X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Westworld e la 'combinazione di progressi tecnologici e umani': intervista all'attrice Kate Rene Gleason

06/10/2016 07:00
 Westworld la 'combinazione di progressi tecnologici umani' intervista all'attrice Kate Rene Gleason

Mauxa ha intervistato Kate Rene Gleason, nel cast della nuova serie HBO "Westworld – Dove tutto è concesso". L'attrice statunitense vanta partecipazioni a serie di successo come "Castle" e "Grey's Anatomy".

La serie televisiva intitolata “Westworld – Dove tutto è concesso” è stata creata da Jonathan Nolan e Lisa Joy per HBO. La prima puntata è stata trasmessa su Sky Atlantic il 3 ottobre 2016, in simulcast con l'emittente statunitense. 

Basata sull'omonimo film del 1973 (Titolo italiano: "Il mondo dei robot") diretto da Michael Crichton, la serie è ambientata all'interno di un futuristico resort denominato "Westworld", il cui direttore creativo è il Dr. Robert Ford, interpretato dall'attore Anthony Hopkins. Il parco è popolato da androidi sintetici chiamati "Hosts" e i visitatori che vi accedono possono assumere più identità al fine di vivere un'esperienza Western senza alcuna regola. 

Abbiamo intervistato Kate Rene Gleason, nel cast artistico della serie televisiva. L'attrice statunitense partecipa a tre episodi della prima stagione nel ruolo di tecnico della sorveglianza. "La mia esperienza sul set di “Westworld” è stata il sogno di un attore. Tutti coloro che ho visto sul set, dal team di produzione, al cast e alla crew, passando per i registi e gli autori, si sono divertiti a lavorare a questo fantastico progetto. È magnifico contribuire alla realizzazione di uno spettacolo all’interno di un ambiente dove tutti si divertono e lavorare al meglio delle proprie capacità per realizzare questo progetto."

L'episodio pilota di "Westworld – Dove tutto è concesso" è stato diretto da Jonathan Nolan, produttore esecutivo della serie insieme a Lisa Joy, J.J. Abrams e Bryan Burk. La narrazione appare immediatamente coinvolgente per lo spettatore. "Mi piace che questa serie abbia una combinazione di progressi tecnologici e umani mescolati con le buone vecchie emozioni umane" - dichiara Kate Rene Gleason - "C’è qualcosa per tutti in questo spettacolo, e non vedo l’ora di guardare la serie insieme al resto del mondo.”

Nel corso della sua carriera televisiva, l'attrice statunitense ha partecipato a numerose serie di successo internazionale, come "Castle" e "Grey's Anatomy". "Le mie apparizioni in entrambe le serie, "Castle” e “Grey’s Anatomy”, sono state un grande trampolino per me come attrice" - spiega Kate Rene Gleason, evidenziando l'importanza di queste sue esperienze professionali - "mi hanno aiutata a comprendere che alla base, siamo tutti artisti che cercano di fare il meglio per l'intrattenimento a disposizione dei nostri telespettatori, sia che le parti siano grandi o piccole. Come diceva Sidney Lumet, stiamo tutti facendo lo stesso "film", per così dire. Adoro quella sensazione di cameratismo e kinsmanship tra gli artisti interpreti."

Nel 2017, l'attrice statunitense sarà nuovamente impegnata sul piccolo schermo: "Una nuova miniserie basata sul romanzo “Big Little Lies”, che andrà in onda su HBO, e ho un piccolo ruolo in quello spettacolo. Qualche altro progetto è in vagone, ma ancora non posso parlarne in questo momento. Spero di tornare nuovamente in “Westworld” nella seconda stagione”. 

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Luigi Spezzi
Home
 
Serie TV correlate
Grey's Anatomy, Westworld
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Vida, novità nel cast della serie tv

Starz ha annunciato l’ingresso di Mishel Prada (“Fear the Walking Dead: Passage”), Karen Ser Anzoategui (“East Los Hig”, ), Chelsea Rendon ("The Fosters ”), Carlos Miranda (“Chicago PD”) e Maria Elena Laas ("Vital Signs") nel cast di “Vida”. Lo showrunner della serie televisiva è T...

 

La strada di casa, anticipazioni prima puntata

La serie televisiva "La strada di casa" debutta domani sera su Rai 1. La prima puntata delinea le circostanze su cui si basa il racconto, il personaggio principale è Fausto Morra (Alessio Boni), un imprenditore agricolo di successo che custodisce un segreto. Paolo Ghilardi (Nicola Adobati), un ispettore del distretto veterinari, è in...

 

The Little Drummer Girl: dopo 'The Night Manager' una nuova miniserie basata su un romanzo di John le Carré

Dopo il grande successo riscosso da “The Night Manager”, The Ink Factory, BBC ONE e AMC hanno annunciato il loro nuovo progetto, si tratta della miniserie televisiva “The Little Drummer Girl”, basata sull’omonimo romanzo dello scrittore britannico John le Carré.  Articolata in sei parti, "The Little Drumme...

 

"Shameless 8" rinnovato per la nona stagione, ma Ethan Cutkosky è un bad boy non solo sul set

"Shameless 8", la serie tv su una famiglia disfunzionale che cerca di arrangiarsi nei quartieri popolari di Chicago, è ormai un grande classico del piccolo schermo: Showtime ha deciso di rinnovarla per una nona stagione, confermando l'intero cast tra cui le star William H. Macy ed Emmy Rossum. Difficile biasimarli dal momento che la premi&eg...

 

Dietland, la serie tv: nel cast anche Julianna Margulies

AMC ha annunciato nei giorni scorsi che Julianna Margulies interpreterà il ruolo di Kitty Montgomery nella nuova serie televisiva "Dietland" basata sull'omonimo romanzo del 2015 di Sarai Walker.  L'attrice e produttrice statunitense è nota al pubblico televisivo per la sua partecipazione al celebre medical drama "E.R. - Med...

 

"Mr. Robot", Rami Malek stupisce nei panni del mito Freddie Mercury e in "Papillon"

"Mr. Robot", la serie tv sulla vita del giovane dissociato sociopatico Elliot, è giunta alla terza stagione e le vicende degli stralunati personaggi impegnati a rovesciare l'ordine finanziario mondiale continuano a sorprendere. In questa stagione lo show ha mantenuto lo stile delle precedenti, con una trama estremamente avvincente e un punto...

 

Lady Dynamite, la seconda stagione della serie tv basata sulla vita di Maria Bamford

La serie televisiva intitolata “Lady Dynamite” è stata creata da Pam Brady e Mitch Hurwitz, la seconda stagione debutterà domani sulla piattaforma streaming Netflix.  Connotata da un'impostazione comedy, la serie è basata sulla vita dell’attrice e comica statunitense Maria Bamford, la quale int...

 

La strada di casa, noir e melò nella nuova serie tv con Alessio Boni

La serie televisiva “La strada di casa” debutterà su Rai 1 il 14 novembre. La trama si svolge attorno al personaggio di Fausto, un imprenditore agricolo che entra in coma a seguito di un grave incidente stradale e si risveglia dopo cinque anni. Il protagonista deve confrontarsi con una situazione radicalmente cambiata rispetto a...

 

The Crown, verso la seconda stagione: il nuovo trailer

È stato pubblicato un nuovo trailer della seconda stagione di "The Crown", serie televisiva che ha dimostrato di essere in grado di generare un coinvolgimento dello spettatore ed ha ricevuto una lunga serie di giudizi positivi da parte della critica.  La seconda stagione si compone di dieci nuovi episodi e debutterà l'8 dicembre...

 

The Sinner, la serie tv con Jessica Biel debutta su Netflix

La serie televisiva intitolata “The Sinner” è stata trasmessa negli Stati Uniti dal 2 agosto al 20 settembre su USA Network, da oggi è disponibile sulla piattaforma streaming Netflix. Articolata in otto episodi, “The Sinner” è basata sull’omonimo romanzo della scrittrice tedesca Petra Hammesfahr. ...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=23215079&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1