X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Bull, la serie tv con Michael Weatherly non convince la critica

28/11/2016 18:03
Bull la serie tv con Michael Weatherly non convince la critica

"Bull" è una serie tv ispirata alla vita del dottor Phil McGraw, celebre psicologo e presentatore televisivo; nonostante le discrete premesse e l'interpretazione volenterosa di Michael Weatherly, la critica ha reagito freddamente a questo nuovo prodotto targato CBS.

"Bull" è una serie tv nella quale il protagonista Jason Bull è uno psicologo attivo come consulente legale nei processi, un esperto che usa le proprie competenze per aiutare gli avvocati nella scelta dei giurati e nella comunicazione non verbale al fine di vincere le cause. L'aspetto notevole di questo telefilm è che è liberamente ispirato alla vita del dottor Phil McGraw, oggi un famoso autore e presentatore televisivo nonché il produttore esecutivo di "Bull". Una serie biografica su una delle personalità statunitensi più discusse del ventunesimo secolo, dunque, che è già in corso di svolgimento negli States. In Italia è stata trasmessa solo la première ma niente paura perché vedremo le altre nel febbraio del 2017.

Nello show il ruolo del protagonista è andato a Michael Weatherly, una vecchia conoscenza di "NCIS" cui ha partecipato dal 2003 al 2016 nel ruolo di Anthony Toni DiNozzo; quello che in molti ignorano è che Weatherly è anche un ottimo musicista che ha contribuito a due pezzi della colonna sonora di "NCIS", "Bitter And Blue" e "Under The Sun". In un'intervista al Washington Post l'attore si è detto molto soddisfatto della sua esperienza in "Bull" e perfettamente a suo agio con i colleghi e la troupe al punto che a volte si trova a darsi pizzicotti per accertarsi di non stare sognando; Weatherly ha raccontato anche un aneddoto esilarante accaduto in un bar di Boston, quando è intervenuto per calmare un uomo ubriaco e violento convincendolo con le parole a uscire dal locale e calmarsi: una classica azione in stile "Bull".

La critica ha reagito piuttosto male ai primi episodi di "Bull": su Rotten Tomatoes la serie tv non è andata oltre il 24% mentre su Metacritic si è fermata a 43 su 100; Robert Bianco di "USA Today" ha liquidato il tutto come un tentativo della CBS di usare uno schema vecchio per ottenere un'ora di mediocrità.

Il dottor Phil McGraw, originario dell'Oklahoma ma cresciuto in Texas, si è laureato in psicologia e specializzato in terapie motivazionali e comunicative. Ha iniziato il suo percorso post laurea nei seminari di Thelma Box che sono stati alla base di "Life Strategies", il suo primo bestseller. Ma è con la partecipazione al celebre talk show di Oprah Winfrey alla fine degli anni novanta che raggiunge l'attenzione del grande pubblico, al punto da cimentarsi poi in uno show tutto suo, "Dr. Phil", di gran successo. Nel 2008 la visita-spettacolo alla popstar Britney Spears scatena un vespaio di polemiche, non impedendo a McGraw di incrementare il suo enorme patrimonio che si stima nell'ordine delle centinaia di milioni di dollari.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Vikings, 'tutti possiamo immedesimarci nella trama': intervista a Georgia Hirst

La quarta stagione della serie televisiva “Vikings” ha debuttato su Rai 4 il 20 febbraio 2017.  Strutturato nella forma di historical drama, il racconto segue le vicende del vichingo Ragnar Lothbrok, celebre personaggio della mitologia scandinava.  Abbiamo intervistato l’attrice inglese Georgia Hirst, interpr...

 

Serie tv più viste negli USA: 'NCIS' mantiene la vetta della classifica

"NCIS" mantiene la prima posizione della classifica settimanale delle serie televisive più viste negli Stati Uniti. Il quindicesimo episodio della quattordicesima stagione, intitolato "Pandora's Box (Part I)" e diretto da Arvin Brown, ha registrato 15.29 milioni di spettatori.  Perde terreno e resta al secondo posto la sitcom "The...

 

Il fuggiasco, serie tv di culto degli anni sessanta con David Janssen, colpisce ancora oggi

"Il fuggiasco" è stata una delle serie tv di maggior successo degli anni sessanta; creata da Roy Huggins e prodotta da QM Productionse United Artists Television, andò in onda sulla ABC dal 1963 to 1967 per un totale di 120 episodi da 51 minuti. Il telefilm narra la storia di Richard Kimble, un fisico medico ingiustamente incarcerato p...

 

Matrix Chiambretti, una puntata speciale dedicata alla storia del Bagaglino

Piero Chiambretti torna su Canale 5 con una puntata speciale di “Matrix Chiambretti”, in onda venerdì 24 febbraio in seconda serata. L'argomento al centro della discussione sarà il "Bagaglino", in occasione del trentesimo anniversario del celebre spettacolo a cui è legata un'epoca televisiva.  Numerosi g...

 

I fantasmi di Portopalo, intervista a Angela Curri: 'una storia che assolutamente bisogna conoscere'

Rai 1 propone una significativa miniserie televisiva intitolata "I fantasmi di Portopalo", liberamente tratta dall’omonimo libro di Giovanni Maria Bellu. Ambientata nella seconda metà degli anni Novanta, la trama è focalizzata sul pescatore Saro Ferro, interpretato da Giuseppe Fiorello. Terminata una battuta di pesca ...

 

Silicon Valley, quarta stagione: oltre 200 mila visualizzazioni per il teaser trailer

La quarta stagione di "Silicon Valley" debutta su HBO il 23 aprile 2017.  Il teaser trailer pubblicato ieri sul canale YouTube dell'emittente televisiva statunitense concede alcune scene dai nuovi episodi della comedy creata da Mike Judge, John Altschuler e Dave Krinsky. Il video ha già superato 200 mila visualizzazioni....

 

Standing Ovation, Antonella Clerici conduce una nuova trasmissione per famiglie

Antonella Clerici conduce il nuovo programma televisivo intitolato "Standing Ovation", al via questa sera su Rai 1 dalle 21.25.  Articolato in cinque puntate, lo show alterna musica e spettacolo rivolgendosi a un'audience variegata. Il format prevede le esibizioni di alcuni ragazzi dagli 8 ai 17 anni insieme ai loro genitori, che saranno giud...

 

The Mick, recensione del primo episodio della serie tv

Abbiamo guardato in anteprima il primo episodio della serie televisiva “The Mick”, in onda su Fox dal 28 febbraio 2017. Creata da Dave e John Chernin, la fiction costruisce un nuovo racconto all'interno di una famiglia disfunzionale, ambiente narrativo sviluppato in chiave ironica da numerose produzioni seriali da "Arrested Development...

 

Le 10 migliori serie tv sulla politica

In un mondo dove tutto è politica, appare sostanzialmente scontato che anche il cinema e la televisione riservino a questo argomento un posto d'onore. Negli ultimi anni film e soprattutto serie tv sulla politica e sul vorticoso mondo circostante si sono letteralmente moltiplicati, cercando di dipingere, con alterna fortuna, i suoi intricati ...

 

Gotham, la lotta per il potere prosegue nella terza stagione della serie tv

La terza stagione della serie televisiva "Gotham" ha debuttato sul canale Premium Action il 15 febbraio 2017.  La trama racconta le vicende dei personaggi apparsi nei fumetti DC Comics e appartenenti all'universo narrativo di Batman, impegnati in una lotta per il potere nella celebre Gotham City.  Il racconto concede maggiore centralit&...

 

Da non perdere






Ultime news
Recensioni