X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

For Honor, recensione videogame per PS4 e Xbox One: Cavalieri, Vichinghi e Samurai

17/02/2017 14:00
For Honor recensione videogame per PS4 Xbox One Cavalieri Vichinghi Samurai

For Honor fonde epoche e stili differenti, con un cataclisma che mette di fronte Cavalieri, Vichingi e Samurai per la supremazia territoriale. Una campagna che percorre la storia delle tre fazioni e una corposa modalità multiplayer, vera anima del videogioco Ubisoft

For Honor è il videogioco action sviluppato e pubblicato da Ubisoft, un progetto innovativo che unisce epoche e stili di combattimento differenti. La software house francese è, sicuramente, la più attiva e importante casa di sviluppo a presentare annualmente nuove proprietà intellettuali all’interno del panorama videoludico, con interessanti esperimenti e commistioni fra generi differenti. For Honor è un esempio che unisce combattimenti da gioco action, contro decine di nemici, sino a duelli uno contro uno, che rappresentano la parte più tattica e fisica della produzione.

La trama di For Honor parte dagli eventi catastrofici che hanno ribaltato e sconvolto l’equilibrio della Terra, portando tre grandi fazioni a combattere e scontrarsi per il possesso di territori e risorse disponibili. La divisione in Cavalieri, Vichinghi e Samurai, oltre che nelle classi e personaggi selezionabili, scandisce le fasi della narrazione della Campagna, con sei missioni per ogni schieramento, che illustrano e tentato di spiegare la situazione geopolitica attuale. Le diciotto missioni totali possono essere affrontate a differenti difficoltà, da Facile a Realistico, e insieme ad un altro giocatore, con la possibilità di sbloccare livelli, abilità ed equipaggiamento per il nostro personaggio. La parte narrativa, tuttavia, è un mero pretesto e congiunzione delle diverse mappe, che fungono da esteso e approfondito tutorial per la componente multiplayer online, la vera esperienza ludica del prodotto Ubisoft.

Il gameplay di For Honor unisce due anime differenti, con scontri contro orde di soldati, dove il titolo assume un approccio maggiormente arcade e leggero, e combattimenti uno contro uno, in cui attacchi, parate e pianificazione assumono un ruolo di primo piano. Il videogioco permette di scegliere fra tre diverse classi, che al loro interno hanno a loro volta tipologie di armi ed equipaggiamento differenti, potenziabili ed espandibili con il progredire dei livelli. Le meccaniche del titolo sono tanto semplici quanto profonde: i duelli contro altri giocatori umani prevedono un sistema di attacchi e parate divisi in alto, destra e sinistra. Per parare l’attacco avversario bisogna far coincidere la sua posizione con la nostra, permettendo di contrattaccare e spezzare la guardia nemica. La combinazione di differenti strategie offensive, con colpi leggeri e pesanti, il lancio verso determinati elementi dello scenario, o un approccio di difesa e contrattacco, configurano gli scontri come una partita a scacchi o un picchiaduro in tre dimensioni. La differenza nella scelta degli Eroi è marcata durante gli scontri online, dove preferire un personaggio potente ma pesante o un altro rapido e veloce, modifica sensibilmente l’equilibrio delle battaglie, sopratutto quando altri giocatori prendono parte alla schermaglia.



La grafica di For Honor presenta mappe dai connotati medievali, con costruzioni in pietra, fortezze, ponti levatoi e scenari montani. L’indirizzo scelto è quello di rappresentare un mondo perduto orami nel tempo, con una grande attenzione riposta nella cura visiva dei personaggi, forti di armature, corazze, spallacci, elmi e spade perfettamente realizzati. Il lavoro di personalizzazione è altrettanto elevato, con colori, stemmi, emblemi liberamente customizzabili, così come decine di armi ed equipaggiamenti da sbloccare e creare. La caratterizzazione delle tre fazioni e dei differenti combattenti all’interno delle stesse, con enormi macchine da guerra umane e scattanti e atletici personaggi, configura un panorama variegato e profondo. Soddisfacenti e pesanti le animazioni durante i duelli, mentre l’anima action contro decine di soldati restituisce un feeling più leggero e spensierato, senza i tecnicismi richiesti negli scontri contro altri Eroi. 

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Star Comics, Tsubaki-Cho Lonely Planet in uscita: trama e protagonisti

“Tsubaki-Cho Lonely Planet”, il manga scritto e disegnato dalla mangaka Mika Yamamori, è in uscita il 24 maggio nelle edicole, fumetterie, librerie e sulla piattaforma di Amazon. La trama ha come protagonista Fumi Ohno, studentessa al secondo delle scuole superiori, vittima di bullismo da parte di un suo coetaneo. Il manga ci pr...

 

Wynonna Earp, la seconda stagione della serie tv

Wynonna Earp, la serie tv interpretata da Melanie Scrofano è giunta alla sua seconda stagione che sarà disponibile dal prossimo giugno. La prima stagione cominciata lo scorso aprile e composta da tredici episodi si era conclusa a giugno del 2016. Dopo appena un anno dalla conclusione della prima stagione Wynonna Earp apparirà i...

 

Panini Comics, in arrivo il preludio di Spider-Man Homecoming

Panini Comics annuncia l'uscita del preludio a fumetti di “Spider-Man Homecoming” prevista per il 22 giugno sotto l'etichetta “Marvel Special 19”. Dopo il successo dell'operazione editoriale fumettistica legata al film di lancio di “Doctor Strange” (2016), in attesa del cinecomic, i lettori potranno scoprire dett...

 

Recensione La Profezia dell'Armadillo Artist Edition una nuova edizione per Zerocalcare

La Profezia dell’Armadillo è la prima graphic novel dell’ormai famoso Zerocalcare, la Bao Publishing ha voluto ristampare, a distanza di cinque anni dal suo debutto, questo fumetto in versione Artist Edition. La nuova versione contiene 12 pagine in più ad inizio albo e sarà più grande (stesso formato di Koban...

 

Recensione Residenza Arcadia la graphic novel di Daniel Cuello pubblicata da Bao Publishing

Residenza Arcadia è la prima graphic novel del fumettista Daniel Cuello pubblicata dalla Bao Publishing. Questo nuovo fumetto, uscito lo scorso 11 maggio, ci condurrà all’interno di un condominio davvero particolare, popolato da anziani riluttanti a qualsiasi novità e pieni di astio uno verso l’altro. I vari siparie...

 

Dynamite Comics, i KISS e Vampirella in una nuova serie a fumetti

La Dynamite Entertainment al fine di onorare e commemorare la prima riunione della rock-band KISS con Vampirella, icona dell’horror, distribuisce il fumetto in cui la giunonica eroina diventa una paladina del rock, scritto dall’autore Chris Sebela. La trama di KISS/vampirella #1 è ambientata nella città di Los Angeles nel...

 

Panini Comics, in arrivo il manga Darwin's Game: la lotta per la sopravvivenza passa per il web

Panini Comics propone “Darwin's Game #1”, il manga scritto e disegnato da FLIPFLOPs. Il primo albo sarà disponibile dal 25 maggio. La serie, che conta ad oggi nove volumi ed è ancora in corso, ha debuttato in Giappone nel 2012, grazie al lungimerante interessamento della casa editrice Akita Shoten. La trama ha come protag...

 

Injustice 2, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Injustice 2 è il videogioco che racchiude al suo interno un intero mondo di personaggi DC Comics, con una storia che esplora linee narrative differenti a quelle dei fumetti, in un’unione che mescola supereroi e villain alternativi. Il seguito del picchiaduro, uscito quattro anni fa, continua la striscia positiva dei titoli sviluppati d...

 

DC Comics, Wonder Woman nuova serie a fumetti

Wonder Woman farà prossimamente il suo debutto nelle sale cinematografiche da protagonista assoluta. Mancano infatti poche settimane prima dell’approdo ufficiale al cinema dell’atteso cine-comic firmato dalla Dc Comics. Il film con protagonista Gal Gadot, nella doppia veste di Diana Prince e dell’amazzone con superpoteri pr...

 

Love and Rockets, torna il fumetto cult di Gilbert e Jaime Hernandez

Fantagraphics Books annuncia il ritorno di “Love and Rockets”, il fumetto pietra miliare della scena alternativa targata Anni Ottanta. L'uscita della nuova serie mensile è fissata per settembre, in concomitanza con il trentacinquesimo anniversario dal debutto.Il formato ricalcherà quello originale capace di appassionare i ...

 

Da non perdere

Ultime news
Recensioni