X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

David di Donatello 2017, le nomination e i magri incassi al box office

21/02/2017 16:41
David di Donatello 2017 le nominationmagri incassi al box office

Mauxa ha partecipato alla conferenza in cui sono stare rese note le nomination ai David di Donatello 2017: la cerimonia si terrà il 27 marzo 2017.

Si è svolta stamattina la cerimonia delle nomination dei David di Donatello 2017. L’evento di consegna si terrà il 27 marzo e sarà trasmesso in diretta su Sky Cinema e Tv8, condotto da Alessandro Cattelan.

I film candidati come migliore pellicola segnano anche un’indicazione della stagione del cinema italiano: a quanto pare pessima, se la somma degli incassi della cinquina non supera i 10 milioni di euro. Si tratta di “Fai bei sogni” di Marco Bellocchio (1.193.000 Euro), “Fiore” di Claudio Giovannesi (181.441 euro), “IndivisibilI” di Edoardo De Angelis (278.000 euro), “La pazza gioia” di Paolo Virzì (6.060.000 Euro) e “Veloce come il vento” di Matteo Rovere (2.102.000 Euro).

Per fare un paragone simile, ai premi César francesi - simili ai David Italiani - nella cinquina ci sono film che hanno incassato in totale 20,6 milioni di Euro, divisi tra “Divines”, “Elle”, “Frantz”, “Les Innocentes” e “Victoria".

Le nomination condensate su pochi film indicano anche la mancanza di una varietà di generi oltre la commedia: i film drammatici “Indivisibili” e “La pazza gioia” hanno infatti collezionato diciassette nomination ciascuno, a significare l’assenza di alternanza. “Veloce come il vento” ne ottiene sedici.

"Raccolgo l'eredità difficile di Gianluigi Rondi - ha detto alla conferenza il presidente dell’Accademia Italiana Giuliano Montaldo”. Andrea Scrosati, vicepresidente di Sky per l’area Cinema, Spettacolo e canali partner ha confermato che la partecipazione ai David, nonché la vittoria ha prodotto l’anno scorso un aumento degli incassi. “I film del 2016 risultati vincitori sono poi di nuovo usciti in sala e hanno incassato 3 milioni di euro in più”. Riguardo a Sky Cinema la stessa responsabile del canale conferma che gli spettatori chiedono molti film italiani in più, tanto che uno su quattro tra quelli trasmessi è italiano. Sky ha investito un milione di euro nel cinema italiano, a indicazione di quanto questa fetta sia importante .

Per le categorie maggiori dei David di Donatello, la migliore attrice protagonista sarà scelta tra Daphne Scoccia (“Fiore”), Angela e Marianna Fontana (“Indivisibili”, Valeria Bruni Tedeschi e Micaela Ramazzotti (“La pazza gioia”), Matilda De Angelis (“Veloce come il vento”).

L’attore protagonista tra Valerio Mastandrea (“Fai bei sogni”), Michele Riondino (“La ragazza del mondo”), Sergio Rubini (“La stoffa dei sogni”), Toni Servillo (“Le confessioni”, Stefano Accorsi (“Veloce come il vento”).

Le novità maggiori giungono dalla categoria Regista esordiente: Michele Vannucci per “Il più grande sogno”, Marco Danieli per ”La ragazza del mondo”, Marco Segato per “La pelle dell’orso”, Fabio Guaglione e Fabio Resinaro per ”Mine” e Lorenzo Corvino per “WAX: We are the X”.

Per il miglior film dell’unione europea ci sono “Florence” di Stephen Frears, ”Io, Daniel Blake” di Ken Loach, ”Julieta” di Pedro Almodovar, ”Sing Street” di John Carney e “Truman – Un vero amico è per sempre” di Cesc Gay.

I film stranieri che si contendono la statuetta sono “Animali notturni” di Tom Ford, ”Captain Fantastic” di Matt Ross, ”Lion” di Garth Davis, ”Paterson” di Jim Jarmusch e “Sully” di Clint Eastwood.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Film correlati
David di Donatello
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Jennifer Lawrence e Emma Stone insieme in un film

Durante la tavola rotonda organizzata da The Hollywood Reporter, le attrici Jennifer Lawrence ed Emma Stone hanno affermato di voler lavorare ad un progetto insieme. L’incontro è avvenuto il 15 novembre, e vi hanno partecipato anche Mary J. Blige, Jessica Chastain, Allison Janney e Saoirse Ronan. "Mi piacerebbe molto. Continuo a...

 

Recensione del film ‘Most Beautiful Island’

Most Beautiful Island è il film di Ana Asensio uscito in questo giorni nelle sale statunitensi, ben accolto dalla critica. Lo stile è documentaristico, con la macchina da presa che pedina la protagonista Luciana (la stessa Ana Asensio) tra le peregrinazioni della metropoli di New York. Lei è immigrata ispanica, e nella citt&a...

 

Recensione film DC Comics, Justice League

Justice League è il film tratto dall’omonima serie a fumetti che unisce alcuni degli eroi più importanti della DC Comics in una trama che ha il prevalente scopo di presentare i personaggi al grande pubblico. L’inizio di una nuova ed attesa saga dove l’inevitabile esigenza di calare i protagonisti nella storia e di pr...

 

The Force, David Mamet scriverà il film diretto da James Mangold

La Fox ha annunciato che il 1 marzo 2019 sarà la data di uscita ufficiale di “The Force”, il thriller poliziesco diretto da James Mangold, regista di “Logan” e “Walk the Line – Quando l’amore brucia l’anima”. Il film sarà un adattamento dell’omonimo romanzo di Don Winslow (e...

 

Quentin Tarantino, il nuovo film prevede un budget da 100 milioni di dollari

Per il nuovo film di Quentin Tarantino si è avviata una gara nella scelta del distributore. Dopo lo scandalo sul produttore Harvey Weinstein, la sua società Weinstein Company non si occuperà più della distribuzione dei film di Tatantino, chiudendo una collaborazione avviata nel 1992 con "Le iene”. A contendersi l...

 

Recensione del film The Big Sick

The Big Sick è il film di Michael Showalter con Kumail Nanjiani, Zoe Kazan, Holly Hunter. Kumail (Kumail Nanjiani) è un giovane comico di standup di Chicago, usa la sua auto con Uber e la notte si esibisce. Negli sketch ironizza sulla cultura pakistana, e questo aspetto è tenuto nascosto alla famiglia musulmana.Durante uno spe...

 

Film più visti della settimana, ‘Thor: Ragnarok’ e ‘Daddy's Home 2’ ai primi posti

Il box office ufficiale dei film più visti negli Stati Uniti dal 10 al 12 novembre 2017 conferma al primo posto "Thor: Ragnarok” (212.068.013 dollari,  leggi l’articolo): Thor lotta contro l’ex alleato Hulk, impedendo anche ad Hela di distruggere la civiltà asgardiana. Al secondo posto c’è la novit...

 

Cate Blanchett, è horror il nuovo film tratto da un romanzo

Cate Blanchett dopo il ruolo di Hela nel film “Thor: Ragnarock” lavorerà ad un film horror. “The House with a Clock in its Walls” è tratto da un romanzo del 1973, scritto da John Bellairs. L'orfano Lewis Barnavelt (Owen Vaccaro) si trasferisce nella città di New Zebede, nel Michigan. Qui abita lo zio Jo...

 

Lav Diaz, il nuovo film è un’opera rock

Lav Diaz, vincitore del Leone d’oro al Festival di Venezia 2016 con “The Woman Who Left” è al lavoro al nuovo film, dal titolo "Ang Panahon ng Halimaw" (letteralmente, “La stagione del diavolo”). Il film mescola musica, opera rock e dramma. A produrlo è Bianca Balbuena, che ha già lavorato a &ldqu...

 

Agadah, intervista all’attore del film Alessio Boni

“Agadah” è il film di Alberto Rondalli nelle sale da questa settimana. Mauxa ha intervistato l’attore Alessio Boni, che in queste settimane è anche al cinema con “La ragazza nella nebbia” e la serie tv “La strada di casa”. D. Nel film “Agadah” interpreti Pietro Di Oria. Puoi racco...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=23215079&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1