X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Blair Witch, il film horror in tempo reale senza effetti speciali

19/09/2016 11:30
Blair Witch il film horror in tempo reale senza effetti speciali

Blair Witch è il sequel di "The Blair Witch Project". Il film horror non fa uso di effetti speciali.

Blair Witch è il film diretto da Adam Wingard in uscita il 21 settembre per la Eagle Pictures. Negli Stati Uniti il film è uscito il 16 settembre incassando già 9,5 milioni di dollari.

La trama segue il fenomeno del film “The Blair Witch Project” del 1999, che ottenne un successo inatteso. In quell’occasione la sorella di James sparì con due amici, nella foresta di Black Hills. I tre cercavano dettagli sulla leggenda della strega di Blair, e con la videocamera filmarono le ricerche: solo le immagini furono poi rivenute.

Ora James (James Allen McCune) con Peter (Brandon Scott), Ashley (Corbin Reid) e la studentessa di cinema Lisa (Callie Hernandez) penetrano nella medesima foresta del Maryland con una telecamera per scoprire i misteri che circondarono quella scomparsa. Inizialmente il gruppo crede di essere verso una soluzione, con l’aiuto di die giovani che si offrono di fare da guida: ma nella notte una minacciosa presenza erompe.

Il regista Adam Wingard - che ha detto “V/H/S” - afferma che la direzione del film non poteva essere immune dai ricordi dell’anno 1999, quando “The Blair Witch Project” (che incassò 248 milioni di dollari) condusse ragazzi delle scuole superiori a usare una videocamera per andare nei boschi e fare una parodia. “Il film ha avuto un totale impulso di autenticità. Nessuno aveva usato quel tipo di realismo prima o dopo”, afferma.

Il produttore e sceneggiatore Simon Barrett ha familiarizzato con tutte le informazioni divulgate dopo quel film, dalle bacheche ai gruppi Facebook, dalle graphic novel ai libri pubblicati solo in Europa. L’idea del film nacque nel 2013 quando al Sundance si stata presentando “V/H/S/2”: la Lionsgate in realtà aveva chiesto ai registi originali di “The Blair Witch Project”, Daniel Myrick e Eduardo Sánchez di creare una sinossi per un sequel. Nel 2000 fu comunque  realizzato  "Book of Shadows: Blair Witch 2”.

Le riprese si sono svolte sotto il nome di “The Woods”, per evitare che nei media si diffondessero informazioni distorte sul sequel.

Il film è stato girato in 32 giorni a British Columbia, e a Vancouver: la difficoltà è stata ricreare l’ambientazione di paesaggio del Maryland, poiché gli alberi hanno tronchi diversi.

L’obbiettivo di realismo ha avuto influssi anche nella fotografia, illuminando le scene con torce elettriche, grazie alle moderne telecamere molto sensibili. Si è usato anche una telecamera drone, che ha ampliato il senso di found footage. Così sono stati eliminati effetti speciali in CGI. Il risultato è che ciò che si vede nel film è ciò che accade realmente.

Un’evoluzione notevole nell’epoca delle riprese che possono essere effettuate con il telefonino.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Film più visti della settimana, 'Annabelle: Creation' è al primo posto

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dall’11 al 13 agosto 2017 vede al primo posto l’horror “Annabelle: Creation” (35.040.000 dollari): Samuel Mullins, fabbricante di bambole con la moglie ospita delle ragazze a casa sua, che saranno loro il bersaglio della creatura posseduta dalla bambola Annabelle. Al...

 

Ce qui nous lie, tre fratelli e un vigneto per il film di successo in Francia

Ce qui nous lie è il film di Cédric Klapisch ambientato in un vigneto della Borgogna, dove tre fratelli si riuniscono. È uno dei film di maggiore successo in Francia, avendo incassato 4,5 milioni di euro in due mesi (è uscito il 14 giugno 2017). Nel cast ci sono Pio Marmaï, Ana Girardot e François Civil...

 

Professor Marston & The Wonder Women, prima immagine del film

È stata diffusa la prima immagine del film “Professor Marston & The Wonder Women” (leggi l’articolo su Moulton Marston e le origini di Wonder Woman). La pellicola racconta la storia reale dello psicologo di Harvard Dr. William Moulton Marston, che creò il personaggio di Wonder Woman negli anni '40. Marston era a...

 

Le star di Hollywood con le case più grandi e costose, da Will Smith a Oprah

Ogni cosa ad Hollywood segue il principio del “bigger than life”: tutto è più grande, più bello, più intenso, e le case delle star non fanno eccezione. Leonardo DiCaprio possiede almeno quattro ville, ma la prima è stata quella ad Hollywood Hills, comprata dopo il successo di “Titanic” per...

 

Il Festival di Venezia proietterà il film 'Il cavaliere elettrico'

La Mostra del Cinema di Venezia presenterà il film “Il cavaliere elettrico” (1979), diretto da Sydney Pollack. La proiezione avverrà dopo la consegna dei Leoni d’Oro alla carriera a Jane Fonda e Robert Redford, protagonisti del film. La storia raccontata è quella di Sonny Steele (Redford), cowboy in pensione ...

 

Lenny Abrahamson, il regista è sul set del nuovo film 'The Little Stranger'

Lenny Abrahamson è al lavoro al nuovo film “The Little Stranger”. Il regista è stato candidato nel 2016 all’Oscar per il film “Room”, con cui Brie Larson ha ottenuto il premio come migliore interpretazione (leggi l'intervista all'attore del film). “The Little Stranger" racconta la vicenda del dotto...

 

Recensione del film Monolith

Monolith è il film di Ivan Silvestrini, che racconta di una madre che lascia il figlio in un nuovo prototipo di auto da cui è impossibile uscire. Nel cast ci sono Katrina Bowden (già vista in “Hard Sell”, la serie tv “30 Rock” in cui ha recitato per sette stagioni), Damon Dayoub, Brandon Jones e Ashley ...

 

Bruce Springsteen, una sua canzone presente nel film 'Cars 3'

Bruce Springsteen è presente nel film della Disney “Cars 3” (leggi l'intervista al cast vocale), in uscita in Italia il 14 settembre 2017. La canzone nel film è il suo successo "Glory Days”, del 1984 e contenuta nell’album “Born to Usa”. Nel film è cantata da Andra Day. Il film “Cars 3...

 

La torre nera: intervista all'editore di Stephen King, Robert K. Wiener

La torre nera (“The Dark Tower”) è il libro di Stephen King il cui adattamento è da oggi al cinema. Composto da sette volumi pubblicati dal 1982, racconta di Roland di Gilead, pistolero che appartiene a un ordine cavalleresco e che si trova in un ambiente deserto ell'anno 1800. La popolazione del deserto è composta ...

 

Captive State, il nuovo film di fantascienza di Rupert Wyatt

Rupert Wyatt ("L'alba del pianeta delle scimmie") e John Goodman si sono riuniti sul set di “Captive State”, nuovo film di fantascienza che promette forti toni da thriller. Goodman e Wyatt sono alla loro seconda collaborazione dopo “The Gambler”, il poliziesco con Mark Wahlberg diretto da Wyatt nel 2014. Per mesi la tr...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni