente la presenza della serie sul mercato, per un titolo capace di ritagliarsi una grossa fetta di utenza ...

 

DC Comics, Liam Sharp disegna Batman/Wonder Woman in uscita a febbraio

Liam Sharp è un veterano delle storie di Batman. Inoltre, ha disegnato l'acclamata serie, in corso, con protagonista Wonder Woman, in epoca Rebirth. Al recente Stan Lee Comic Con, tenutosi a Los Angeles, il fumettista è nel team di una serie, targata DC Comics, incentrata sulla Principessa delle Amazzoni e l'Uomo Pipistrello. Il fum...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=23215079&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1