X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Stranger Things 'è fantastica per tutti gli spettatori': intervista all'attrice Chelsea Talmadge

12/09/2016 12:10
Stranger Things 'è fantastica per tutti gli spettatori' intervista all'attrice Chelsea Talmad

La serie televisiva intitolata "Stranger Things" ha debuttato sulla piattaforma streaming Netflix il 15 luglio 2016. Mauxa ha intervistato l'attrice Chelsea Talmadge, interprete del personaggio di Carol.

La prima stagione della serie televisiva intitolata “Stranger Things” è stata resa disponibile sulla piattaforma streaming Netflix il 15 luglio 2016.

Abbiamo intervistato Chelsea Talmadge, che fa parte del cast artistico della serie ideata dai Duffer Brothers (Matt e Ross)e interpreta il personaggio di Carol: “I Duffers sono estremamente grandi” - racconta l’attrice statunitense, ricordando la sua prima prova - “Ci hanno concesso così tanta libertà per quanto riguarda l’allestimento della scena e ci hanno permesso di esplorare e creare tanto quanto volevamo.”

D: Interessando il genere fantascientifico, la serie offre una trama intrigante in grado di coinvolgere il pubblico all’interno di un racconto ricco di colpi di scena. La prima stagione ha suscitato un grande interesse mediatico, a tuo parere quali sono i motivi di questo successo?
R: Stranger Things è fantastica per tutti gli spettatori, ma soprattutto per me. Spettatori di ogni età. Ci sono bambini di talento superiore rispetto ai loro anni, gli adolescenti che stanno attraversando quello che la maggior parte degli adolescenti attraversa, la prima cotta del liceo, i triangoli amorosi e ovviamente il bullismo, per i quali il mio personaggio Carol tende a svolgere un ruolo enorme.

Tra gli interpreti principali di “Stranger Things” c’è Winona Ryder, la quale da forma al personaggio di Joyce Byers. “Purtroppo, non ho avuto l'opportunità di lavorare con Winona. Sono cresciuta guardando i suoi film e sono sempre stata una sua grande fan” - spiega Chelsea Talmadge, augurandosi di poter vivere un’esperienza lavorativa con la nota attrice nella seconda stagione.

D: Cosa ti ha spinto a intraprendere la carriera recitativa?
R: Quando ero piccola ero solita cantare e ballare in cima alla mia scala ogni sera dopo cena, alla fine mia madre ha iniziato a cercare sbocchi creativi come un corso di danza e campi di teatro musicale dove ho scoperto il mio amore per la recitazione e così a 16 anni ho firmato con un'agenzia di talenti locale e ho iniziato con spot pubblicitari, non molto tempo dopo mi sono trasferita a Los Angeles per studiare cinema e televisione.

D: Quali sono i tuoi hobby fuori dal set?
R: Quando non sono sul set per girare o per le audizioni mi piace molto uscire fuori. L’escursionismo è un ottimo modo per rimanere in forma e avere una boccata d'aria fresca; per non parlare del paesaggio. Mi piace anche lo shopping, la lettura, e lo yoga.

Chelsea Talmadge tornerà sul piccolo schermo nella seconda stagione di “Mercy Street” con AnnaSophia Robb e Josh Radnor , in onda prossimamente su PBS.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Luigi Spezzi
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Emmy 2017, le serie tv più premiate

La 69. edizione della cerimonia di premiazione dei Primetime Emmy Awards si è svolta il 17 settembre presso il Microsoft Theatre di Hollywood.  Successo della serie televisiva "The Handmaid's Tale" che si è aggiudicata cinque premi Emmy tra cui quello alla miglior serie drammatica vincendo la concorrenza di produzioni di gr...

 

Vida, nuova serie tv con Veronica Osorio e Melissa Barrera

Il progetto "Vida" (noto precedentemente come "Pour Vida") diverrà una serie televisiva, ad annunciarlo è Chris Albrecht, presidente e CEO di Starz.  Lo showrunner sarà Tanya Saracho (“Le regole del delitto perfetto”) e il primo episodio sarà diretto da Alonso Ruizpalacios.  La trama del...

 

Curb Your Enthusiasm, il trailer della nuova stagione con il sempre più scorbutico Larry David

"Curb Your Enthusiasm", la serie semi biopica su Larry David, tornerà con la nona stagione ma la sostanza non cambia: Larry è ancora arrabbiato con tutto e tutti. Qualche novità si registra nel cast della popolare serie HBO, con Bryan Cranston che interpreterà il terapista del protagonista, Carrie Brownstein, Jimmy Kimme...

 

Jim Carrey, nuovo ruolo da protagonista in una serie tv

Jim Carrey interpreterà il ruolo di protagonista della una nuova serie comedy dal titolo "Kidding", ad annunciarlo è David Nevins, presidente e CEO di Showtime Network Inc. Il celebre attore è intervenuto di recente alla 74. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia, dove è stato presentato il documentario...

 

Provaci ancora Prof: 'Cioccolato amaro', una densa puntata apre la settima stagione della serie tv

La settima stagione di "Provaci ancora Prof" debutta domani sera su Rai 1.  Diretta da Lodovico Gasparini, la serie televisiva torna a raccontare le vicende sentimentali e professionali della professoressa Camilla Baudino, interpretata da Veronica Pivetti.  Nella prima puntata intitolata "Cioccolato amaro" viene presentata la nuova cond...

 

Squadra Mobile - Operazioni Mafia Capitale, indagini e azione nella serie tv con Giorgio Tirabassi

La prima puntata di "Squadra Mobile - Operazioni Mafia Capitale" va in onda questa sera su Canale 5.  Il titolo lascia intendere l'argomento che ha ispirato la trama della serie televisiva, l'indagine che ha riguardato l'articolazione di un sistema criminoso nella città di Roma.  "Squadra Mobile - Operazione Mafia Capitale" costr...

 

The Expanse, nuove missioni nella seconda stagione della serie fantascientifica

La seconda stagione della serie “The Expanse” ha debuttato negli Stati Uniti il 1° febbraio 2017. In Italia è resa disponibile sulla piattaforma streaming Netflix l'8 settembre.
 Adattamento televisivo dell’omonima serie di romanzi di James S. A. Corey, pseudonimo collettivo degli scrittori Daniel Abraham e ...

 

Il paradiso delle signore, l'inizio della seconda stagione tra perdono e minacce

La seconda stagione della serie televisiva “Il paradiso delle signore” debutta questa sera su Rai 1. Il trama riprende nell'agosto del 1956, il grande magazzino "Il paradiso delle signore" si appresta a riaprire malgrado i molti articoli di giornale compromettenti per la reputazione di Pietro Mori (Giuseppe Zeno).  L'imprend...

 

Nelle prime immagini Rami Malek appare identico alla popstar Freddie Mercury

Rami Malek è uno degli attori più promettenti della nuova generazione, come ben sa chi ha avuto modo di ammirarne le doti recitative nella serie tv di culto "Mr. Robot". La sua performance nei panni del giovane hacker sociopatico Elliot gli è valsa la notorietà internazionale, ma il nuovo film in cui è impegnato p...

 

Il papà dei Griffin Seth MacFarlane si cimenta nel suo genere preferito, la fantascienza, ma senza distopia

"The Orville" ci introduce in uno scenario futuristico e suggestivo con le avventure dell'astronave USS Orville in missione esplorativa alla ricerca di nuovi mondi e informazioni sui sistemi solari più remoti. A rendere più pepata la trama di questo telefilm ambientato quattrocento anni nel futuro, c'è il fatto che nell'equipag...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni