X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Forza Horizon 3, recensione videogame per Xbox One: il sogno australiano

04/10/2016 14:00
Forza Horizon 3 recensione videogame per Xbox One il sogno australiano

Forza Horizon 3 ci getta nelle strade e nella natura dell'Australia, un viaggio da sogno tra cieli stellati e i colori del Festival automobilistico

Forza Horizon 3 è il videogioco automobilistico arcade prodotto da Playground Games e distribuito da Microsoft, che per la prima volta nella serie ha reso disponibile il titolo sia su Xbox One che su PC, nel programma Play Anywhere del colosso americano. Il progetto di fusione dell’universo console con quello da scrivania, inaugurato con ReCore nel mese di settembre, vede nella serie Forza il suo primo gioco di punta, con la possibilità di ricevere entrambe le versioni tramite acquisto digitale, con salvataggi e progressi in comune. Il brand Forza Horizon, nato come spin-off dallo spirito arcade rispetto alla serie principale Forza Motorsport, si è ritagliato negli anni il il primato tra i giochi di guida free-roaming, per impatto tecnico, sistema di guida e una mappa da esplorare in totale libertà, con paesaggi sempre ispirati e visivamente ammalianti.

Il Festival attraverso cui si dipana la struttura a mondo aperto di Forza Horizon 3 ha luogo nella terra dei canguri, una meravigliosa Australia in miniatura da vivere su strada. A differenza dei primi due capitoli, dove era nostro obiettivo guadagnarci fiducia e rispetto nella fiera automobilistica, questa volta siamo noi ad organizzare gare ed eventi, utili a promuovere l’immagine del Festival Horizon. La struttura di campionati e gare viene così decisa dai nostri gusti, con la possibilità di utilizzare e scaricare percorsi e competizioni creati da altri utenti in rete, per un sistema di condivisione online come sempre impeccabile, in tipico stile Forza.

Il gameplay del titolo mantiene il feeling arcade alla guida, fatto di violente accelerazioni e derapate, in strade liberamente percorribili e in percorsi alternativi, tra la rossa terra australiana e le distese desertiche. Forza Horizon 3 si basa su un sistema di punteggio e valutazione delle nostre acrobazie e manovre, con moltiplicatori per sorpassi e sportellate, oltre all’abbattimento di staccionate, piccoli arbusti e altri elementi dello scenario. Il piacere alla guida, e all’esplorazione, viene sublimata da una giocabilità tanto immediata quanto divertente, per un’esperienza che può essere affrontata in singolo o tramite eventi e sfide online, dove incontrarsi con amici e girare in totale libertà nella vasta mappa di gioco. Il sistema dei Drivatar, alter-ego virtuali di giocatori reali, permette una scalabilità e un’intelligenza artificiale competitiva e dalle differenti capacità al volante, che rende ogni gara del Festival combattuta e interessante.

La grafica di Forza Horizon 3 detiene, ad oggi, la palma di miglior gioco di guida disponibile sul mercato, per una resa visiva assolutamente incredibile, sia su One che su PC. Le 352 vetture totali sono realizzate in maniera pressoché perfetta, sia nella resa grafica esterna che nella visuale interna, oltre che nelle centinaia di modifiche estetiche e livree realizzabili. La bellezza poligonale si unisce al sonoro campionato da ogni macchina, per una resa realistica e precisa in ogni situazione, che aumenta il senso di immersività generale. Sfrecciare per le strade australiane, nella folta e meravigliosa vegetazione o in zone desertiche, rappresenta un’esperienza videoludica unica, grazie ad una fluidità e una definizione invidiabile, in particolare modo su PC, dove poter utilizzare il 4K in tutto in suo splendore.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Marvel Comics Deadpool 2, il sequel si arricchisce di un nuovo personaggio a fumetti

Deadpool 2, sequel dell’esordio cinematografico del personaggio Marvel Comics che ha ottenuto un ottimo successo al botteghino statunitense, si sta componendo di maggiori dettagli che andranno a formare la nuova narrazione. Protagonista nei panni del particolare eroe dei fumetti, creato negli anni novanta da Rob Liefeld e Fabian Nicieza, sar&...

 

The Unsound per BOOM! Studios, il nuovo fumetto horror di Cullen Bunn

BOOM! Studios annuncia l'uscita di una nuova serie originale che debutterà a giugno. Si tratta di “The Unsound” scritta dallo specialista del brivido Cullen Bunn (“Deadpool”, “The Sixth Gun”, “Uncanny X-Men”, “Helheim”, “Monsters Unleashed“) e disegnata da Jack T. Cole. ...

 

Recensione Canituccia, una storia di Matilde Serao pubblicata da Orecchio Acerbo

Canituccia è una piccola storia che viene pubblicata dalla casa editrice Orecchio Acerbo. Il racconto è stato scritto da una grande donna Matilde Serao, scrittrice e giornalista vissuta tra la fine del 1800 e gli inizi del ‘900. Canituccia è tratto dal libro “Piccole Anime” pubblicato nel 1883. La trama di qu...

 

Recensione La Leggenda delle Nubi Scarlatte, la magica graphic novel di Saverio Tenuta

La Leggenda delle Nubi Scarlatte è la graphic novel scritta, disegnata e colorata dal grande artista internazionale Saverio Tenuta. In questo mese di marzo la casa editrice Magic Press ha deciso di pubblicare la versione integrale della storia, un’opera bellissima che si compone di 208 pagine. In questa graphic novel troviamo magia, am...

 

Marvel Comics nuova serie a fumetti, Secret Empire ed il tradimento di Captain America

Marvel Comics il prossimo aprile lancerà Secret Empire, una nuova serie alla base della quale c’è uno sconvolgente segreto. Il tradimento è l’elemento è alla base della narrazione. La trasformazione dell’eroe ed emblema del mondo Marvel che diventa il nemico dal quale difendersi. Questo almeno sembra qu...

 

Image Comics presenta Paklis: il fumetto che interroga l'apatia moderna

Image Comics annuncia l'uscita di "Paklis", una serie antologica scritta e disegnata da Dustin Weaver. Saranno tre storie accomunate da un'intrigante filo rosso: cosa scegliere tra una routine gestibile e la possibilità di un salto nel buio con il rischio di affacciare un'esistenza al limite? I protagonisti delle tre storie presentate sono ...

 

Lego Worlds, recensione videogame per PS4 e Xbox One: l'immaginazione al potere

LEGO® Worlds è il videogioco sviluppato da TT Games e pubblicato da Warner Bros. Interactive Entertainment, la visione formato mattoncino di un universo dove immaginare, creare e condividere ogni costruzione. Sulla base del successo internazionale di Minecraft, il brand videoludico di Lego si espande verso mondi aperti e piegati alla nos...

 

Kong Skull Island, dal film alla serie comics

Kong Skull Island ha ottenuto un ottimo risultato al botteghino ma oltre al cinema il gorilla gigante sarà protagonista di una nuova serie a fumetti. King Kong nell’immaginario collettivo rappresenta il gigante invincibile che può essere sconfitto soltanto dalla bellezza femminile. Nel 1933 fu l’attrice Fay Wray ad ammalia...

 

Nancy Drew & The Hardy Boys: The Big Lie, un classico rivisitato per Dynamite Entertainment

“Nancy Drew & The Hardy Boys: The Big Lie #1”, Dynamite Entertainment si è interessata all'acquisto dei diritti del franchise detenuti da Papercutz, capeggiata da Nick Barrucci, per vari progetti fumettistici. Intanto, l'otto marzo ha debuttato la miniserie comics “Nancy Drew & The Hardy Boys” con un primo arc...

 

American Gods Shadows, nuova serie comics targata Dark Horse

American Gods Shadows non sarà solo un fumetto edito dalla Dark Horse Comics e tratto dall’omonimo romanzo scritto da Neil Gaiman, tradotto in lingua italiana da Katia Bagnoli. Nel 2017 verrà lanciata l’omonima serie televisiva con protagonisti, tra gli altri, Emily Browning (la Babydoll di Sucker Punch), Ricky Whittle (in...

 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni