X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

The Elder Scrolls V: Skyrim Special Edition, recensione videogame per PS4 e Xbox One

01/11/2016 14:00
The Elder Scrolls V Skyrim Special Edition recensione videogame per PS4 Xbox One

The Elder Scrolls Skyrim Special Edition arriva su PS4 e Xbox One con una grafica rimasterizzata e nuovi effetti visivi, oltre a decine di ore di gioco, divise fra storia principale e contenuti aggiuntivi

The Elder Scrolls Skyrim Special Edition è il videogioco sviluppato e distribuito da Bethesda Softworks, riedizione per le nuove console del miglior gioco di ruolo della precedente generazione, per profondità e cura artistica. L’uscita dell’originale Skyrim ha segnato l’universo videoludico grazie a decine di ore di contenuti, un mondo pieno di villaggi e personaggi splendidamente caratterizzati, immersi in un’atmosfera magica e pericolosa. La volontà nel riproporre un’edizione speciale, con all’interno tutte le espansioni uscite, permette di giocare il titolo nella sua miglior versione possibile, su PS4 e Xbox One.



La trama di The Elder Scrolls Skyrim Special Edition è ambientata in un universo fantasy, tra draghi e villaggi immersi nella natura, nelle nordiche terre di Tamriel. L’universo della saga si sposta così nelle regioni settentrionali del regno, sull’orlo di una guerra civile per l’assassinio del suo Re, Torygg, ucciso da Ulfric Manto della Tempesta. La campagna è densa di missioni secondarie e principali, nel vasto mondo da esplorare, con una longevità che si attesta sulle decine di ore di contenuti, non contando i DLC inclusi nella nuova edizione speciale. Accanto alla storia, infatti, vanno ad arricchire il pacchetto le espansioni Dawnguard, Heartfire e Dragonborn, che aggiungono nuove zone, nemici e questline, per un universo ancora più stratificato e variegato.

Una delle aggiunte più interessanti, in questa edizione speciale su console, è rappresentata dalle MOD, contenuti creati dagli utenti e che vengono inseriti all’interno del titolo. La possibilità di scaricare e installare modifiche, generate partendo dal motore di gioco, aumenta l’offerta con nuovi oggetti, quest e meccaniche di gameplay, con mercanti e personaggi dotati di particolari equipaggiamenti nel loro inventario.

Il gameplay di The Elder Scrolls Skyrim Special Edition si basa su meccaniche da gioco di ruolo classico, incentrato nell’esplorazione e combattimenti, che permettono di salire di livello, sbloccare nuove abilità e trovare armi e armature da potenziare. La struttura a mondo aperto, con un background vasto e affascinate da vivere e scoprire, regala centinaia di villaggi e insediamenti, dove ottenere nuove quest e sbloccare linee di narrazione. La possibilità di giocare il titolo in prima o terza persona permette al giocatore di scegliere la visuale preferita, salvo scendere a compromessi con le animazioni per quanto riguarda l’inquadratura alle spalle del protagonista.

La grafica di The Elder Scrolls Skyrim Special Edition beneficia della potenza delle console next-generation, presentando una risoluzione di 1080p, che verrà successivamente portata ad un 4K nativo all’uscita di PS4 Pro. La definizione di ambienti e scenari dipinge un quadro molto più pulito e dettagliato rispetto al passato, con una qualità dell’immagine superiore e nuovi effetti grafici e di shader applicati. La bellezza delle ambientazioni, grande fascino di ogni capitolo della saga, viene disegnata da un sistema di illuminazione rivisto e una maggiore profondità di campo, che aumenta l’orizzonte visivo apprezzabile. Lo stesso trattamento è stato inoltre riservato per la realizzazione delle zone nevose e gli specchi d’acqua, con una resa realistica e riflessi migliorati. Il lavoro generale è sostanzialmente di ottimo livello, pur non presentando il dettaglio e la qualità degli ultimi giochi usciti su PS4, dovuto alla natura di Skyrim, pensato e creato per la precedente generazione di console.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Panini Comics, Star Wars 1 - Luke colpisce in ristampa: spazio e fantascienza nel fumetto bestseller

Panini Comics ristampa “Star Wars 1 - Luke colpisce” sotto l'etichetta di Star Wars Collection. L'edizione cartonata raccoglie i primi sei numeri della serie comics scritta da Jason Aaron e disegnata da John Cassaday. Dal debutto nel gennaio del 2015, il fumetto è diventato un bestseller con milioni di copie andate a ruba negli S...

 

I videogiochi ambientati su Marte: l'unione tra Pianeta Rosso e virtuale

Marte e i videogiochi, un connubio che negli ultimi anni ha partorito titoli e visioni interessanti, tra fantascienza distopica e segrete basi scientifiche, per produzioni che hanno sviscerato anime e pericoli del Pianeta Rosso. L’interesse decennale suscitato da Marte si è alimentato grazie a racconti e opere letterarie, che hanno sca...

 

Da Aliens: Defiance a Life - Non superare il limite: quando lo spazio si presta all'horror

"Aliens: Defiance”, la fortunata serie mensile targata Dark Horse, giunge al decimo numero dopo il debutto nell'aprile del 2016. La trama, temporalmente collocata tra il primo (1979) e il secondo film (1986) - rispettivamente diretti da Ridley Scott e James Cameron - ha come protagonista Zula Hendricks, colonial marine assegnata alla squadra...

 

Marvel Comics Deadpool 2, il sequel si arricchisce di un nuovo personaggio a fumetti

Deadpool 2, sequel dell’esordio cinematografico del personaggio Marvel Comics che ha ottenuto un ottimo successo al botteghino statunitense, si sta componendo di maggiori dettagli che andranno a formare la nuova narrazione. Protagonista nei panni del particolare eroe dei fumetti, creato negli anni novanta da Rob Liefeld e Fabian Nicieza, sar&...

 

The Unsound per BOOM! Studios, il nuovo fumetto horror di Cullen Bunn

BOOM! Studios annuncia l'uscita di una nuova serie originale che debutterà a giugno. Si tratta di “The Unsound” scritta dallo specialista del brivido Cullen Bunn (“Deadpool”, “The Sixth Gun”, “Uncanny X-Men”, “Helheim”, “Monsters Unleashed“) e disegnata da Jack T. Cole. ...

 

Recensione Canituccia, una storia di Matilde Serao pubblicata da Orecchio Acerbo

Canituccia è una piccola storia che viene pubblicata dalla casa editrice Orecchio Acerbo. Il racconto è stato scritto da una grande donna Matilde Serao, scrittrice e giornalista vissuta tra la fine del 1800 e gli inizi del ‘900. Canituccia è tratto dal libro “Piccole Anime” pubblicato nel 1883. La trama di qu...

 

Recensione La Leggenda delle Nubi Scarlatte, la magica graphic novel di Saverio Tenuta

La Leggenda delle Nubi Scarlatte è la graphic novel scritta, disegnata e colorata dal grande artista internazionale Saverio Tenuta. In questo mese di marzo la casa editrice Magic Press ha deciso di pubblicare la versione integrale della storia, un’opera bellissima che si compone di 208 pagine. In questa graphic novel troviamo magia, am...

 

Marvel Comics nuova serie a fumetti, Secret Empire ed il tradimento di Captain America

Marvel Comics il prossimo aprile lancerà Secret Empire, una nuova serie alla base della quale c’è uno sconvolgente segreto. Il tradimento è l’elemento è alla base della narrazione. La trasformazione dell’eroe ed emblema del mondo Marvel che diventa il nemico dal quale difendersi. Questo almeno sembra qu...

 

Image Comics presenta Paklis: il fumetto che interroga l'apatia moderna

Image Comics annuncia l'uscita di "Paklis", una serie antologica scritta e disegnata da Dustin Weaver. Saranno tre storie accomunate da un'intrigante filo rosso: cosa scegliere tra una routine gestibile e la possibilità di un salto nel buio con il rischio di affacciare un'esistenza al limite? I protagonisti delle tre storie presentate sono ...

 

Lego Worlds, recensione videogame per PS4 e Xbox One: l'immaginazione al potere

LEGO® Worlds è il videogioco sviluppato da TT Games e pubblicato da Warner Bros. Interactive Entertainment, la visione formato mattoncino di un universo dove immaginare, creare e condividere ogni costruzione. Sulla base del successo internazionale di Minecraft, il brand videoludico di Lego si espande verso mondi aperti e piegati alla nos...

 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni