X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

The Bridge - La serie originale, recensione del primo episodio della terza stagione

31/01/2017 07:00
The Bridge - La serie originale recensione del primo episodio della terza stagione

La terza stagione di "The Bridge - La serie originale" ha debuttato su Sky Atlantic il 27 gennaio 2017.

La terza stagione di "The Bridge - La serie originale" va in onda su Sky Atlantic dal 27 gennaio 2017.

Creata e scritta da Hans Rosenfeldt, la fiction scandinava mescola aspetti tipici del police procedural ad avvincenti atmosfere del thriller, raccontando il tentativo da parte della poliziotta svedese Saga Norén (Sofia Helin) di risolvere casi articolati e complessi. 

La struttura narrativa mostra elementi che ricoprono uno spazio centrale in numerose produzioni seriali appartenenti al racconto televisivo di genere investigativo. Come accade nella celebre fiction italiana “Il commissario Montalbano”, un singolo personaggio gode di ampia centralità e sviluppa un metodo personale per intraprendere il percorso di indagine.

L'indagine nelle serie tv: un processo in continua evoluzione

Il primo episodio della terza stagione di “The Bridge - La serie originale” si apre con il ritrovamento del cadavere di una donna. L'ispettrice del dipartimento di polizia di Malmö Saga Norén si reca sulla scena del crimine, cammina lentamente cercando dettagli e indizi.

Nel costruire la detection della protagonista, la fiction prodotta da Filmlance International introduce un altro personaggio, Henrik Sabroe (Thure Lindhardt) della polizia di Copenaghen, la quale è chiamata a collaborare con Saga al fine di risalire alla verità. 

L'indagine nelle serie tv: la scena del crimine

I due personaggi manifestano un'evidente diversità sia nel loro atteggiamento personale che nell'approccio investigativo. Saga è totalmente immersa nel lavoro, cura ogni dettaglio e riesce velocemente a elaborare un possibile quadro di quanto accaduto. Nel primo episodio queste sue peculiarità si rivelano mentre riassume dettagliatamente gli aspetti più significativi della vita della vittima. Dal primo incontro con Henrik sono descritti i loro caratteri differenti. La collega danese lascia con disinvoltura la sua auto in mezzo alla strada mentre Saga prontamente esclama: "Trova un parcheggio, non puoi lasciarla così blocca mezza carreggiata".

La conduzione delle indagini è affidata a entrambe, pertanto Saga cerca di approfondire la loro conoscenza ma le sue incessanti domande suscitano una reazione negativa in Henrik. Quest'ultima fa riferimento a un evento accaduto nel corso delle precedenti stagioni della serie televisiva: "Se ci tieni veramente ad instaurare un rapporto amichevole con i colleghi non avresti dovuto mandare Martin in galera".

Dalla fiction scandinava è nato il remake statunitense “The Bridge”, sviluppato da Meredith Stiehm e Elwood Reid, interpretato da Diane Kruger e Demián Bichir.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Luigi Spezzi
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Emmy 2017, le serie tv più premiate

La 69. edizione della cerimonia di premiazione dei Primetime Emmy Awards si è svolta il 17 settembre presso il Microsoft Theatre di Hollywood.  Successo della serie televisiva "The Handmaid's Tale" che si è aggiudicata cinque premi Emmy tra cui quello alla miglior serie drammatica vincendo la concorrenza di produzioni di gr...

 

Vida, nuova serie tv con Veronica Osorio e Melissa Barrera

Il progetto "Vida" (noto precedentemente come "Pour Vida") diverrà una serie televisiva, ad annunciarlo è Chris Albrecht, presidente e CEO di Starz.  Lo showrunner sarà Tanya Saracho (“Le regole del delitto perfetto”) e il primo episodio sarà diretto da Alonso Ruizpalacios.  La trama del...

 

Curb Your Enthusiasm, il trailer della nuova stagione con il sempre più scorbutico Larry David

"Curb Your Enthusiasm", la serie semi biopica su Larry David, tornerà con la nona stagione ma la sostanza non cambia: Larry è ancora arrabbiato con tutto e tutti. Qualche novità si registra nel cast della popolare serie HBO, con Bryan Cranston che interpreterà il terapista del protagonista, Carrie Brownstein, Jimmy Kimme...

 

Jim Carrey, nuovo ruolo da protagonista in una serie tv

Jim Carrey interpreterà il ruolo di protagonista della una nuova serie comedy dal titolo "Kidding", ad annunciarlo è David Nevins, presidente e CEO di Showtime Network Inc. Il celebre attore è intervenuto di recente alla 74. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia, dove è stato presentato il documentario...

 

Provaci ancora Prof: 'Cioccolato amaro', una densa puntata apre la settima stagione della serie tv

La settima stagione di "Provaci ancora Prof" debutta domani sera su Rai 1.  Diretta da Lodovico Gasparini, la serie televisiva torna a raccontare le vicende sentimentali e professionali della professoressa Camilla Baudino, interpretata da Veronica Pivetti.  Nella prima puntata intitolata "Cioccolato amaro" viene presentata la nuova cond...

 

Squadra Mobile - Operazioni Mafia Capitale, indagini e azione nella serie tv con Giorgio Tirabassi

La prima puntata di "Squadra Mobile - Operazioni Mafia Capitale" va in onda questa sera su Canale 5.  Il titolo lascia intendere l'argomento che ha ispirato la trama della serie televisiva, l'indagine che ha riguardato l'articolazione di un sistema criminoso nella città di Roma.  "Squadra Mobile - Operazione Mafia Capitale" costr...

 

The Expanse, nuove missioni nella seconda stagione della serie fantascientifica

La seconda stagione della serie “The Expanse” ha debuttato negli Stati Uniti il 1° febbraio 2017. In Italia è resa disponibile sulla piattaforma streaming Netflix l'8 settembre.
 Adattamento televisivo dell’omonima serie di romanzi di James S. A. Corey, pseudonimo collettivo degli scrittori Daniel Abraham e ...

 

Il paradiso delle signore, l'inizio della seconda stagione tra perdono e minacce

La seconda stagione della serie televisiva “Il paradiso delle signore” debutta questa sera su Rai 1. Il trama riprende nell'agosto del 1956, il grande magazzino "Il paradiso delle signore" si appresta a riaprire malgrado i molti articoli di giornale compromettenti per la reputazione di Pietro Mori (Giuseppe Zeno).  L'imprend...

 

Nelle prime immagini Rami Malek appare identico alla popstar Freddie Mercury

Rami Malek è uno degli attori più promettenti della nuova generazione, come ben sa chi ha avuto modo di ammirarne le doti recitative nella serie tv di culto "Mr. Robot". La sua performance nei panni del giovane hacker sociopatico Elliot gli è valsa la notorietà internazionale, ma il nuovo film in cui è impegnato p...

 

Il papà dei Griffin Seth MacFarlane si cimenta nel suo genere preferito, la fantascienza, ma senza distopia

"The Orville" ci introduce in uno scenario futuristico e suggestivo con le avventure dell'astronave USS Orville in missione esplorativa alla ricerca di nuovi mondi e informazioni sui sistemi solari più remoti. A rendere più pepata la trama di questo telefilm ambientato quattrocento anni nel futuro, c'è il fatto che nell'equipag...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni