X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

DC Comics, New Talent Showcase: da Wonder Woman a Superman, le star del fumetto di domani

15/11/2016 10:00
DC Comics New Talent Showcase da Wonder Woman Superman le star del fumetto di domani

"New Talent Showcase #1" in uscita il 30 novembre: i supereroi più amati nelle storie inedite di super-talenti neolaureati in casa DC Comics.

“New Talent Showcase #1”, esce il 30 novembre l'albo che raccoglie i lavori realizzati durante il workshop dedicato agli sceneggiatori professionisti, tenuto da Scott Snyder da gennaio al marzo di quest'anno. Ogni storia contenuta nell'iniziativa editoriale di DC Comics, è corredata da una breve introduzione degli stessi autori coinvolti.

Hellblazer: The Road to Hell and All That” di Smith & Oum. Adam Smith ammette che, da americano cresciuto in Arkansas, occuparsi di un celebre protagonista del fumetto britannico è stata una sfida SNERVANTE. Scomparso Steve Dillon, ha passato molto tempo a riflettere su Hellblazer, come fumetto arrivato nel momento giusto.

Wonder Woman: Blood and Glory” di Ayala, Randolph & Rauch. Per Vita Ayala, Wonder Woman è una supereroina monumentale. Forte, gentile, guerriera e ambasciatrice della pace. Soprattutto, il suo potere non dipende dagli uomini: sono i valori appartenuti alla madre e alla nonna di Ayala, ancora validi riguardo a tutto quello che si auspica per il futuro. Per un imbarazzante e lungo periodo di tempo, la sceneggiatrice ha erroneamente pensato che Wonder Woman fosse portoricana: una convinzione fondamentale per il suo percorso formativo e la stima di sé. Infine, Ayala tiene a sottolineare come la supereroina di casa DC ha rappresentato ill colore scuro della pelle, la propria omosessualità, quanto la parte femminile.

White Lantern: Dead Beacons” di Moreci, Bagenda & Fajardo Jr. Michael Moreci dichiara la propria fascinazione, fin da bambino, per lo spazio così come per l'avventura, l'esplorazione e tutte le storie che spingono l'umanità verso l'ignoto. Sebbene abbia sempre amato Lanterna Verde, è la storia di Kyle a intrigarlo particolarmente. A parte l'empatia spontanea, è guidato da principi nobili e coraggiosi. Affronta tutte le incognite dello spazio con occhi che potrebbero essere i suoi, racconta Moreci.

Hawkgirl: Weapons of War” di Schultz & Liew. Erica Schultz, attirata per indole da caratteri forti, s'innamora di Shayera grazie alla serie animata della Justice League. Sono Maria Canals-Barrera e Susan Eisenberg, rispettivamente le voci Hawkgirl e Wonder Woman, che l'hanno talmente positivamente impressionata da sentirsi onorata di far tornare a volare la protagonista in un'emozionante, nuova avventura.

Deadman: Killing Time” di Sebela, Messina & Dinisio. Christopher Sebela ricorda di quando, da bambino, scopre il primo fumetto: è una storia di Deadman realizzata da Mike Baron e Kelley Jones, così diversa da quelle precedenti. Poetica e grottesca, emozionante e paurosa, capace di insidiarsi nella propria mente. Con l'opportunità di scrivere il primo personaggio per DC Comics, Deadman continuava a ronzargli per la mente, sostiene Sebela. Impossibile resistere al richiamo.

“Wonder Girl: Digging Up Demons” di Khan, Lupacchino, McCarthy e Morey. Hena Khan considera Wonder Girl una supereroina avvincente per giovane età e esuberanza: facile immedesimarcisi. All'autrice, abituata a scrivere anche storia per l'infanzia, è piaciuto lavorare su un personaggio femminile così forte, da affrontare battaglie comuni come prendersi una cotta per la persona sbagliata o avere una relazione tormentata con la propria madre. Non sarà perfetta, ha ancora molto da imparare riguardo a se stessa e alla sua natura, tuttavia queste sono le qualità, ribadisce Khan, che la rendono eccezionale.

“Catwoman/Wonder Woman: The Amazonian Job” di Beeby, Jung & Mulvihill. Emma Beeby racconta di quanto sia stato difficile scegliere tra la bad girl Catwoman, con il proprio umorismo tagliente, e Wonder Woman, potente figura mitologica. Quindi, ha optato per assecondare il suo duplice desiderio, scrivere di entrambe, così diverse, ma non esattemente nemiche. Le sfide, ammette, sono pane per i suoi denti.

“Superman: The Man in Black” di McMillian & Ferreyra. Lo sceneggiatore Michael McMillian ricorda il primo titolo che alimentò l'ossessione per i fumetti, “Superman #21” di John Byrne, acquistato per caso nel supermercato locale. È il supereroe più amato nel mondo, ma è cresciuto nel Kansas, proprio come McMillian. “Man in Black” unisce la storia delle radici alle origini sci-fi di Superman, con l'aggiunta di dettagli inediti, spiega l'autore che si augura di poter continuare a raccontare le avventure di Clark con Joker, Mister Coal e Conrad “Bud” Hunt, villain che appartiene all'infanzia di Clark: un segreto, rimasto tale, da tre decenni.

Harley Quinn: Good Morning, Gotham!” di Jones, Lotfi & Pantazis. Joëlle Jones ha avuto in sorte una short story che le ha permesso di divertirsi: in fondo, quale migliore personaggio nel mondo dei fumetti è più adatta della mitica Harley allo scopo?

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Carla Paulazzo
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Gravity Rush 2, recensione videogame per PS4: la manipolazione della gravità

Gravity Rush 2 è il seguito del videogioco uscito quattro anni fa in esclusiva su PS Vita, un esperimento visivo e di gameplay tanto originale quanto passato in sordina, complice una scarsa pubblicità e vendite del portatile Sony al di sotto delle aspettative. Il sequel rappresenta così per gli sviluppatori Team Siren una decis...

 

Vertigo Comics nuova miniserie a fumetti, Savage Things

Vertigo comics e DC Comics hanno annunciato l’imminente pubblicazione di una miniserie a fumetti d’azione, dal titolo Savage Things. In questa serie che sarà proposta dal prossimo marzo l’editore statunitense propone la commistione di due generi editoriali, l’horror e lo spionaggio. La trama della nuova serie comics ...

 

Marvel Comics nuova serie a fumetti: The Unstoppable Wasp

Marvel Comics continua la linea di rinnovazione già intrapresa con il lancio di alcuni personaggi di spessore del suo variegato universo a fumetti. Molte sono infatti le nuove serie comics già lanciate nel corso del 2016 e solo a partire dallo scorso dicembre sono state pubblicate alcune nuove serie come Gamora, Hawkeye e Captain Marv...

 

Nintendo Switch, anteprima nuova console Nintendo

Nintendo Switch è la nuova console casalinga e portatile di Nintendo, un ibrido innovativo in ambito videoludico, che unisce il classico intrattenimento da salotto con l’indole portatile della casa giapponese. Il successo planetario di Nintendo DS e 3DS, unito al fallimento di Wii U, ha persuaso la casa di Kyoto ad unire i due mercati,...

 

Diabolik nuovo albo, Visto da lontano

Diabolik compie cinquantacinque anni o almeno tanti ne sono passati da quando le sorelle Giussani hanno dato vita all’intramontabile criminale gentiluomo che negli anni è stato affiancato dalla inseparabile complice e compagna Eva Kant.Nel 2017, in occasione di detta ricorrenza Astorina ripropone un albo commissionato e già real...

 

Intervista all'autore e disegnatore di comic Karl Kesel: 'Harley Quinn è un personaggio esplosivo'

Mauxa ha intervistato l’autore di comic Karl Kesel, che ha lavorato a molte serie della DC Comics, da Superman a Batman, fino ad Harley Quinn: fu lui a portare il personaggio nei comic con Terry Dodson nel 2001. Per la Marvel ha lavorato a Daredevil . Di recente ha lavorato alla serie della Dynamite ”Battlestar Galactica: Gods & Mon...

 

Recensione Notte Oscura: Una storia vera di Batman, la storia autobiografica di Paul Dini

“Notte Oscura: Una storia vera di Batman” è la graphic novel autobiografica dell’autore Paul Dini e con i disegni dell’artista Eduardo Risso, pubblicata dalla Vertigo. In questa bellissima storia dove troviamo Batman in una veste del tutto diversa da quella a cui siamo abituati, Paul Dini ha messo a nudo uno degli epi...

 

Recensione Descender vol.3 Singolarità, il fumetto di Jeff Lemire pubblicato dalla Bao Publishing

Descender vol.3, è arrivato in tutte le fumetterie italiane solo due giorni fa con il nuovo volume della saga fantascientifica scritta da Jeff Lemire e disegnata da Dustin Nguyen. Questo fumetto pubblicato dalla casa editrice Bao Publishing ha una cadenza semestrale, nel corso del 2016 sono stati pubblicati i primi due volumi. La bellissima ...

 

DC Comics nuova serie: The Odyssey of the Amazons

Amazzone, principessa e guerriera Wonder Woman è stata ed è tutt’ora uno dei personaggi più noti nel mondo dei fumetti, nata come ambasciatrice di pace. Approdata ultimamente al cinema ed interpretata da Gal Gadot che ha vestito splendidamente i panni dell’amazzone Diana Prince in Batman v Superman: Dawn of Justice....

 

FIFA 17 Team Of The Year, per PS4 e Xbox One: la squadra dell'anno

FIFA 17 Team Of The Year rappresenta l’abituale appuntamento di inizio anno con il videogioco sviluppato da Electronic Arts, che espande la modalità più giocata e apprezzata della serie, FIFA Ultimate Team. Il titolo calcistico, re di vendite nel settore sportivo, spinge forte da quasi un decennio su contenuti e licenze, portand...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni