X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Hitman Episodio 5: Colorado, recensione videogame per PS4 e Xbox One

06/10/2016 14:00
Hitman Episodio 5 Colorado recensione videogame per PS4 Xbox One

Hitman Episodio 5 ci trasferisce in un ranch del Colorado, con l'Agente 47 impegnato nell'eliminazione di quattro obiettivi, il doppio rispetto ai capitoli precedenti

Hitman Episodio 5: Colorado è il penultimo appuntamento con il videogioco sviluppato da IO Interactive e distribuito da Square Enix, ad uscita mensile. L’Agente 47 si trasferisce in terra statunitense, in un ranch del Colorado, dopo l’ultimo capitolo ambientato nelle terre tailandesi di Bangkok e prima dell’atto conclusivo in Estremo Oriente. Le atmosfere e l’ambientazione americana ricordano da vicino uno dei livelli di Hitman: Absolution, meravigliosa rinascita di un brand all’epoca in flessione e uscito nella precedente generazione di console. La ripresa attuale, costruita in capitoli separati a livello narrativo e di scenografie, segue tuttavia un continuum concettuale, fatto di decine di travestimenti e modi di uccidere i bersagli, oltre ad aggiornamenti costanti che includono nuove sfide e obiettivi da eliminare, in specifici modi e situazioni.



La trama di Hitman Episodio 5: Colorado parte da un complotto ai danni dell’Agenzia ICA, per cui lavoriamo, e di cui il cliente ombra sembra esserne il responsabile. Le informazioni in nostro possesso, per voce di Diana, conducono ad una fattoria abbandonata e ora usata come campo d’addestramento da un’organizzazione privata, gestita da un ecoterrorista australiano, Sean Rose.
 La missione prevede l’eliminazione di quattro bersagli specifici, ognuno dotato di competenze peculiari, tra esperti in hacking, trafficanti d’armi e un ex agente del Mossad. I quattro obiettivi totali, a dispetto dei due passati, rappresentano una delle grosse novità in termini narrativi del pacchetto Paladini della libertà, il penultimo appuntamento della prima stagione di Hitman.

Il gameplay del quinto episodio presenta un’area divisa in due grandi sezioni, tra una zona all’aperto fatta di campi e attrezzature agricole, e una seconda al chiuso, nella villa del ranch composta da un seminterrato e due livelli. L’organizzazione militare privata si rispecchia anche nella disposizione delle unità nemiche sulla mappa, pattugliata e densamente sorvegliata da nemici armati. Gli approcci vanno così pianificati in maniera scrupolosa, per evitare di essere scoperti e di andare incontro a una morte prematura. Le possibilità di eliminazione sono tuttavia ridotte rispetto al passato, nonostante il numero doppio di bersagli da uccidere, con sei alternative complessive disponibili.

La grafica si mantiene in linea con la direzione artistica e qualitativa dei precedenti capitoli, con interessanti soluzioni di travestimento nelle sezioni all’aperto, dove poter impersonare perfino uno spaventapasseri, iconica figura del ranch americano in cui è ambientato Hitman Episodio 5: Colorado. Il complesso agricolo integra al suo interno differenti scenari, che vanno dai campi a coltura e piantagioni sino alla presenza di magazzini e officine, insieme alla villa divisa su due piani. La conformazione della mappa risulta varia e di facile memorizzazione, con una divisione maggiormente strutturata rispetto ai precedenti capitoli, che a tratti potevano risultare dispersivi o confusionari, in special mondo nell’affollato mondo di Marrakech.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 
Film correlati
Hitman: Agent 47

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Recensione L'Homme qui tua Lucky Luke una magnifica graphic novel di Mattihieu Bonhomme

“L’Homme qui tua Lucky Luke” è una graphic novel creata dal grande scrittore e disegnatore Mattihieu Bonhomme. Con questa sua opera, uscita in Francia il primo aprile scorso, lo scrittore ha voluto omaggiare lo storico creatore di Lucky Luke, Morris. Inoltre Mattihieu Bonhomme con questa graphic novel ha vinto il premio Sai...

 

Recensione Civil War II una nuova guerra si trova alle porte nell'universo Marvel Comics

Civil War II è iniziato il nuovo grande evento della Marvel Comics, per ora in Italia sono stati pubblicati dalla Panini Comics solo i primi tre numeri di questo grandissimo evento ma le premesse sono veramente fantastiche. Questa nuova Civil War vede contrapposti due grandi personaggi, da una parte come sempre c’è Iron Man e da...

 

For Honor, recensione videogame per PS4 e Xbox One: Cavalieri, Vichinghi e Samurai

For Honor è il videogioco action sviluppato e pubblicato da Ubisoft, un progetto innovativo che unisce epoche e stili di combattimento differenti. La software house francese è, sicuramente, la più attiva e importante casa di sviluppo a presentare annualmente nuove proprietà intellettuali all’interno del panorama vi...

 

Dylan Dog quadrimestrale, un maxi formato comics con tre storie inedita

Bonelli Editore ha comunicato proprio in questi giorni che il prossimo anno Tex Willer compirà settant’anni. Traguardo storico che l’editore italiano si appresta a vivere con la dovuta attenzione. Premura che viene rivolta ai numerosi fan del longevo personaggio Bonelliano. L’Editore ha infatti comunicato che i festeggiamen...

 

Valiant, Secret Weapons: Livewire a capo di un team di reietti, il fumetto che vi sorprenderà

Valiant annuncia l'uscita di “Secret Weapons”, il cui primo numero debutterà in fumetteria il 28 giugno. A rendere la miniserie particolarmente ghiotta è il team creativo riunito dalla casa editrice formato da Eric Heisserer, sceneggiatore nominato all'Oscar per lo script non originale di “Arrival” (2016), Raul...

 

Dark Horse Comics, The Visitor: How and Why He Stayed: le ragioni dell'alieno sulle tracce di Hellboy

Dark Horse Comics annuncia una nuova miniserie radicata nell'universo di Hellboy. Si tratta di “The Visitor: How and Why He Stayed”, cinque numeri con il primo in uscita il 22 febbraio. Il protagonista è uno dei personaggi più intriganti introdotti nel fumetto, apparso nel primo “Hellboy: Seed of Destruction” (...

 

Z Nation comics, dopo la serie tv arriva la nuova saga a fumetti sugli zombie

Z Nation è la fortunata serie Tv che traccia delle trame nelle quali la trasformazione in zombie dell’umanità costituisce la minaccia più pericolosa per coloro che ne sono rimasti incontaminati. Una lotta nella quale persone comuni, strappate alla quotidianità, si ritrovano proiettate a dover affrontare un viaggio ...

 

Agents of S.H.I.E.L.D. tra fumetto e serie televisiva

Ispirato dalla fortunata serie televisiva, la serie comics di “Agents of S.H.I.E.L.D.” targato Marvel Comics debutta nelle fumetterie americane il 13 gennaio 2016 con un primo arco narrativo intitolato “The Coulson Protocols”. La trama riserva molte sorprese. Maria Hill non è più a capo dello S.H.I.E.L.D. e il...

 

Sniper Elite 4, recensione videogame per PS4 e Xbox One: la vita di un cecchino

Sniper Elite 4 è il videogioco a sfondo bellico sviluppato da Rebellion, che mette il giocatore nei panni di Karl Fairburne, cecchino professionista impegnato nella Campagna italiana durante la Seconda Guerra Mondiale. Il focus della produzione, che lo differenzia dagli altri sparatutto, è da ricercare nel gameplay, incentrato su elim...

 

Akame ga Kill! Zero, in arrivo il prequel del manga di Takahiro per Panini Comics

“Akame ga Kill! Zero #1” è in uscita il 9 marzo grazie a Panini Comics. Si tratta del prequel del celebre manga “Agame ga Kill!”, con la storia curata da Takahiro e i disegni realizzati da Kei Toru. La trama si concentra sul passato di Akame e della sorellina Kurome. Vendute da bambine all'Impero per essere trasforma...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni