X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Supergirl 2, la serie trasloca su The CW con qualche costo in meno e qualche personaggio in più

23/09/2016 16:00
Supergirl 2 la serie trasloca su The CW con qualche costo in meno qualche personaggio in pił

Supergirl 2, la seconda stagione della serie tv avente come protagonista l'eroina della DC Comics debutta su The CW. Tante le novità, a partire dalla location e dal cast. Ecco tutto quello che c'è da sapere sui nuovi episodi del secondo capitolo della storia.

Supergirl, la serie tv ispirata al fumetto firmato DC Comics è stato finalmente rinnovato per una seconda stagione. Dopo le numerose speculazioni, i fan possono tirare un sospiro di sollievo ed iniziare il conto alla rovescia per il debutto del secondo capitolo della storia, previsto per il prossimo 10 ottobre. Numerosi sono i dettagli sui prossimi episodi dello show che hanno già iniziato ad emergere. Primo tra tutti il fatto che la serie non sarà più trasmessa dalla stessa rete. Ecco tutto quello che c’è da sapere su Supergirl 2.

Supergirl cambia rete e location. Questa la prima grande novità della serie. La decisione, secondo la rivista Cheatsheet, è arrivata dopo la notizia di stallo dei negoziati tra la CBS e la Warner Bros. Il prezzo di circa 3 milioni di dollari ad episodio è sembrato eccessivamente pesante alla rete, che ha ritenuto il rating della season 1 incapace di giustificare i costi (la serie ha perso circa la metà dei suoi iniziali 13 milioni di spettatori nel corso della stagione). La mossa è stata infine confermata a metà maggio, quando è arrivato l’annuncio dell’accordo tra CBS e The CW, dove verrà trasmessa infine la serie. Gli episodi quindi non saranno più ambientati a Los Angels, ma a Vancouver, dove ha sede la nuova produzione dello show.

La maggior parte dei membri del cast, tra cui Melissa Benoist, Mehcad Brooks, Chyler Leigh, Jeremy Jordan, riprenderanno i loro ruoli di Kara Danvers alias Supergirl, James Olsen, Alex Danvers, e Winn Schott Jr nella stagione 2. Ma vi è una co-star, Calista Flockhart, che vedremo molto meno. Alcuni voci hanno intravisto in ciò l’amarezza dimostrata dall’attrice di “Ally Mc Beal” nel doversi trasferire da Los Angeles a Vancouver. Il presidente della rete, Mark Pedowitz, ha affrontato la speculazione, dicendo che la Flockhart "vuole continuare con lo spettacolo" e che la rete è alla ricerca della soluzione migliore per tutti.

Ma la notizia, rivelata proprio in questi giorni da Entertainment Weekly, che nella seconda stagione ci sarà un nuovo capo per Kara, arriva come una doccia fredda per i fan. La stella di “Cougar Town” Ian Gomez vestirà infatti i panni di Lucas "Snapper" Carr, il nuovo editor-in-chief di CATCO Magazine. L’introduzione di un nuovo capo lascia intuire che il ruolo della Flockhart sarà sempre più marginale, da guest star ricorrente, come la definisce Deadline. Il personaggio di Snapper sarà molto incisivo, tra l’altro, ed il suo approccio senza esclusione di colpi nei confronti della verità spingerà Kara a reagire in modo inaspettato.

National City sta per vedere un afflusso di nuovi volti. Secondo TVLine, la seconda stagione introdurrà almeno cinque nuovi personaggi. Tra questi: la sorella di Lex Luthor, Lena (interpretata da Katie McGrath), sexy e intelligente e determinata ad uscire dall'ombra di suo fratello, Nick Farrow, figlio di un famoso giornalista, Snapper Carr, il nuovo capo, Miss Martian (Sharon Leal), Metallo (Federico Schmidt), il cattivo di Superman e perfino quest’ultimo farà un’apparizione in città.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Michela Verdini
Home
 
Serie TV correlate
Cougar Town

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Feed the Beast, recensione del primo episodio della serie tv

Abbiamo guardato il primo episodio di "Feed the Beast", basata sulla serie televisiva danese "Bankerot". La fiction sviluppata da Clyde Phillips alterna il fascino del mondo della cucina a dinamiche narrative tipicamente crime. L'ambito culinario è comparso in più occasioni nella serialità italiana, spesso unito ai toni della ...

 

Shades of Blue, l'atmosfera del crime drama negli episodi della prima stagione della serie tv

La prima stagione della serie televisiva "Shades of Blue" è disponibile sulla piattaforma streaming Infinity dal 18 gennaio 2017. La trama è incentrata sulla figura di Harlee Santos, madre single e detective. La sua squadra è guidata dal tenente Matt Wozniak, il quale la guida in azioni al di fuori della legalità. ...

 

Killing Reagan, recensione del film tv

Il film tv intitolato "Killing Reagan" racconta i momenti antecedenti e successivi all'attentato a Ronald Reagan, avvenuto a Washington il 30 marzo 1981. Basato sul libro "Killing Reagan: The Violent Assault That Changed a Presidency" di Bill O'Reilly, offre un'attenta rappresentazione delle conseguenze scaturite dal tentato assassinio del quarant...

 

Una serie di sfortunati eventi, misteri e complotti negli episodi della prima stagione

La prima stagione di "Una serie di sfortunati eventi" (Titolo originale: "A Series Of Unfortunate Events") è disponibile sulla piattaforma streaming Netflix fal 13 gennaio 2017.  La trama della serie televisiva è basata sull'omonimo ciclo di romanzi di Lemony Snicket e segue le vicende dei tre orfani Baudelaire. Il tutore C...

 

Un passo dal cielo, intervista a Nathalie Rapti Gomez: 'i ruoli forti sono i miei preferiti'

La quarta stagione di "Un passo dal cielo" debutta su Rai 1 il 17 gennaio 2017.  Abbiamo intervistato l'attrice Nathalie Rapti Gomez, la quale partecipa alla seconda puntata e interpreta un ruolo da antagonista.  D: Che caratteristiche possiede il tuo personaggio? R: Il mio personaggio si chiama Pam. Fa parte di una banda di narcotraff...

 

Serie TV più viste negli USA: primo posto per la dramedy 'This Is Us'

"This Is Us" conquista la prima posizione della classifica settimanale delle serie televisive più viste negli Stati Uniti. L'undicesimo episodio della dramedy creata da Dan Fogelman, intitolato "The Right Thing to Do" e diretto da Timothy Busfield, ha registrato 10.48 milioni di spettatori.  Il secondo posto è occupato...

 

Le Bureau - sotto copertura, nella nuova serie tv la spia Mathieu Kassovitz infiamma la critica

Questa sera su Sky Atlantic andrà in onda la prima delle dieci puntate di "Le Bureau - sotto copertura", il nome con cui viene distribuita nel nostro paese la serie tv "Le Bureau des légendes" di Èric Rochant che nella madrepatria Francia dove va in onda su Canal+ è già alla terza stagione e sta riscuotendo notevo...

 

Notorious, la serie tv che racconta la commistione tra legge e mondo dello spettacolo

La serie televisiva "Notorious" debutta su FoxLife il 16 gennaio 2017.  Scritta e prodotta da Josh Berman, la fiction segue l'evoluzione del rapporto tra l'avvocato Jake Gregorian e Julia George, produttrice della trasmissione televisiva "Louise Herrick Live", raccontando la risultanza della commisione tra legge e mondo dello spettacolo. &nbs...

 

I bastardi di Pizzofalcone, la terza puntata tra oscuri e complessi intrighi

La terza puntata della fiction "I bastardi di Pizzofalcone" va in onda su Rai 1 il 16 gennaio 2017.  L'ispettore Giuseppe Lojacono e gli altri protagonisti sono impegnati a indagare su un nuovo caso. Una cameriera è rinvenuta cadavere in una cantina di un condominio di Pizzofalcone. Gli indizi lasciano presumere che a compiere il delit...

 

Kyle XY, recensione del primo episodio della serie tv

La serie televisiva "Kyle XY" propone un racconto che combina aspetti fantascientifici con inclinazioni propriamente teen drama. La trama è incentrata su un personaggio dall'identità misteriosa e dotato di strabilianti peculiarità. "La mia è una nascita fuori dal comune", la frase pronunciata dal protagonista inaugura l...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni