X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

A Monster Calls - 7 minuti dopo la mezzanotte, intervista all'attore del film Morgan Symes

27/01/2017 07:30
A Monster Calls - 7 minuti dopo la mezzanotte intervista all'attore del film Morgan Symes

Mauxa ha intervistato Morgan Symes, attore del film "A Monster Calls": nel cast ci sono Sigourney Weaver e Felicity Jones.

A Monster Calls (“7 minuti dopo la mezzanotte”) è il film di Juan Antonio Bayona in questi giorni nelle sale statunitensi. In Italia uscirà il 18 maggio 2017.

Nel cast ci sono Sigourney Weaver, Felicity Jones, Lewis MacDougall, Liam Neeson e Geraldine Chaplin. Il film è tratto dall’omonimo romanzo di Patrick Ness, dalla cui trilogia “Chaos Walking” è in lavorazione il film diretto da Doug Liman con Daisy Ridley e Tom Holland.

La trama di “A Monster Calls” vede come protagonista Conor, ragazzo che vive con difficoltà l’adolescenza, con la madre malata terminale, le angherie di bullismo, il rapporto conflittuale con la nonna e il padre. Conor si sfoga nel disegno, finché una notte riceve la visita di un mostro simile ad un albero umanoide. Il mostro gli racconta tre storie, e in cambio ne chiede una da lui, legata alla sua “verità”.

Mauxa ha intervistato l’attore del film Morgan Symes. Morga ha lavorato anche alla serie tv “The Refugees” e al film “Dummy” (2008) con Aaron Taylor-Johnson. D. Nel film “A Monster Call” che ruolo interpreti?

Morgan Symes. Nel film interpreto l'avvocato che si occupa di gestire la custodia del piccolo alla nonna, il ruolo svolto da Sigourney Weaver.

D. J.A. Bayona è il regista, famoso per l’attenzione ai dettagli avendo diretto anche “The Impossible” e “The Orphanage”. Come vi siete trovati sul set?

M. S. Juan Antonio Bayona ha un vero occhio per i dettagli, ed era molto desideroso di ottenere la giusta atmosfera per le scene girate. La vicenda è raccontata dal punto di vista di Conor, che si sente turbato dalla presenza dell'avvocato, testimoniando cose organizzate in maniera segreta.

D. C’è un episodio particolare accaduto sul set?

M. S. Sì, ho scoperto che il regista aveva usato la musica per ottenere dagli attori la migliore interpretazione nel momento della scena raffigurante gli ultimi momenti prima della morte di mamma di Connor.

D. Hai recitato accanto a Sigourney Weaver. Come è stata l’esperienza?

M. S. Sigourney era molto cordiale. Qualsiasi paura che avevo avuto di lavorare con Ripley di “Alien” è stata rapidamente dissipata! C'era in generale un'atmosfera rilassata sul set e un bel rapporto tra gli attori e la troupe.

D. Il film racconta anche come allontanare la paura della morte. Cosa pensi di questo aspetto?

M. S. Questo è un aspetto molto interessante del film. Per me si tratta di fare i conti con qualcosa che è troppo terrificante da affrontare a viso aperto: in questo caso, la conoscenza di Connor che sua madre sta morendo. Si tratta anche di lasciarsi andare, che è forse la cosa più difficile per tutti noi da realizzare. La maggior parte di noi siamo estremamente timorosi dei cambiamenti, anche se questo film ritrae un drastico cambiamento che si potrebbe applicare a tutti i nostri timori di adattamento alle nuove circostanze.

D. Vivi in Spagna. Quali hobbies hai?

M. S. Sì, sono molto fortunato a vivere vicino al mare, nel clima caldo della Spagna, in modo da poter nuotare e generalmente essere molto attivo all'aperto. Scrivo anche, e quando posso viaggiare verso il Regno Unito per suonare in una blues band. Poi pratico anche la tecnica Alexander, che è un modo fantastico di lasciare andare la tensione e rimanere equilibrato, fisicamente e mentalmente.

D. Qual è il suo prossimo progetto?

M. S. Inizierò le prove per una produzione teatrale: si tratta di “1984” di George Orwell, una storia vera per i nostri tempi. Interpreto OBrien, affascinante personaggio enigmatico e un vero contrasto con i ruoli in cui mi sono immedesimato di recente.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Film correlati
A Monster Calls

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Festival di Venezia 2017, première del film di Jean Rouch ambientato in città

Al Festival di Venezia 2017 sarà proiettato “Cousin, cousine” (“Cugino, cugina”, 1985-1987), cortometraggio dell’etnografo Jean Rouch girato nella città veneta. Il cortometraggio (lungo 34 minuti) vede Mariama e Damouré, due cugini che giungono a Venezia per cercare una reliquia persa molto tempo ...

 

Beautiful The Carole King Musical diventa un film prodotto da Tom Hanks

La Sony si occuperà dell’adattamento cinematografico di “Beautiful: The Carole King Musical”. Douglas McGrath, autore del libretto originale, scriverà la sceneggiatura; Tom Hanks e Gary Goetzma, tramite la loro Playton, produrranno la pellicola insieme a Paul Blake, già produttore della versione teatrale. La ...

 

Dwayne Johnson e lo sceneggiatore Evan Spiliotopoulos in un film su Genghis Khan

Evan Spiliotopoulos, sceneggiatore del film “La bella e la bestia" (leggi l’intervista) e “Il cacciatore e la regina di ghiaccio” (leggi l’intervista) lavorerà ad un film su Genghis Khan. La Universal Pictures ha infatti acquistato uno script di avventura scritto dal stesso Evan Spiliotopoulos, che ha come...

 

Brian De Palma, il nuovo film 'Domino' con Nikolaj Coster-Waldau

Brian De Palma per il nuovo film “Domino” sceglie un argomento europeo, quello degli attacchi terroristici. Ma ciò che si nota soprattutto è la scelta di un cast divenuto famoso per le serie televisive. “Domino” è infatti una pellicola che ha come protagonista Nikolaj Coster-Waldau, che nella saga &ldqu...

 

Leonardo DiCaprio interpreterà in un film il pittore Leonardo Da Vinci

Leonardo DiCaprio interpreterà Leonardo Da Vinci in un biopic. La Paramount sarà produttrice del film, che è tratto dal libro del biografo Walter Isaacson, il quale ha già lavorato alle biografie di Steve Jobs e Albert Einstein. L’idea del film è dello stesso DiCaprio, che risale a dei racconti paterni. In...

 

Film più visti della settimana, 'Annabelle: Creation' è al primo posto

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dall’11 al 13 agosto 2017 vede al primo posto l’horror “Annabelle: Creation” (35.040.000 dollari): Samuel Mullins, fabbricante di bambole con la moglie ospita delle ragazze a casa sua, che saranno loro il bersaglio della creatura posseduta dalla bambola Annabelle. Al...

 

Ce qui nous lie, tre fratelli e un vigneto per il film di successo in Francia

Ce qui nous lie è il film di Cédric Klapisch ambientato in un vigneto della Borgogna, dove tre fratelli si riuniscono. È uno dei film di maggiore successo in Francia, avendo incassato 4,5 milioni di euro in due mesi (è uscito il 14 giugno 2017). Nel cast ci sono Pio Marmaï, Ana Girardot e François Civil...

 

Professor Marston & The Wonder Women, prima immagine del film

È stata diffusa la prima immagine del film “Professor Marston & The Wonder Women” (leggi l’articolo su Moulton Marston e le origini di Wonder Woman). La pellicola racconta la storia reale dello psicologo di Harvard Dr. William Moulton Marston, che creò il personaggio di Wonder Woman negli anni '40. Marston era a...

 

Le star di Hollywood con le case più grandi e costose, da Will Smith a Oprah

Ogni cosa ad Hollywood segue il principio del “bigger than life”: tutto è più grande, più bello, più intenso, e le case delle star non fanno eccezione. Leonardo DiCaprio possiede almeno quattro ville, ma la prima è stata quella ad Hollywood Hills, comprata dopo il successo di “Titanic” per...

 

Il Festival di Venezia proietterà il film 'Il cavaliere elettrico'

La Mostra del Cinema di Venezia presenterà il film “Il cavaliere elettrico” (1979), diretto da Sydney Pollack. La proiezione avverrà dopo la consegna dei Leoni d’Oro alla carriera a Jane Fonda e Robert Redford, protagonisti del film. La storia raccontata è quella di Sonny Steele (Redford), cowboy in pensione ...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni