X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Squadra Antimafia 8, la centralità dei personaggi nella serie tv prodotta da Taodue

08/09/2016 18:00
Squadra Antimafia 8 la centralità dei personaggi nella serie tv prodotta da Taodue

Con l'arrivo dell'ottava stagione di Squadra Antimafia, la serie tv cambia personaggi e si prepara ad regalare tanti colpi di scena, sempre tra action e drama.

Squadra Antimafia è una serie tv molto amata dal grande pubblico. E’ stata ideata da Pietro Valsecchi ed è prodotta da Taodue. La prima puntata è andata in onda su Canale 5 il 31 marzo 2009. Ad oggi state state trasmesse sette stagioni, per un totale di 64 episodi. Squadra Antimafia 8 arriverà l’8 settembre con 10 episodi inediti.

La serie tv, nel corso degli anni, ha mantenuto una sua identità e una struttura narrativa ben delineata, con qualche cambiamento relativo alla location, e una centralità dei personaggi a supporto dei fatti narrati. Nelle prime quattro stagioni Squadra Antimafia è ambientato a Palermo e segue la lotta tra Stato e mafia attraverso le gesta del vice questore di polizia Claudia Mares (Simona Cavallari) e la ragazza del clan mafioso Rosy Abate (Giulia Michelini).

Le carte cambiano dalla quinta stagione: la storia si sposta a Catania. Non cambia il volto di una delle protagoniste principali, Rosy Abate, né quelli del vice questore Domenico Calcaterra (Marco Bocci), già entrato nel cast dalla terza stagione. Lo Stato è rappresentato dal vice questore Lara Colombo (Ana Caterina Morariu).

A partire dalla settima stagione la produzione porta ancora delle novità sostanziali. La squadra viene quasi completamente rinnovata: Rachele Ragno (interpretata da Francesca Valtorta dalla sesta stagione) è la nuova “regina”, la nuova antagonista principale e subentra a Rosy Abate. Un personaggio assetato di potere, che nell’ottava stagione sarà protagonista probabilmente a costo della sua stessa vita. Anche Calcaterra abbandona - momentaneamente? - la scena, in quanto finisce in manicomio. Una scelta che apre all’ingresso di nuovi protagonisti, la cui permanenza nella serie non è tuttavia scontata, perché l’azione drammatica dello script prevede una certa “instabilità”, a conferma che le vicende narrate sono appunto “tragiche”.

I molti personaggi di questa serie tv, nonostante un’alternanza naturale nel corso del tempo, concorrono a creare una catena di eventi drammatici, una storia che si regge sull’intensità emotiva e psicologica derivante dalle tensioni Stato-mafia e sui risvolti umani dei protagonisti delle vicende, chiamate ad essere protagonisti dei loro destini tra uccisioni e amori, violenze e atti di eroismo.

Il pubblico ha già visto la morte di Lara Colombo (Ana Caterina Morariu), l’abbandono di Sandro Pietrangeli (Giordano De Plano) e si prepara all’addio - nell’ottava stagione - anche dello stesso Davide Tempofosco (Giovanni Scifoni), che morirà dopo aver scoperto chi si cela veramente dietro Filippo De Silva (Paolo Pierobon), personaggio a metà tra i buoni e i cattivi, ma comunque sempre molto amato dagli spettatori. Tra le new entry più attese Giulio Berruti, l’attore che interpretarà Carlo Nigro, ossia il nuovo Calcaterra, a capo cioè della squadra della Duomo insieme ad Emma Cantalupo. E poi ancora occhi puntati sul misterioso boss Reitani (Ennio Fantastichini), protagonista di mosse imprevedibili e spesso letali.

Le sorprese non finiscono qui, perché nell’ambito dei rumors legati ai personaggi di Squadra Antimafia, si vocifera pure che Giulia Michelini e Marco Bocci potrebbero tornare insieme nella nona stagione. Una possibilità accreditata, oltre che dall’entusiasmo dei fan, dalla logica della centralità dei personaggi in questa serie tv: sono loro il volto di ogni azione, di ogni evento drammatico, di ogni gesto d’amore che si consuma nell’apprezzata serie tv prodotta da Taodue.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Simone Marri
Home
 
Serie TV correlate
Squadra antimafia

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

F Is For Family, la serie animata: il trailer ufficiale della seconda stagione

La seconda stagione di "F Is For Family" sarà disponibile sulla piattaforma streaming Netflix dal 30 maggio 2017.  Creata da Bill Burr e Michael Price, la serie animata propone un racconto ambientato negli anni Settanta e incentrato sulle vicende della famiglia Murphy.   Il trailer ufficiale della seconda stagione è s...

 

1993, intervista a Vinicio Marchioni: 'ci sono i buoni, i cattivi e quelli che non sai da che parte stanno'

"1993" ha debuttato sul canale Sky Atlantic il 16 maggio 2017. Secondo capitolo della produzione originale Sky realizzata da Wildside, propone un articolato racconto della cornice storica e sociale dell'Italia del 1993 tramite la narrazione delle vicende di una coralità di personaggi che agiscono in diversi ambiti, dalla pubblicit&agra...

 

Amici, la semifinale con Luca e Paolo e i TheGiornalisti

La nona e penultima puntata della sedicesima edizione di "Amici" va in onda questa sera su Canale 5.  Sono ancora in gara i cantanti Riccardo e Federica e il ballerino Andreas per la squadra blu, il cantante Mike Bird e il ballerino Sebastian per la squadra bianca. Guarda le immagini Il conduttore Gerry Scotti partecipa ...

 

Cagney & Lacey, quando il protagonismo femminile raggiunse l'ambiente poliziesco

La serie “Cagney & Lacey” (Titolo italiano: “New York New York”) ha rivestito un ruolo significativo nel mercato televisivo internazionale e influenzato lo sviluppo del racconto di genere poliziesco grazie al riconoscimento definitivo del protagonismo di personaggi femminili. Prodotta per sei stagioni e trasmessa dal 19...

 

Twin Peaks, dal 26 maggio il detective Cooper torna all'opera

"Twin Peaks" è molto più di una serie tv: per un pubblico abituato alle rassicuranti sit comedy degli anni settanta e ottanta dove l'incubo peggiore era che il barman sbagliasse il cocktail a Magnum P.I., la storia dell'inquietante cittadina del nord ovest degli Stati Uniti partorita dalla mente di David Lynch ebbe l'effetto di un ele...

 

Facciamo che io ero, prima puntata: tra gli ospiti anche Francesco Gabbani

Il programma televisivo "Facciamo che io ero" debutta questa sera su Rai 2 alle 21.20.  Leggi l'articolo di approfondimento Lo show è condotto da Virgina Raffaele, la quale intrattiene il pubblico con le sue molteplici imitazioni concedendo spazio anche ad altre forme di intrattenimento, dal canto alla danza. La trasmissione vanta la ...

 

Solo per amore, intervista a Elisabetta Pellini: 'credo che ci sia un destino per tutti'

La serie televisiva “Solo per amore - Destini incrociati” va in onda su Canale 5 dall'11 maggio 2017. Leggi la trama Abbiamo intervistato l’attrice Elisabetta Pellini, interprete del personaggio di Raffaella Giuliani.  D: Dopo il successo di “Sorelle” ritorni su Canale 5 con un ruolo complesso e appariscen...

 

Unbreakable Kimmy Schmidt, terza stagione: oltre 12 mila 'mi piace' per il trailer ufficiale

La terza stagione di "Unbreakable Kimmy Schmidt" debutta sulla piattaforma streaming Netflix il 19 maggio 2017.  La trama prosegue nel raccontare le vicende di Kimberly "Kimmy" Schmidt (Ellie Kemper), una donna che dopo aver trascorso molti anni in una setta apocalittica si trasferisce a New York per costruirsi una nuova vita. Creata da...

 

Facciamo che io ero, lo show di Virginia Raffaele guarda alla contemporaneità

Il programma televisivo "Facciamo che io ero" si preannuncia un varietà dallo stile moderno in grado di rispondere alle contemporanee esigenze dell'intrattenimento sfruttando un espediente tematico di indubbio coinvolgimento, l'identità. Al centro dello show c'è Virginia Raffaele, artista poliedrica che ha confermato in p...

 

Selfie - Le cose cambiano, seconda puntata: lo share si mantiene stabile

La seconda puntata della seconda edizione di "Selfie - Le cose cambiano", andata in onda ieri sera su Canale 5, ha registrato 2 milioni 640 mila spettatori con il 15% di share. Il nuovo appuntamento con il programma condotto da Simona Ventura, con la partecipazione straordinaria di Belén Rodríguez, ha raccontato nuovi percorsi di cam...

 

Da non perdere

Ultime news
Recensioni