X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Recensione Manifest Destiny, la nascita di una nazione nel segno dell'horror

03/11/2016 10:00
Recensione Manifest Destiny la nascita di una nazione segno dell'horror

"Manifest Destiny #24", la fortunata serie fumettistica di Chris Dingess conclude l'arco narrativo lasciando questioni in sospeso: l'appuntamento è per il 18 gennaio del 2017.

Manifest Destiny #24”: uscito qualche giorno fa, l'applaudito fumetto conclude l'arco narrativo intitolato “Sasquatch”, nome di una potente quanto misteriosa creatura, inaugurato con “Manifest Destiny #19”

La trama segue la spedizione del capitano Meriwether Lewis e del sottotenente William Clark, a capo di un gruppo soldati che si avventurano nelle frontiere americane.
Durante la loro missione, affrontano nature fantastiche e mostruose con l'aiuto di Sacagawea, cacciatore di mostri locale. Lewis è un uomo di scienza, mentre Clark un esperto militare.

In “Manifest Destiny #24”, ambientato nel territorio popolato dalle tribù Dakota, la spedizione dei protagonisti si incrocia con quella precedente del colonello Flewelling e del capitano Helm, quest'ultimo un sopravvissuto d'elezione, prezioso testimone dell'esistenza di Sasquatch e, ormai, prigioniero del demone. O forse no.
Tuttavia, per scoprire il seguito dovremo attendere il mese di gennaio del nuovo anno quando, è già stato annunciato dagli autori, uscirà un numero speciale della serie.

Il titolo del fumetto fa letterale riferimento al Destino Manifesto, convinzione popolare, diffusa tra i coloni, che nasce oltreoceano nel XIX secolo: in sostanza, viene giustificato la necessità di espansione da parte degli Stati Uniti d'America per civilizzare e portare il modello democratico nei territori selvaggi del continente. Si tratta di una missione fondata sulla certezza di un destino ineluttabile, la superiorità e lo spirito di redenzione che accompagna il compito della neonata nazione a stelle e striscie nel riscattare le popolazioni indigene.

La serie fumettistica creata da Chris Dingess, ha il merito di inscrivere il genere horror affondandolo nelle radici della nascita della storia americana - tematica già indagata ma ancora in voga - con originalità.
I protagonisti sono ispirati a due personaggi storici realmente esistiti che, nel 1804, organizzano la spedizione lungo determinati confini inesplorati del "wild west", mossi dai sentimenti di buonafede promulgati dalla teoria del Destino Manifesto, appunto.

In “Manifest Destiny”, l'orrore opera con duplice modalità: quello spettacolare e fantastico, l'altro psicologico, disturbante e ancestrale.
Al lavoro sulle tavole di Matthew Roberts, si aggiungono i colori di Owen Gieni e gli inchiostri di Stefano Gaudiano e Tony Akins. Il risultato, nel complesso, è grandioso; l'attenzione ai dettagli si dimostra accurata con la wilderness, spesso magnifica protagonista della storia.

“Manifest Destiny” è edito dalla Skybound di Robert Kirkman per Image Comics. In Italia il fumetto è pubblicato da saldaPress.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Carla Paulazzo
Home
 



 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Recensione Almost Dead il nuovo fumetto di Paolo Zeccardo pubblicato dalla Upper Comics

Almost Dead è il nuovo fumetto dello scrittore e disegnatore Paolo Zeccardo, pubblicato dalla nuovissima Upper Comics. Una casa editrice multimediale nata poco più di un anno fa, che sviluppa fumetti soprattutto in stile manga, da autori italiani. “Almost Dead” è stato pubblicato lo scorso mese ed è formato d...

 

Marvel Comics, da Star Wars la nuova serie su Doctor Aphra

Doctor Aphra è un personaggio apparso nella seria Darth Vader e come accada in molti casi una protagonista secondario e di supporto diventa così amato dai fan da richiedere uno spin-off che in questo caso viene realizzato da Kieron Gillen e Kev Walker. Star Wars ha una longevità destinata a non fermarsi e passare dal cinema ai...

 

Kiss, The demon 1: Dynamite comics lancia il prequel della nuova seria

Dynamite Comics ed il Rock disegnato. Questo è il connubio che porta ad un nuovo fumetto che ha sullo sfondo e come ispiratrice la rock band fondata nel 1973 a New York. Kiss, The demon è il prequel della prima serie che ha visto i protagonisti impegnati in una storia sci-fi che li proiettava nella città di Blackwell. In quest...

 

Final Fantasy XV, recensione videogame per PS4 e Xbox One: la rinascita della serie

Final Fantasy XV è un videogioco action RPG sviluppato da Square Enix e distribuito da Koch Media. La serie rappresenta da anni un marchio conosciuto e apprezzato in ogni parte del mondo, per fan di vecchia data e nuovi utenti, che si avvicinano per la prima volta al titolo giapponese o ai film ispirati all’universo di Final Fanta...

 

Fairy Tail Zero: le origini della gilda

Fairy Tail Zero le origini della gilda narra le vicende che hanno portato alla formazione della gilda così come emerge nella storia raccontata nella nota saga di Fairy Tail. Una storia di amicizia ma anche di malia con protagonista Mavis che ritorna in questo prequel nel quale viene descritta la formazione della sua personalità. Riusc...

 

DC Comics nuova serie a fumetti: Injustice: Gods Among Us - Ground Zero

DC Comics ha annunciato il lancio di una nuova serie di fumetti che ha come personaggio protagonista Harley Quinn, salito all’attenzione del pubblico con il recente film Suicide Squad uscito nelle sale lo scorso agosto ed interpretato da Margot Robbie. Injustice: Gods Among Us - Ground Zero 1 è il titolo del primo episodio della nuova...

 

Recensione La quarta variazione, il primo fumetto di AlbHey Longo per Bao Publishing

“La quarta variazione” è il primo fumetto di AlbHey Longo pubblicato dalla casa editrice Bao Publishing. Questo nuovo fumetto è uscito nei primi giorni di novembre e come tanti altri albi era stato presentato in anteprima a Lucca Comics and Games. È stato pubblicato dalla Bao nella collana “Le città vis...

 

Catwoman: Election Night n.1 una nuova serie pubblicata dalla DC Comics nella città di Gotham

“Catwoman: Election Night” n.1 è una delle novità per questo mese di novembre della DC Comics. il personaggio di Catwoman negli ultimi tempi è stato lasciato un po’ da parte e con questo nuovo numero uno hanno voluto rilanciare il personaggio. Nell’albo troviamo, oltre alla prima storia di questa nuova s...

 

Amnesia Collection, recensione videogame per PS4: la paura del buio

Amnesia Collection è un videogioco horror in prima persona, sviluppato da Frictional Games e distribuito da Sony su PS4. L’arrivo per la console giapponese avviene dopo sei anni dall’uscita su PC del titolo originale, apripista del filone horror in soggettiva, che ha segnato negli ultimi anni il mercato videoludico con decine e d...

 

Assassin's Creed The Ezio Collection, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Assassin’s Creed The Ezio Collection è un videogioco sviluppato e pubblicato da Ubisoft, un'edizione che racchiude al suo interno le avventure rinascimentali e italiane di Ezio Auditore, indimenticato personaggio di una serie capace di vendere oltre cento milioni di copie in tutto il mondo. Le esperienze vissute con il protagonista pi&...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni