X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Inferno e The Lost Symbol, aggiornamenti sui film tratti dai libri di Dan Brown

15/08/2016 08:00
Inferno The Lost Symbol aggiornamenti sui film tratti dai libri di Dan Brown

A pochi mesi dall'uscita statunitense di "Inferno", prevista per ottobre, il regista Ron Howard spiega perché ha deciso di adattare il quarto libro della serie ideata da Dan invece di realizzare il precedentemente annunciato "The Lost Symbol".

Dichiarazioni. Tempo fa era stata annunciata la realizzazione dell’adattamento cinematografico di “The Lost Symbol”, il terzo romanzo di Dan Brown su Robert Langdon. Progetto che poi è stato (momentaneamente) accantonato a favore della messa in scena del libro successivo, “Inferno”. Il regista Ron Howard, a pochi mesi di distanza dall’uscita del film, ha spiegato a “Cinemablend” le cause di tale scelta, dicendo che “The Lost Symbol” - pur essendo un romanzo molto bello dal punto di vista cinematografico - è troppo simile per toni e atmosfere ai precedenti “Il codice Da Vinci” e “Angeli e demoni”, motivo per il quale si è preferito diversificare e girare direttamente l’episodio successivo.

Inferno. Girato in buona parte a Venezia e Firenze, il nuovo film tratto dalla serie letteraria su Robert Langdon è diretto da Ron Howard e interpretato da Tom Hanks, Felicity Jones (“La teoria del tutto”) e Omar Sy (“Quasi amici”), e dovrebbe essere distribuito il prossimo 13 ottobre. Questa volta la trama comincia quando Langdon si sveglia in un ospedale italiano accusando una certa amnesia e scoprendo che un uomo vuole liberare una piaga collegata alla “Divina Commedia” di Dante. Per fermare il criminale, Langdon si affiderà all’infermiera Sienna Brooks.

The Lost Symbol. Anche se momentaneamente accantonato, l’adattamento cinematografico del terzo romanzo della serie su Robert Langdon – stando alle recenti dichiarazioni di Ron Howard – probabilmente un giorno sarà realizzato. Contrariamente a “Inferno”, “The Lost Symbol” si svolge a Washington, dove il professore di Howard è stato invitato a tenere una conferenza sulle origini esoteriche della città. Una volta giunto nella capitale USA, il protagonista dovrà vedersela con un fanatico che vuole usare le sue conoscenze per svelare un pericoloso segreto custodito da millenni.

Dan Brown e la sua serie. “The Lost Symbol” e “Inferno” sono rispettivamente il terzo e il quarto dei quattro romanzi della serie ideata da Dan Brown su Robert Langdon, professore di Harvard specializzato in simbologia ed esoterismo. I primi due libri della serie sono invece “Angeli e demoni” e “Il codice Da Vinci”, entrambi portati sul grande schermo da Ron Howard e Tom Hanks. Una curiosità: l’ordine di uscita dei film non coincide con quello dei romanzi, in quanto il capostipite della saga letteraria “Angeli e demoni” è stato adattato dopo “Il codice Da Vinci”, mentre l’ultimo capitolo “Inferno” uscirà sicuramente prima del terzo “The Lost Symbol”, la cui realizzazione cinematografica è ancora in forse.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Juri Saitta
Home
 
Personaggi correlati
Ron Howard, Felicity Jones, Dan Brown, Tom Hanks
 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Spider-Man la saga, in fase di progettazione un film spin-off al femminile sull'uomo ragno

Spider-Man: uno spin-off al femminile. In attesa dell’uscita del terzo capitolo di “The Amazing Spider-Man”, la Sony sta progettando alcuni spin-off legati al franchise dell’uomo ragno: “Sinistri Sei” (sui cattivi della saga), “Venom” e un’opera ancora senza titolo incentrata sulle figure femmin...

 

Cocoon, il film di Ron Howard che raccontò la fuga verso una vita migliore

Cocoon (“Cocoon - L'energia dell’universo”) è il film di Ron Howard uscito il 21 giugno 1985 e che per tutto il mese di luglio stazionò nelle prime posizioni in classifica, divenendo un successo inatteso. Distribuito dalla 20th Century Fox, ha un cast composto da Don Ameche, Wilford Brimley, Hume Cronyn, Brian D...

 

Rogue One: A Star Wars Story, Mads Mikkelsen e Felicity Jones nello spin-off di Guerre Stellari

Dopo aver goduto - dopo tanti anni d’attesa - del ritorno di una delle saghe fantascientifiche più conosciute di sempre con “Star Wars: il risveglio della forza” e aspettando che arrivi nella sale l’Episodio VIII, a dicembre uscirà “Rogue One: A Star Wars Story”. Questo sarà il primo degli sp...

 

A Monster Calls, il film fantasy-thriller con Felicity Jones e la perfomance-capture di Liam Neeson

L’acclamato regista Juan Antonio Bayona (The Impossible) dirige “A Monster Calls”, film visivamente spettacolare, basato sul pluripremiato romanzo fantasy per bambini “Sette minuti dopo la mezzanotte” (A Monster Calls) di Patrick Ness, anche sceneggiatore della pellicola, scritto nel 2011 e vincitore nel 2012...

 

Triple Frontier film, Johnny Depp e Tom Hanks in trattativa con Paramount Pictures

Dopo la terrificante trasformazione nei panni del criminale James 'Whitey' Bulger in “Black Mass - L'ultimo gangster”, Johnny Depp sarebbe interessato a una nuova pellicola di scottante attualità ambientata in Sud America, “Triple Frontier”. Anche Tom Hanks sarebbe in trattativa per un ruolo da protagonista: sarebbe l...

 

Ithaca: nuovo film thriller che riunisce Tom Hanks e Meg Ryan

Ithaca. Dopo essere stata tra gli anni Ottanta e Novanta una delle attrici più apprezzate dal pubblico, regina indiscussa soprattutto delle commedie romantiche, Meg Ryan ("Harry, ti presento Sally", "French Kiss") ha diradato sempre più la sua presenza sul grande schermo. L'anno prossimo invece sarà quello del suo grande r...

 

Il ponte delle spie, Steven Spielberg dirige Tom Hanks in una storia vera da Guerra Fredda

Il ponte delle spie (Bridge of Spies) film diretto da Steven Spielberg, sceneggiato da Matt Charman e da Joel ed Ethan Coen. Il film è stato presentato al New York Film Festival il 4 ottobre 2015. Trama. Negli anni ’50 l’FBI arresta Rudolf Abel (Mark Rylance), agente sovietico che vive a New York, acuendo il clima di paranoia ...

 

Heart of the Sea – Le Origini di Moby Dick, Ron Howard racconta la storia della balena bianca che ispirò Melville

Heart of the Sea – Le Origini di Moby Dick (In the Heart of the Sea) film diretto da Ron Howard ("A Beautiful Mind", "Rush”), sceneggiato da Charles Leavitt. La pellicola è un adattamento del romanzo "Nel cuore dell'oceano - La vera storia della baleniera Essex" ("In the Heart of the Sea: The tragedy of the whaleship Essex”...

 

Ron Howard: il fascino di Moby Dick in Heart of the Sea: al cinema dal 3 dicembre

Heart of the Sea - Le origini di Moby Dick film. C'è curiosità per l'uscita di Heart of the Sea - Le origini di Moby Dick. Il nuovo film di Ron Howard sarà, infatti, nelle sale dal 3 dicembre.Nel frattempo, il regista Premio Oscar ha ribadito a Fabio Fazio, ospite dello show Che tempo che fa, l'entusiasmo riguardo alla sfida de...

 

The Possession Experiment: il film thriller demoniaco con Eugenia Gonzales

The Possession Experiment. Alla uscita nelle sale de "L'evocazione- The Conjuring" (2013) quanti avrebbero immaginato un riscontro così positivo da parte di pubblico e critica? Non molti in verità, anche perchè il confronto con "L'esorcista", il film antesignano del genere thriller demoniaco, è quasi sempre schiacciante ...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=22587639&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1