X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

X-Force, i mutanti della Marvel appariranno nei prossimi film sequel di "Deadpool"

25/11/2016 15:00
X-Forcemutanti della Marvel appariranno nei prossimi film sequel di "Deadpool"

La 20th Century Fox sta preparando la trilogia di "Deadpool", in quanto sta cercando il regista del secondo capitolo e sta iniziando a pensare anche al terzo episodio. E in entrambi i film dovrebbero apparire gli "X-Force", in attesa di capire se vi sarà uno spin-off anche su di loro.

X-Force in “Deadpool”. Per molto tempo si pensava che la 20th Century Fox avrebbe realizzato uno spin-off sugli “X-Force”, un gruppo di personaggi mutanti creati dalla Marvel. Ora tutto ciò è messo in discussione, in quanto sono arrivate delle notizie che affermano che la casa di produzione voglia inserire alcune figure del gruppo nei prossimi due capitoli di “Deadpool”, al quale sta dedicando una trilogia. Bisogna dunque capire se la Fox intenda far apparire tali personaggi per introdurli al pubblico in vista di un film tutto dedicato a loro o se invece li voglia far “assorbire” completamente nei vari “Deadpool”.

I fumetti. Gli “X-Force” sono un gruppo para-militare di mutanti protagonisti dell’omonima serie a fumetti creata nel 1991 dalla Mavel Comics. Alcuni dei principali X-Force sono l’adolescente Boom Boom, l’Apache Warpath, l’immortale Cannonball e la coppia di amanti anti-eroi Cable e Domino (che sicuramente appariranno nel prossimo “Deadpool”). Con gli anni, gli autori hanno gradualmente approfondito tali personaggi, concentrandosi per esempio sulle loro origini e sulle loro relazioni familiari. Ma basterà questo a realizzare un intero film su di loro?

Il successo dei cinecomics. È indubbio che negli ultimi venti/quindici anni Hollywood si sia concentrata in modo assiduo ai supereroi dei fumetti, facendo diventare il cinecomics un genere a tutti gli effetti. Questo perché le opere dedicate ai vari “Batman”, “X-Men”, “Captain America”, ecc., hanno avuto dei grandi risultati commerciali a livello mondiale. E come accade a tutti i generi cinematografici, anche il cinecomics ha sia dei codici definiti sia delle varianti interne: per esempio, vi sono i film cupi e ad effetto di Zack Snyder, le opere più ironiche e “scorrette” alla “Deadpool” e anche le serie più “romantiche”, come i tre “Spider-Man” di Sam Raimi.

Un genere in esaurimento? Tra i meriti che si possono riconoscere alla proliferazione del cinecomics vi è sicuramente quello di aver sprigionato al suo interno una certa creatività, come dimostrano opere non banali e apprezzate da quasi tutti quali “The Avengers” e “Guardiani della galassia”. Ma al di là della riuscita del singolo film o della singola saga, vi è da chiedersi se la continua produzione di opere dedicate ai supereroi sia eccessiva e se alla lunga rischia di stancare un pubblico e un mercato ormai saturi di mutanti, superpoteri e pericolosi antagonisti.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Juri Saitta
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Recensione del film Transformers - L'ultimo cavaliere

"Transformers - L'ultimo cavaliere" è il film di Michael Bay con Mark Wahlberg, Anthony Hopkins, Laura Haddock. In assenza di Optimus Prime - robot leader della fazione dei benevoli Autobot ma ora partito  alla ricerca del suo "creatore" - inizia una lotta tra l'organizzazione militare dei Transformers Reaction Force e i Transform...

 

Cattivissimo Me 3, incontro con il cast: Arisa, Max Giusti e Paolo Ruffini

Abbiamo incontrato a Roma il cast vocale di “Cattivissimo Me 3”, il film di Pierre Coffin e Kyle Balda, prodotto da Chris Meledandri e in uscita il 24 agosto 2017. A dare le voci ai protagonisti sono la cantante Arisa, gli attori Max Giusti e Paolo Ruffini. Il cattivo Gru è stato licenziato dalla Lega anti Cattivi, e si trova in...

 

L'amore ai tempi di Hollywood, tra gossip, scandali e divorzi

In termini di gossip hollywoodiano, il 2016 è stato segnato dal divorzio tra Johnny Depp e Amber Heard, una vicenda dai risvolti piuttosto spiacevoli visto che la Heard ha addotto, tra i motivi della separazione, il fatto che l’ex-marito fosse un tipo violento a causa soprattutto dei suoi problemi di alcolismo. Oggi la storia sembra es...

 

Inferno, il film con Tom Hanks dal libro di Dan Brown è su SkyCinema e NowTv

Inferno, il film tratto dal romanzo di Dan Brown arriva in televisione si Sky Cinema e NowTv, dal 10 luglio. Il film - che ha incassato 220 milioni di dollari - sarà anche preceduto dalla messa in onda di due film tratti sempre dai romanzi dello scrittore di Exeter. Il 2 luglio è trasmesso “Il Codice Da Vinci”, in cui il ...

 

Nicole Kidman, due libri raccontano l'attrice che compie 50 anni

Nicole Kidman, l’attrice di Honolulu oggi compie 50 anni. In una recente intervista a “E! News” ha detto che non organizzerà una festa sfarzosa, bensì sarà circondata dalla sua famiglia: "Voglio uscire con mio marito, i miei figli e mia sorella”. Essendo di pigne australiana, ha affermato che è g...

 

Alexandra Daddario, è l'imponente Costance nel nuovo film 'Abbiamo sempre vissuto nel castello'

Alexandra Daddario, una delle attrici più versatili nella recente cinematografia di Hollywood dopo l’obsoleto “Baywatch” sarà in un film completamento diverso. “We Have Always Lived in the Castle” è il titolo, diretto da Stacie Passon e interpretato anche da Sebastian Stan, Taissa Farmiga e Crispi...

 

10 attori che hanno perso la vita sul set

Quando si parla di professioni pericolose, il pensiero di solito corre ai muratori intenti a camminare in equilibrio a decine di metri da terra o a giornalisti e medici che lavorano in zone di guerra, non di certo al cinema o alla televisione. Invece, anche in un mondo apparentemente dorato, si celano storie davvero macabre di persone che hanno tro...

 

Film più visti della settimana, 'Cars 3' scalza dalla classifica 'Wonder Woman'

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dal 16 al 18 giugno 2017 vede al primo posto la novità “Cars 3” (53.547.000 dollari, leggi l'articolo): la vicenda è quella di Saetta McQueen che si propone di dimostrare a una nuova generazione di piloti che lui è ancora la migliore macchina da corsa del mon...

 

Luigi Pirandello, i film ispirati alle sue opere a 150 anni dalla nascita

Luigi Pirandello, di cui si celebrano il 150 anni dalla nascita (avvenuta il 28 giugno 1867) lavorò anche per il cinema. Molti furono i film che si ispirarono alle sue pièce o novelle. Il primo film tratto da una sua opera è “Il lume dell'altra casa” (1920) di Ugo Gracci con Anna Gracci, Gaietta Gracci e lo stesso ...

 

John G. Avildsen, Sylvester Stallone ricorda il regista scomparso del film 'Rocky'

John G. Avildsen, regista del film "Rocky" (1976) e "The Karate Kid” (1984) è scomparso all’età di 81 anni. Per il film “Rocky" - interpretato da Sylvester Stallone che era anche sceneggiatore - John G. Avildsen vinse l’Oscar. Lo stesso Stallone in un comunicato ha ribadito di avere avuto fortuna nella sua car...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni