X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Io ci sono, il significativo film tv tratto dal libro autobiografico di Lucia Annibali

21/11/2016 07:00
Io ci sono il significativo film tv tratto dal libro autobiografico di Lucia Annibali

Il film tv in onda su Rai 1 il 22 novembre 2016 è tratto dal libro "Io ci sono - La mia storia di non amore" di Lucia Annibali e Giusi Fasano.

Il film tv “Io ci sono” va in onda su Rai 1 il 22 novembre 2016.

La trama ripercorre la vicenda di Lucia Annibali, avvocato di Pesaro vittima di un'aggressione con l'acido.

L'episodio è accaduto il 16 aprile 2013, la donna stava rientrando nel suo appartamento quando un uomo incappucciato le ha lanciato addosso dell’acido ed è fuggito via. Lucia ha avvertito immediatamente un forte dolore al viso e pochi istanti dopo non riusciva più a vedere. Dietro lo spregevole gesto c'è Luca Varani, collega con cui aveva avuto una tormentata relazione sentimentale. 

Il momento dell’aggressione rappresentato nel film tv ha un forte impatto emotivo. Lucia viene trasportata d'urgenza in ospedale, nella stanza entra suo fratello Giacomo, lei gli stringe la mano ed esclama: “Glielo devi dire che non c’è riuscito ad annientarmi. Glielo devi dire”.

La protagonista è interpretata da Cristiana Capotondi, attrice che in più occasioni è stata capace di arricchire le sue performance con grande carisma e personalità. 

Diretto da Luciano Manuzzi, "Io ci sono" racconta le difficoltà che Lucia ha dovuto affrontare per riconquistare la normalità, tra cui i numerosi interventi chirurgici a cui si è sottoposta. Il film tv si sofferma sulle reazioni emotive della protagonista, sulla forza d'animo con cui riprende in mano la sua vita e accetta una dolorosa realtà.

Tra le scene più intense del film tv c’è il discorso di Lucia in un aula magna di fronte a molti ragazzi, che conclude con una frase di grande valore e significato: “L’amore non può tollerare nessuna forma di violenza, mai”.  

“Raccontare la storia di Lucia mi sembrava un’occasione da non perdere per un cinema che si vuole civile, capace di riflettere il presente. E ringrazio soprattutto la protagonista per aver sposato con entusiasmo il progetto” - dichiara il regista Luciano Manuzzi - “Con il suo slancio altruistico, ben noto a tutti coloro che l’hanno conosciuta, Lucia spera che, se la sua vita è stata irrimediabilmente rovinata (ma non per questo compromessa, ha trovato in sé la forza straordinaria per crearsene una nuova), serva però come monito. Alle donne perché non cadano nel vortice di quelle relazioni malate che sfociano nel dramma quando non nella tragedia. Agli uomini perché si rendano conto quali sono le aberranti conseguenze di loro comportamenti. Che sono retaggio di una mentalità da sconfiggere. Una volta per tutte.”

Il film tv è tratto dal libro “Io ci sono - La mia storia di non amore” di Lucia Annibali e Giusi Fasano, edito da Rizzoli. 

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Luigi Spezzi
Home
 
Personaggi correlati
Cristiana Capotondi



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Il Centro del Mondo: il film di Kim Rossi Stuart con Cristiana Capotondi e Jasmine Trinca

Il Centro del Mondo (in precedenza: Due). E’ un film commedia italiano del 2015, diretto e interpretato da Kim Rossi Stuart (Vallanzasca - Gli angeli del male) e con protagonisti Camilla Diana (Sole a catinelle), Cristiana Capotondi (Un ragazzo d'oro) e Jasmine Trinca (Nessuno si salva da solo). Il film è prodotto da Palomar ("Il commi...

 

Hotel Transylvania 2, esce lo spassoso trailer con le voci di Claudio Bisio e Cristiana Capotondi

Hotel Transylvania 2. Arriva il trailer ufficiale di HotelTransylvania 2, l'atteso e spassoso sequel, la cui release italiana è fissata per il 15 ottobre. Diretto da Genndy Tartakovsky, nel trailer facciamo la conoscenza di due personaggi nuovi: il piccolo Dennis, nato dall'amore di Mavis e dell'umano Jonathan, e Vlad, l'attempato padre di D...

 

Soap Opera recensione film, Fabio De Luigi e Cristiana Capotondi in uno strambo condominio

Soap Opera film scritto e diretto da Alessandro Genovesi, realizzato con il sostegno della Regione Lazio e riconosciuto di interesse culturale dal MiBACT; la pellicola è stata inoltre presentata al Festival Internazionale del Film di Roma 2014. Soap Opera trama, vicini di casa. La storia gira intorno alle vicende che accadono in una palazzi...

 

Intervista Soap Opera, Genovesi: dedicato a chi ama e ha voglia di divertirsi

Mauxa intervista Alessandro Genovesi, Fabio De Luigi, Cristiana Capotondi, Ale e Franz, Diego Abatantuono e Chiara Francini in occasione dell’uscita del film Soap Opera. La pellicola è stata presentata al Festival Internazionale del Film di Roma 2014 e sarà nelle sale a partire dal 23 ottobre. Terzo film insieme per l’orma...

 

Fiction Sissi, su Rai Uno l'attrice Cristiana Capotondi è la principessa triste più famosa al mondo

Sissi, La fiction ora in onda su Rai Uno rievoca la vita della principessa Sissi, ossia Elisabetta di Baviera. Cristiana Capotondi interpreta l'Imperatrice, moglie di Franz Joseph già da tredici anni e mentre sta per compiere il passo decisivo, ossia il discorso al Parlamento di Budapest per convincere gli ungheresi a non...

 

Cristiana Capotondi, celestiale per l'astinenza da sesso: insieme a Sharon Stone al cinema

Cristiana Capotondi è un'attrice romana nata nel 1980, nota a livello europeo per le sue interpretazioni in "Vacanze di Natale '95", "Il cielo in una stanza", "Notte prima degli esami" e "La mafia uccide solo d'estate". Astinenza. Cristiana Capotondi ha da poco rivelato ad "Oggi" di aver evitato di far sesso per un anno intero, una decisone...

 

Fausto Brizzi, il libro tradotto in 30 paesi e al cinema con Raoul Bova

Fausto Brizzi si alterna tra letteratura e cinema. È infatti uscito da poco in librerie il suo primo romanzo, “Cento giorni di felicità” edito dalla Einaudi. La vicenda ruota attorno a Lucio Battistini, quarantenne ex pallanuotista che ha una moglie e due figli. Durante una visita medica scopre di avere un tumore al fegato...

 

Claudia Gerini, la ribelle Gilda in Amiche da morire e nel prossimo film con la Littizzetto

Amiche da morire è il film di Giorgia Farina in uscita il sette marzo, con Claudia Gerini, Cristiana Capotondi, Marina Confalone e Sabrina Impacciatore. “Ho ideato tre ruoli di donna eterogenei tra di loro - ha detto la regista alla presentazione a Roma -  con tre grandi attrici, avendo dei tocchi di noir che sono usuali nella com...

 

Fiction Rebecca - La prima moglie, una morte sospetta che ossessiona

Rebecca  - La prima moglie è la fiction ora in onda su Rai Un, che vede l'interpretazione di Mariangela Melato e Alessio Boni.   La trama è tratta dall’omonimo romanzo di Daphne du Maurier, da cui Alfred Hitchcock trasse il film del 1940. Un ricco vedovo e una giovane dama di compagnia si sposano, ma la loro felic...

 

Recensione film Hotel Transylvania, Dracula non è mai stato così ospitale

Hotel Transylvania è l'animazione che ha per protagonista un inedito ed ospitale Conte Dracula alle prese con con la giovane figlia e con il proprio resort. Un film nel quale hanno prestato le loro voci, nella versione originale, Adam Sadler e Selena Gomez. Il Conte Dracula ha aperto il suo lussuoso Hotel per mostri, dove i suoi amici posso...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni