X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

DC Comics, New Talent Showcase: da Wonder Woman a Superman, le star del fumetto di domani

15/11/2016 10:00
DC Comics New Talent Showcase da Wonder Woman Superman le star del fumetto di domani

"New Talent Showcase #1" in uscita il 30 novembre: i supereroi più amati nelle storie inedite di super-talenti neolaureati in casa DC Comics.

“New Talent Showcase #1”, esce il 30 novembre l'albo che raccoglie i lavori realizzati durante il workshop dedicato agli sceneggiatori professionisti, tenuto da Scott Snyder da gennaio al marzo di quest'anno. Ogni storia contenuta nell'iniziativa editoriale di DC Comics, è corredata da una breve introduzione degli stessi autori coinvolti.

Hellblazer: The Road to Hell and All That” di Smith & Oum. Adam Smith ammette che, da americano cresciuto in Arkansas, occuparsi di un celebre protagonista del fumetto britannico è stata una sfida SNERVANTE. Scomparso Steve Dillon, ha passato molto tempo a riflettere su Hellblazer, come fumetto arrivato nel momento giusto.

Wonder Woman: Blood and Glory” di Ayala, Randolph & Rauch. Per Vita Ayala, Wonder Woman è una supereroina monumentale. Forte, gentile, guerriera e ambasciatrice della pace. Soprattutto, il suo potere non dipende dagli uomini: sono i valori appartenuti alla madre e alla nonna di Ayala, ancora validi riguardo a tutto quello che si auspica per il futuro. Per un imbarazzante e lungo periodo di tempo, la sceneggiatrice ha erroneamente pensato che Wonder Woman fosse portoricana: una convinzione fondamentale per il suo percorso formativo e la stima di sé. Infine, Ayala tiene a sottolineare come la supereroina di casa DC ha rappresentato ill colore scuro della pelle, la propria omosessualità, quanto la parte femminile.

White Lantern: Dead Beacons” di Moreci, Bagenda & Fajardo Jr. Michael Moreci dichiara la propria fascinazione, fin da bambino, per lo spazio così come per l'avventura, l'esplorazione e tutte le storie che spingono l'umanità verso l'ignoto. Sebbene abbia sempre amato Lanterna Verde, è la storia di Kyle a intrigarlo particolarmente. A parte l'empatia spontanea, è guidato da principi nobili e coraggiosi. Affronta tutte le incognite dello spazio con occhi che potrebbero essere i suoi, racconta Moreci.

Hawkgirl: Weapons of War” di Schultz & Liew. Erica Schultz, attirata per indole da caratteri forti, s'innamora di Shayera grazie alla serie animata della Justice League. Sono Maria Canals-Barrera e Susan Eisenberg, rispettivamente le voci Hawkgirl e Wonder Woman, che l'hanno talmente positivamente impressionata da sentirsi onorata di far tornare a volare la protagonista in un'emozionante, nuova avventura.

Deadman: Killing Time” di Sebela, Messina & Dinisio. Christopher Sebela ricorda di quando, da bambino, scopre il primo fumetto: è una storia di Deadman realizzata da Mike Baron e Kelley Jones, così diversa da quelle precedenti. Poetica e grottesca, emozionante e paurosa, capace di insidiarsi nella propria mente. Con l'opportunità di scrivere il primo personaggio per DC Comics, Deadman continuava a ronzargli per la mente, sostiene Sebela. Impossibile resistere al richiamo.

“Wonder Girl: Digging Up Demons” di Khan, Lupacchino, McCarthy e Morey. Hena Khan considera Wonder Girl una supereroina avvincente per giovane età e esuberanza: facile immedesimarcisi. All'autrice, abituata a scrivere anche storia per l'infanzia, è piaciuto lavorare su un personaggio femminile così forte, da affrontare battaglie comuni come prendersi una cotta per la persona sbagliata o avere una relazione tormentata con la propria madre. Non sarà perfetta, ha ancora molto da imparare riguardo a se stessa e alla sua natura, tuttavia queste sono le qualità, ribadisce Khan, che la rendono eccezionale.

“Catwoman/Wonder Woman: The Amazonian Job” di Beeby, Jung & Mulvihill. Emma Beeby racconta di quanto sia stato difficile scegliere tra la bad girl Catwoman, con il proprio umorismo tagliente, e Wonder Woman, potente figura mitologica. Quindi, ha optato per assecondare il suo duplice desiderio, scrivere di entrambe, così diverse, ma non esattemente nemiche. Le sfide, ammette, sono pane per i suoi denti.

“Superman: The Man in Black” di McMillian & Ferreyra. Lo sceneggiatore Michael McMillian ricorda il primo titolo che alimentò l'ossessione per i fumetti, “Superman #21” di John Byrne, acquistato per caso nel supermercato locale. È il supereroe più amato nel mondo, ma è cresciuto nel Kansas, proprio come McMillian. “Man in Black” unisce la storia delle radici alle origini sci-fi di Superman, con l'aggiunta di dettagli inediti, spiega l'autore che si augura di poter continuare a raccontare le avventure di Clark con Joker, Mister Coal e Conrad “Bud” Hunt, villain che appartiene all'infanzia di Clark: un segreto, rimasto tale, da tre decenni.

Harley Quinn: Good Morning, Gotham!” di Jones, Lotfi & Pantazis. Joëlle Jones ha avuto in sorte una short story che le ha permesso di divertirsi: in fondo, quale migliore personaggio nel mondo dei fumetti è più adatta della mitica Harley allo scopo?

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Carla Paulazzo
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Days Gone, anteprima videogame Sony per PS4

Days Gone è un videogioco d’azione ambientato in un mondo aperto, un’enorme mappa dove sopravvivere a gruppi di nemici umani e orde di zombie. La presentazione di due anni fa, all’E3, aveva mostrato un titolo dalle tinte avvicinabili a The Last Of Us, ma dai connotati decisamente più survival, con decine di non morti...

 

Recensione L'ultimo giorno in Vietnam, un bellissimo fumetto di Will Eisner pubblicato da 001 Edizioni

L'ultimo giorno in Vietnam è un bellissimo fumetto scritto e disegnato dalla leggenda della nona arte Will Eisner. All’interno dell’albo si trovano diverse storie raccolte in modo casuale, senza seguire una linea temporale, dallo stesso Eisner. La casa editrice 001 Edizioni ha deciso di ripubblicare nei primi giorni di luglio que...

 

Recensione Rise of the Black Flame il fumetto scritto da Mike Mignola per Dark Horse Comics

Rise of the Black Flame è il nuovo fumetto pubblicato dalla casa editrice Dark Horse Comics, che unisce tutti e cinque i numeri di questa incredibile serie uscita lo scorso anno. Grazie al grande successo ottenuto, la casa editrice ha deciso di pubblicare l’intera storia in un unico volume. All’interno di questo bellissimo albo, ...

 

Final Fantasy XII: The Zodiac Age, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Final Fantasy XII: The Zodiac Age è la riedizione di un videogioco particolare, un capitolo fatto di ottime idee e importanti innovazioni all’interno di quello che era a suo tempo il brand di Final Fantasy. La saga si era sempre poggiata su un sistema di combattimento a turni ed incontri casuali, peculiare dei giochi di ruolo a stampo ...

 

Wolfenstein II: The New Colossus, anteprima videogame Bethesda per PS4 e Xbox One

Wolfenstein II: The New Colossus è il videogioco sviluppato da MachineGames e pubblicato da Bethesda Softworks, il seguito di uno dei migliori sparatutto degli ultimi anni, lo storico ritorno del tenente B.J. Blazkowicz. La saga ha segnato un intero genere, oltre che l’industria videoludica, con l’uscita nel lontano 1992 di quell...

 

Recensione Wonder Woman l'Amazzone della collana Grandi Opere DC di Jill Thompson

Wonder Woman L’Amazzone è stato pubblicato all’interno della collana Grandi Opere DC e in Italia distribuito dalla Lion divisine di RW Edizioni. Questa nuova storia ci porta alle origini dell’eroina più famosa dell’universo DC Comics, com’è nata e da dove vengono i suoi grandi poteri, ma soprattutt...

 

Recensione The Interview la nuova graphic novel di Manuele Fior di Fantagraphics

The Interview è la nuova graphic novel pubblicata dalla casa editrice americana Fantagraphics, scritta e disegnata da Manuele Fior. L’autore ci porta in un futuro dove i cambiamenti non avvengono con una rivoluzione o con la fine del mondo ma attraverso processi mentali che poco a poco cambiano il modo di pensare. I contatti con gli ex...

 

Crash Bandicoot N.Sane Trilogy, recensione per PS4: il ritorno della mascotte PlayStation

Crash Bandicoot N.Sane Trilogy è un pezzo di storia del videogioco, la collezione completamente restaurata dei primi tre storici capitoli usciti su PlayStation, un ricordo a cui tantissimi videogiocatori sono legati. Proprio l’aspetto nostalgico ha convinto Activison ad affidare al team interno Vicarious Visions il compito di riportare...

 

Recensione film Spider-Man: Homecoming

Spider-Man: Homecoming costituisce un nuovo e promettente inizio per l’eroe Marvel Comics. Un avvio che propone alcune interessanti novità rispetto ai film del passato. Dopo gli Avengers, Ant-Man e la serie "Guardiani della Galassia", la Marvel, con questo nuovo lungometraggio, continua a proporre avventure accattivanti che uniscono un...

 

Dynamite Entertainment, John Wick: dal film al fumetto in uscita

Dynamite Entertainment annuncia l'uscita per settembre del fumetto “John Wick”. Il progetto nasce grazie alla collaborazione della casa editrice con la Lionsgate Films. La trama verterà sulle origini del popolare sicario interpretato per il grande schermo da Keanu Reeves. Dunque, seguiremo un giovane protagonista appena uscito d...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni