X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Criminal Minds 12, la serie tv licenzia Gibson, in arrivo due nuovi volti

26/08/2016 16:00
Criminal Minds 12 la serie tv licenzia Gibson in arrivo due nuovi volti

Criminal Minds 12, la serie tv crime drama della CBS saluta il suo Gibson e annuncia l'arrivo di due nuovi personaggi. L'attore Aaron Horchner dichiara: "Amo Criminal Minds e c'ho messo il cuore e l'anima per 12 anni". Ecco cosa realmente è successo dietro le quinte e cosa cambierà nella storia.

Criminal Minds 12, la serie tv crime drama della CBS che da 12 anni è alle prese con i criminali più pazzi d’America, è rimasta orfana del suo protagonista Thomas Gibson e ora è alla ricerca di due nuovi attori che entreranno a far parte del cast della serie come presenze regular. I due personaggi andranno a colmare infatti proprio il vuoto lasciato da Aaron Hotchner, licenziato dalla serie dopo oltre 10 anni di presenza fissa come capo della squadra di efficienti profiler dell'FBI.

L’attore Aaron Hotchner, che nella serie interpreta l’agente speciale supervisore Thomas Gibson, non farà più parte della nuova stagione di Criminal Minds in arrivo sul canale americano il prossimo 28 settembre. ABC Studios e CBS Television Studios hanno ufficialmente resa nota la notizia tramite un recente comunicato: "Thomas Gibson è stato licenziato da Criminal Minds. I dettagli creativi per come l'uscita del personaggio sarà affrontata nello show saranno annunciati in un secondo momento”.

La mossa annunciata dalla produzione è arrivata sulla scia di una serie di problemi interni al cast della serie terminati con un alterco sul set in cui Gibson avrebbe preso a calci un produttore. "Ci sono state differenze creative sul set e un disaccordo” -ha detto Hotchner all'inizio di questa settimana. "Mi rammarico che si sia verificato. Noi tutti vogliamo lavorare insieme come una squadra per fare il miglior spettacolo possibile” -ha concluso.

Come riportato da Deadline, questo ultimo incidente è stato il secondo del suo genere per Gibson, che anni fa spinse un assistente alla regia e, successivamente, iniziò dei corsi di gestione della rabbia. "Amo Criminal Minds e c’ho messo il cuore e l'anima per 12 anni” -ha detto Gibson in una dichiarazione a TVLine- “Avevo sperato di vederlo fino alla fine, ma ora so che non sarà possibile. Vorrei solo dire grazie agli scrittori, produttori, attori, al nostro equipaggio incredibile, e, cosa più importante, ai migliori fan che una serie potrebbe mai sperare di avere ".

Per quanto riguarda i due nuovi volti della serie, le informazioni rivelate non sono molte. Uno dei nuovi personaggi prenderà in mano le redini della BAU sostituendo il team leader Hotchner, l'altro ruolo invece è ancora da definire. Il personaggio di Gibson sarà probabilmente mandato via in missione speciale nel terzo episodio della Season 12. Come pubblicato in anteprima da TvLine, molte sono le modifiche che attendono la storyline della serie. Tra queste il ritorno a breve termine di Paget Brewster come Prentiss e la promozione della dottoressa Tara Lewis (Aisha Tyler) come personaggio fisso.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Michela Verdini
Home
 
Serie TV correlate
Criminal Minds

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Silicon Valley, quarta stagione: oltre 200 mila visualizzazioni per il teaser trailer

La quarta stagione di "Silicon Valley" debutta su HBO il 23 aprile 2017.  Il teaser trailer pubblicato ieri sul canale YouTube dell'emittente televisiva statunitense concede alcune scene dai nuovi episodi della comedy creata da Mike Judge, John Altschuler e Dave Krinsky. Il video ha già superato 200 mila visualizzazioni....

 

Standing Ovation, Antonella Clerici conduce una nuova trasmissione per famiglie

Antonella Clerici conduce il nuovo programma televisivo intitolato "Standing Ovation", al via questa sera su Rai 1 dalle 21.25.  Articolato in cinque puntate, lo show alterna musica e spettacolo rivolgendosi a un'audience variegata. Il format prevede le esibizioni di alcuni ragazzi dagli 8 ai 17 anni insieme ai loro genitori, che saranno giud...

 

The Mick, recensione del primo episodio della serie tv

Abbiamo guardato in anteprima il primo episodio della serie televisiva “The Mick”, in onda su Fox dal 28 febbraio 2017. Creata da Dave e John Chernin, la fiction costruisce un nuovo racconto all'interno di una famiglia disfunzionale, ambiente narrativo sviluppato in chiave ironica da numerose produzioni seriali da "Arrested Development...

 

Le 10 migliori serie tv sulla politica

In un mondo dove tutto è politica, appare sostanzialmente scontato che anche il cinema e la televisione riservino a questo argomento un posto d'onore. Negli ultimi anni film e soprattutto serie tv sulla politica e sul vorticoso mondo circostante si sono letteralmente moltiplicati, cercando di dipingere, con alterna fortuna, i suoi intricati ...

 

Gotham, la lotta per il potere prosegue nella terza stagione della serie tv

La terza stagione della serie televisiva "Gotham" ha debuttato sul canale Premium Action il 15 febbraio 2017.  La trama racconta le vicende dei personaggi apparsi nei fumetti DC Comics e appartenenti all'universo narrativo di Batman, impegnati in una lotta per il potere nella celebre Gotham City.  Il racconto concede maggiore centralit&...

 

Bull, un inedito 'senso di commedia': intervista all'attrice Annabelle Attanasio

La serie televisiva "Bull" ha debuttato sull'emittente statunitense CBS il 20 settembre 2016, in Italia va in onda su Rai 2 dal 13 novembre 2016. Ispirata alla carriera iniziale come consulente di processo di Phil McGraw, psicologo e personaggio televisivo di successo, la fiction offre un racconto corale che alterna dramma e commedia. Al prot...

 

La porta rossa, incontro con il cast della serie tv

Abbiamo partecipato alla presentazione della serie televisiva "La porta rossa", in onda su Rai 2 dal 22 febbraio 2017.  Ideata da Carlo Lucarelli e Giampiero Rigosi e diretta da Carmine Elia, la fiction propone un racconto multigenere che mescola le dinamiche del thriller a elementi propriamente mystery. Al centro della trama c'è la fi...

 

NCIS, due nuovi episodi della quattordicesima stagione in onda su Rai 2

Due episodi della quattordicesima stagione di "NCIS" vanno in onda in prima visione assoluta su Rai 2 il 15 febbraio 2017 dalle 21.20. Il primo episodio, intitolato "Essere cattivo" (Titolo originale: "Being Bad") e diretto da James Whitmore, Jr., mostra la squadra di agenti speciali del Naval Criminal Investigative Service impegnata nell'indagare...

 

Unbreakable Kimmy Schmidt, il divertente teaser della terza stagione della sitcom

Un divertente teaser, pubblicato sul canale Youtube Netflix US & Canada, annuncia la data di debutto della terza stagione di "Unbreakable Kimmy Schmidt". I nuovi episodi della sitcom creata da Tina Fey e Robert Carlock saranno disponibili sulla piattaforma streaming Netflix dal 19 maggio 2017. La trama racconta le vicende di un...

 

'Studio Uno era una fucina di talento e di creatività': intervista a Andrea Bosca

Abbiamo intervistato l'attore Andrea Bosca, nel cast della miniserie televisiva "C'era una volta Studio Uno". La seconda e ultima puntata della fiction diretta da Riccardo Donna va in onda su Rai 1 il 14 febbraio 2017.  D: Ti sarebbe piaciuto partecipare realmente a Studio Uno? R: Studio Uno era una fucina di talento e di creatività. ...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni