X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

McMafia, il crimine organizzato internazionale raccontato dalla nuova serie con James Norton

17/11/2016 07:00
McMafia il crimine organizzato internazionale raccontato dalla nuova serie con James Norton

La serie televisiva "McMafia" è ispirata all'omonimo romanzo del giornalista e scrittore britannico Misha Glenny.

AMC e BBC Worldwide North America hanno annunciato un nuovo accordo di co-produzione per "McMafia", serie televisiva ambientata nel contesto del crimine organizzato internazionale e ispirata all'omonimo libro del giornalista e scrittore britannico Misha Glenny, pubblicato nel 2008.

La trama è incentrata sul personaggio di Alex Godman, figlio di esiliati russi con una storia di mafia. Il protagonista ha tentato di fuggire dal passato criminoso e costruirsi un'esistenza contraddistinta da condotte legittime, progettando un futuro insieme alla sua fidanzata Rebecca. Tuttavia il ritorno del passato della sua famiglia sconvolge la sua esistenza conducendolo all'interno dell'ambito criminale.

Creata e scritta da Hossein Amini e Hames Watkins, la serie televisiva torna a esplorare le dinamiche della criminalità organizzata, proponendo ingredienti narrativi idonei ad attirare l'interesse del pubblico. La curiosità degli spettatori potrà rivolgersi sulle modalità di rappresentazione di tematiche che si ritrovano al centro di numerose crime fiction che hanno riscosso un grande successo come "Gomorra - La serie".

Gomorra - La serie, 'uno dei set più complicati in Europa' -> Leggi l'intervista all'attore Fabio de Caro

In "McMafia" il personaggio di Alex è costretto a immergersi nelle profondità del crimine organizzato internazionale. Nel racconto vengono rappresentati diversi ambiti di illegalità, dal riciclaggio di denaro alla corruzione, dai favori politici alle deviazioni dei servizi segreti. La trama si svolge in una pluralità di ambientazioni, da Londra a Mosca, da Dubai a Mumbai, dalle Americhe all'Africa.

Annunciandosi come un intenso thriller che presta molta attenzione alla cura dei dettagli, la serie televisiva rappresenta gli effetti della globalizzazione sull’evoluzione della criminalità.

L'interprete principale di "McMafia" è l'attore inglese James Norton, noto al pubblico televisivo per le sue partecipazioni alla serie "Happy Valley" nel ruolo di Tommy Lee Royce e alla miniserie "War and Peace" nel ruolo di Andrei Bolkonsky. Il cast della serie televisiva vanta la presenza di David Strathairn (Semiyon Kleiman), Juliet Rylance (Rebecca Harper), Aleksey Serebryakov (Dimitri), Maria Shukshina (Oksana) e Faye Marsay (Katya).

Co-prodotta da AMC, BBC e Cuba Pictures in associazione con Twickenham Studios, "McMafia" sarà composta da otto episodi, tutti diretti da Hossein Amini e Hames Watkins. La produzione è iniziata a Londra.

Nel team degli autori sono presenti anche David Farr, Peter Harness e Laurence Coriat.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Luigi Spezzi
Home
 



 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Starsky & Hutch, la lunga ombra dei due poliziotti sulla Ford Gran Torino arriva fino ai giorni nostri

"Starsky & Hutch" è una delle serie tv dell'epoca d'oro tra la fine degli anni settanta e l'inizio degli ottanta rimasta nel cuore di milioni di appassionati, essendo riuscita ad entrare nella cultura popolare e nell'immaginario pop statunitense e mondiale. Le vicende dei due poliziotti diversi come il giorno e la notte, il biondo t...

 

Baron Noir, recensione del primo episodio della serie tv

Abbiamo guardato il primo episodio della serie televisiva "Baron Noir", presentata nel concorso internazionale della decima edizione del RomaFictionFest, in programma al The Space Cinema Moderno di Roma. Creata da Eric Benzekri e Jean-Baptiste Delafon, propone un racconto di strategie e intrighi politici. La trama si focalizza sul personaggio di P...

 

Berlin Station, recensione del primo episodio della serie tv

Berlin Station è la serie tv distribuita da Epix, di genere spy thriller. Abbiamo visto il primo episodio che richiama il recente genere, forzato da "The Americans", "Allegiance", "Quantico" e "Homeland". Come per queste serie è difficile già dall'inizio entrare in empatia con la trama, immersa tra ufficiali della CIA - in que...

 

No Offence, l'entusiasmante poliziesco creato da Paul Abbott

La serie televisiva intitolata "No Offence" giunge in Italia e va in onda sul canale FoxCrime dall'8 dicembre 2016.  Il police procedural creato da Paul Abbot ha debuttato sull'emittente britannica Channel 4 nel maggio 2015, riscuotendo un notevole successo di pubblico.  La trama pone al centro tre detective del Manchester Met...

 

Rischiatutto, Terence Hill e Nino Frassica nella nuova puntata del quiz

Il quiz "Rischiatutto" torna su Rai 3 l'8 dicembre 2016 dalle 21.15.  Alla nuova puntata del celebre programma televisivo partecipa anche Terence Hill, il quale gioca nei panni di "materia vivente", pertanto gli verranno sottoposti i quesiti che poi rivolgerà ai concorrenti nella fase centrale del tabellone. Annunciata anche la parteci...

 

Rocco Schiavone, un'implacabile caccia all'uomo nel sesto episodio 'Pulizie di primavera'

La serie televisiva "Rocco Schiavone" giunge al sesto episodio, intitolato "Pulizie di primavera" e in onda su Rai 2 il 7 dicembre 2016.  L'omicidio della sua amica Adele, con cui si conclude l'episodio "Era di maggio", sconvolge il vice questore, il quale si ritira in un residence e non riesce a tornare alla propria routine lavorativa. La do...

 

Tyrant, il peso del potere nella terza stagione della serie tv

La terza stagione della serie televisiva “Tyrant” ha debuttato su Fox il 1° dicembre 2016. Creata da Gideon Raff, racconta le vicende di una famiglia regnante di un immaginario paese del Medio Oriente. La trama presenta gli schemi del political drama, pertanto è caratterizzata dalla rappresentazione di alchimie politiche e g...

 

Legion, un nuovo caotico trailer annuncia la data di debutto della serie tv

La serie televisiva "Legion" debutta l'8 febbraio 2017 in contemporanea sui canali di proprietà Fox Networks Group in oltre 125 paesi del mondo. Creata da Noah Hawley, è bastata sul personaggio dei fumetti Marvel Comics creato da Chris Claremont e Bill Sienkiewicz.  La trama racconta la storia di David Haller, un giovane e...

 

Regno Selvaggio, un reale e intenso racconto dei predatori della savana

Il canale Nat Geo Wild propone una serie evento in sei episodi intitolata "Regno Selvaggio", all'interno del quale è descritta la quotidianità degli animali che vivono nella riserva di Savute, nel Botswana.  La voce narrante è dell'attore Fortunato Cerlino, noto al pubblico televisivo per la sua partecipazione a "Gomorra ...

 

The Americans, la serie tv che rivela la complessità dello spionaggio

La quarta stagione di "The Americans" ha debuttato su Fox il 1° dicembre 2016. Creata da Joe Weisberg, la serie televisiva racconta le vicende di Elizabeth e Philip Jennings, due spie sovietiche che si trovano a operare negli Stati Uniti durante il periodo della Guerra Fredda. L'inizio dell'episodio "Armi biologiche" (Titolo originale: "Gland...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni