X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Da 'American Idol' a 'Batman v Superman': essere un caratterista nel cinema e in tv

10/10/2016 07:30
Da 'American Idol' 'Batman v Superman' essere un caratterista cinema in tv

Martavious Gayles è un giovane caratterista, che ha lavorato in "Batman v Superman: Dawn of Justice", "Captain America: Civil War". Gli abbiamo chiesto come evolva questo ruolo.

Lavorare con continuità nelle produzioni cinematografico e televisive è arduo: molti attori, proveniente da talent italiani si eclissano in comparse.

Le possibilità di fissarsi in ruoli è determinate per un attore: la maggior parte di questa tipizzazione - nata nella commedia dell’arte seicentesca - s’incentra sul proprio fisico. In base alla propria fisicità ci si immette in particolari ruoli, procedimento in voga nel cinema italiano degli anno ’60: basti pensare ad Alvaro Vitali nel ruolo di Pierino, o Paolo Villaggio in quello di Fantozzi.

Se in Italia questo processo è diventato raro, dal momento che molti attori vengono riciclati in ruoli incongrui al loro fisico, questa procedura è invece standard nel cinema e nelle serie televisive statunitensi. Basti pensare che Morgan Freeman neanche veniva accreditato nei primi film, fino a “Una fattoria a New York City” del 1971. Lavorava in spettacoli per bambini e nella soap opera “Destini”: in “Vincent the Vegetable Vampire” era un vampiro che suscitava ilarità sia per il colore della pelle che per essere vegano.

Abbiamo chiesto maggiori dettagli a Martavious Gayles, attore che ha lavorato a "Batman v Superman: Dawn of Justice", "Captain America: Civil War", “Allegiant”. Fino a "Dr. Strange”, di prossima uscita.

D. Martavious, come ci si sente ad entrare in ambientazioni di questo tipo? Martavious Gayles. Quando stai girando non sai mai veramente ciò che piace e qual è l’intenzione del regista. In “Batman v Superman” sono un ufficiale di polizia. In poco tempo dovevo restituire un atteggiamento credibile. M ricordo che mi chiedevo come avrei fatto ad essere severo. Mi piace molto improvvisare, mi viene bene farlo.

D. ”Batman v Superman: Dawn of Justice” è stato uno dei successi dell’anno. Come è stato lavorare con attori professionisti come Ben Affleck?

M. G. Lavorare con Ben Affleck è stato un tale onore. È una delle persone più umili che ho conosciuto. Conoscendolo vi innamorereste di lui. È un ragazzo divertente in realtà, fa molte battute e ha ancora un atteggiamento così professionale. Un ragazzo eccezionale.

D. Come è iniziata la tua carriera?

M. G. Ho avuto questi ruoli dopo aver partecipato ad “American Idol: The Search for a Superstar” nel 2003. Dopo una pausa il mio agente mi ha chiamato, mi ha detto che diversi registi aveva interesse a farmi recitare.

D. Quali sono le difficoltà di questo lavoro?

M. G. Ti faccio una esempio. Ho recitato a fianco di Dane Cook e Levi Miller, in un film thriller che uscirà nel 2017. S’intitola “American Exit”, ma alla fine hanno deciso che non andavo bene come "africano americano”, per il mio personaggio “Gemini". Così uno dei miei colleghi “Batman v Superman” ha ottenuto la parte. Complimenti a lui!

D. È più facile lavorare in serie televisive?

M. G. Sì, molto. Ad esempio recentemente ho recitato in "How To Get Away With Murder”, “Grey Anatomy”, “Ray Donovan” e nella nuova stagione di “American Horror Story”.

 
© Riproduzione riservata
Home
 



 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Recensione del film Captain Fantastic

Captain Fantastic è il film di Matt Ross, con un cast composto da Viggo Mortensen, George MacKay, Samantha Isler e Trin Miller. Vincitore del premio della regia al Festival di Canne 2016, racconta di un padre, Ben Cash (Mortensen) che con i sei figli vive nelle foreste del Pacifico nord-occidentale. Li educa da solo perché la moglie ...

 

La legge della notte, il poster del film di Ben Affleck

È stato diffuso il poster ufficiale del film “La legge della notte” (“Live by night”), diretto dal premio Oscar Ben Affleck. Mell’immagine c’è il protagonista Joe Coughlin (Affleck), vestito on un completo bianco che punta una pistola. La trama è ambientata negli anni ’20: Joe Coughli...

 

L'uomo lupo, il film horror che esplorò le paure umane

L'uomo lupo (“The Wolf Man”) è il film horror di George Waggner che usciva in questa settimana nel 1941. Nel cast c’erano Lon Chaney, Claude Rains, Evelyn Ankers e Béla Lugosi. La trama segue Lawrence Talbot, che torna nella sua tenuta di famiglia nella campagna inglese dopo un'assenza di diciotto anni negli Stati U...

 

Film più visti della settimana in USA: 'Moana' e 'Arrival' restano nella top 5

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dal 2 al 4 dicembre 2016 presenta sempre il primo posizione il film della Disney “Moana” (“Oceania”): la giovane imperatrice Vaiana che deve riportare il benessere nella propria isola totalizza 119.888.330 dollari (leggi l'articolo sull'incontro con i registi).. Al s...

 

Alita: Battle Angels, dall'omonimo manga il nuovo film sci-fi diretto da Robert Rodriguez

Alita: Battle Angels è un film in fase di progettazione e lavorazione prodotto da James Cameron e Jon Ladau, i quali – in collaborazione con la Fox – stanno sostenendo il progetto tramite la loro Lightstorm Entertainment. L’opera sarà diretta da Robert Rodriguez (“Machete”) e interpretata da Christoph Wal...

 

Sully, intervista all'attrice del film Delphi Harrington: 'ogni momento del set di Clint Eastwood è stato prezioso'

Delphi Harrington è interprete del film “Sully”, diretto Clint Eastwood. L’attrice ha lavorato molto a teatro, nonché in serie storiche come “Where the Heart Is” (1973), “Law & Order: Unità Speciale” (1999), "House of Cards” (2015). Mauxa l’ha intervistata. Sully raccon...

 

Spider-Man Homecoming, le ultime novità sul reboot Marvel dell'Uomo Ragno

Nonostante tra il 2012 ed oggi siano usciti ben due film sull’Uomo Ragno, “Spider-Man: Homecoming” è uno dei cinecomic più attesi dei prossimi anni. Ad alimentare l’hype è soprattutto il fatto che la Sony ha finalmente deciso di “prestare” il personaggio (di cui detiene i diritti) ai Marvel S...

 

La festa prima delle feste, nuovo video del film commedia con Jennifer Aniston

Un nuovo trailer del film “La festa prima delle feste” è stata diffuso su YouTube. Nelle immagini si mostrano Carol Vanstone (Jennifer Aniston) mentre propone la chiusura dell’azienda di cui è manager, a meno che il fatturato non aumenti. Così il fratello Clay Vanstone (T.J. Miller) organizza una festa con cui...

 

xXx - Il ritorno di Xander Cage, immagini dell'anteprima al Brazil Comicon

La Paramount Pictures ha presentato al Brazil Comicon il film “xXx - Il ritorno di Xander Cage”. Erano presenti i protagonisti Vin Diesel e Nina Dobrev, che hanno raccontato al pubblico la loro esperienza sul set. La trama segue l’atleta e funzionario de governo Xander Cage (Diesel), creduto morto da tempo e che esce dall’e...

 

Mortal Engines, il nuovo film di fantascienza ideato da Peter Jackson

Il film. Lo scorso fine ottobre CominSoon.net ha pubblicato la notizia che Peter Jackson sta lavorando a un prossimo progetto cinematografico: la saga “Mortal Enginess”, adattamento dell’omonima serie di romanzi sci-fi per ragazzi di Philip Reeve. Il primo film è stato scritto da Jackson stesso insieme alla moglie Fran Wals...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni