X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Frozen 2, il sequel di uno dei più grandi successi Disney degli ultimi anni

26/11/2016 08:00
Frozen 2 il sequel di uno dei grandi successi Disney degli ultimi anni

Nel 2013, la commovente storia delle due sorelle Anna ed Elsa si è rivelata il film d'animazione di maggior incasso nella storia del cinema. Vedremo se il seguito saprà replicare un successo di cui forse sarà impossibile replicare la ricetta

I fan del primo “Frozen” dovranno armarsi di pazienza, visto che il sequel del film Disney del 2013 non arriverà nelle sale prima del 2018. Nonostante la data di uscita sia lontana, i registi Chris Buck e Jennifer Lee hanno confermato di aver già cominciato a registrare il dialogo con alcuni degli attori.

Ma a una buona notizia, ne è seguita una cattiva. È stato confermato, infatti, che “Frozen 2” non vedrà il ritorno di Idina Menzel, ovvero l’attrice che ha prestato la voce ad Elsa nella versione originale del primo film; un ruolo che è valso alla star di Broadway numerosi premi e riconoscimenti, soprattutto per la sua iconica interpretazione della canzone simbolo del film, “Let it go”. Dalla Disney non sono arrivati annunci ufficiali, ma a quanto pare il colosso dell’animazione è già impegnato nella ricerca di un adeguato sostituto. Per ora i nomi in lizza sarebbero quelli di Demi Lovato, Taylor Swift, Rihanna, e Ariana Grande, tutti volti noti e apprezzati della musica pop contemporanea.

Kristen Bell e Josh Gad sono stati confermati nei ruoli rispettivamente di Anna e Olaf. A proposito di Olaf, si vocifera che in “Frozen 2” il pupazzo di neve potrebbe conoscere un esemplare femminile della sua “specie”, per così dire, ed innamorarsene. Olaf, la storia d’amore fra Anna e Kristoff, forse un personaggio che conquisterà il cuore di Elsa: se queste indiscrezioni si riveleranno fondate, “Frozen 2” avrà un altissimo tasso di romanticismo.

Dalla sua uscita nelle sale, “Frozen” ha guadagnato 1,2 miliardi di dollari in tutto il mondo, conquistandosi la posizione di quinto incasso nella storia del cinema, e il titolo di film d’animazione di maggior successo di tutti i tempi. Ha vinto due premi Oscar (uno come “Miglior film d’animazione”, l’altro per “Miglior canzone originale”), un BAFTA, e un Golden Globe; la sua colonna sonora ha venduto più di un milione di copie ed è stata ascoltata più di 7 milioni di volte su Spotify.

Un successo planetario, insomma, le cui cause possono essere analizzate solo fino a un certo punto. Nonostante il film presenti molti elementi tipici del canovaccio disneyano, riesce anche a sovvertire molti dei suoi stereotipi: il principe azzurro in realtà è cattivo; la donna con i poteri magici (la strega) è buona; al centro della storia non c’è un amore romantico, ma il legame indissolubile tra due sorelle. Ma niente incarna i motivi del "boom" di Frozen più del personaggio di Elsa, come dimostra il fatto che in pochi anni è diventata una vera e propria icona.

Elsa non ha niente di tipico, né come principessa né come personaggio Disney. Fin dalla nascita possiede dei poteri magici che non riesce a controllare e questo, nonostante le sue buone intenzioni, la porta soprattutto a combinare guai, sia sul piano personale (ferendo ripetutamente la sorella Anna) che globale (maledicendo per sbaglio il suo regno), con conseguenze tangibili. Il suo potere di manipolare il ghiaccio permette agli autori di creare scene in CGI spettacolari, ma diventa anche un’efficace simbolo della disperazione interiore di Elsa. I suoi poteri, e la paura e la vergogna che Elsa prova a causa loro, si prestano a infinite interpretazioni, diventano un’allegoria in cui chiunque può proiettare le proprie ansie e i propri timori. Ogni spettatore può ritrovarsi nella storia di Elsa, e adattarla al proprio contesto personale, dalla depressione alla lotta per l’identità sessuale. È questo personaggio così potente la vera chiave di volta del film.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Film correlati
Frozen, Frozen 2

Altri articoli Home

Movies Anywhere, la nuova App che centralizza i film

Movies Anywhere è lanciato oggi negli Stati Uniti con cinque studios che forniranno i contenuti. Si tratta di Sony Pictures Entertainment, The Walt Disney Studios (che comprendono Disney, Pixar, Marvel Studios e Lucasfilm), Twentieth Century Fox Film, Universal Pictures e Warner Bros. Entertainment. L’obbiettivo è fornire un'e...

 

Recensione del film Barracuda, la tensione familiare apprezzata dalla critica

Barracuda è il film di Julie Halperin e Jason Cortlund, uscito nelle sale statunitensi in questi giorni e che ha ottenuto un ottimo successo di critica. I primi minuti, con una barca su un lago dorato, un saluto sulla tomba di un uomo dove si versa del whisky si svolgono in silenzio. Quello di cui molti film avrebbero bisogno per essere app...

 

'L'arte deve far riflettere': intervista ad Ori Pfeffer protagonista di 'The Testament'

A Venezia abbiamo avuto l’occasione di intervistare Ori Pfeffer, protagonista di “The Testament”, un film intenso in cui il regista e sceneggiatore Amichai Greenberg riflette sui temi dell’identità, della famiglia e dell’importanza della memoria, sia a livello individuale che collettivo. Pfeffer ha interpretato ...

 

Il miracolo della 34ª strada, per i 70 anni del film nuove immagini

Per i settanta anni dell’uscita del film “Il miracolo della 34ª strada” (“Miracle on 34th Street”, 1947) di George Seaton negli Stati Uniti esce in questa settimana un nuovo dvd e blu-ray. Durante la stagione delle vacanze natalizie un gentiluomo colto, panciuto e una barba bianca (Edmund Gwenn) è assunto ...

 

Recensione del film Il palazzo del Viceré

Il palazzo del Viceré (“Viceroy's House”) è il film di Gurinder Chadha con Hugh Bonneville, Gillian Anderson e Manish Dayal. Louis Mountbatten ( Hugh Bonneville ) arriva nella sua residenza a Delhi nel 1947. È Governatore generale, ossia capo dell'amministrazione britannica della nazione, che è da poco uscit...

 

Film più visti della settimana, le novità sono 'Blade Runner 2049' e 'The Mountain Between Us'

Il box office ufficiale dei film più visti negli Stati Uniti dal 6 all’8 ottobre 2017 vede il primo posto occupato dalla novità “Blade Runner 2049” (32.753.122 dollari, leggi la recensione): la storia è quella dell'agente K, replicante che dà la caccia ai vecchi umanoidi Nexus ribelli. Al secondo posto...

 

Jake Gyllenhaal, è un padre in difficoltà nel nuovo film 'Wildlife'

Jake Gyllenhal, l’attore che sta attendo critiche entusiaste per il ruolo da protagonista nel film “Stronger”, interpreterà un padre in difficoltà nel nuovo film “Wildlife”. La pellicola è tratta dall’omonimo romanzo di Richard Ford, pubblicato nel 1990 e ristampato nel 2010 dalla Grove Pres...

 

The Florida Project, il film acclamato dalla critica

The Florida Project è il film di Sean Baker, uscito negli Stati Unti questa settimana. Il film è ambientato in un tratto di strada appena fuori da Disney World, a Miami: la bambina di sei anni Moonee (Brooklynn Prince) vive con la madre ribelle Halley (Bria Vinaite). Abitano vicino al "The Magic Castle", un motel economico gestito da...

 

Sam Neill, 'vorrei vivere nell'antica Roma': l'intervista

Sam Neill arriva puntuale all’incontro, con una disinvoltura che evoca anche decenni passati sul set. L’abbiamo intervistato a Venezia, dove ha presentato il film “Sweet Country”, in concorso alla Mostra del Cinema. La pellicola - che ha vinto il Premio speciale della Giuria - è diretta da Warwick Thorntone e sar&agra...

 

Le coppie vip più longeve di Hollywood e dintorni

Magazine e rotocalchi sono pieni di storie di separazioni e divorzi fra le celebrità. Alcuni vip cambiano consorte molto più spesso di un'automobile ma, talvolta, anche personaggi dello spettacolo e della musica si dimostrano capaci di dar vita a legami duraturi. Uno dei sodalizi più saldi è quello fra l'ex calciatore Da...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
pixel sony skin pixel sony skin