X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Intervista a Juan Ferreyra: tra New Suicide Squad, Green Arrow Rebirth e il primo amore per Superman

09/08/2016 10:00
Intervista Juan Ferreyra tra New Suicide Squad Green Arrow Rebirth il primo amore per Superman

Juan Ferreyra, lo straordinario artista argentino parla del suo lavoro: da "New Suicide Squad" a "Green Arrow 2016" (Freccia Verde), mentre ci svela - in esclusiva - un nuovo progetto, prossimamente in uscita per DC Comics.

Mauxa ha intervistato Juan Ferreyra, artista di spicco che si è contraddistinto nel panorama fumettistico grazie a titoli come “Rex Mundi”, “Prometheus” e l'acclamata “Colder” per Dark Horse. Tra i titoli per DC Comics, ricordiamo “Constantine” ne “I nuovi 52”, “Gotham by Midnight”, “New Suicide Squad”.
Attualmente, Juan Ferreyra sta disegnando “Green Arrow” in epoca di “Rebirth”, la nuova serie che vede la Rinascita di Freccia Verde, in assoluto tra le più apprezzate dai lettori.

D. Le scadenze sembrano una costante che accomuna molti fumettisti. La pressione di una scadenza influisce sulla tua creatività?
Juan Ferreyra. Di solito riesco a gestire molto bene la pressione, lavoro meglio con scadenze strette rispetto a quelle a lungo termine. Finora ho sempre rispettato le scadenze, vanno bene, anzi mi caricano!

D. Che tipo di artista sei, cerchi la solitudine mentre lavori o permetti che il chiasso “là fuori” ti distragga e/o ti ispiri?
J. F. Ascolto la musica, soprattutto talk show radiofonici durante tutto il giorno, così ho la sensazione di essere in mezzo alla gente. A volte, però, il silenzio non guasta. Comunque, la musica non è fonte di ispirazione, mi rilassa.

D. Ti è mai capitato di lavorare su un fumetto che ti ha creato più “frustrazione” che soddisfazione? Come hai superato lo stallo?
J. F. La maggior parte delle cose che faccio sono molto divertenti, probabilmente è capitato due volte che stessi facendo qualcosa che non mi piaceva ed è stato, davvero, una seccatura: non lo volevo fare, ma dovevo. Un periodaccio, così decisi che è più importante scegliere ciò che ti piace piuttosto che il lato economico.

D. Citi spesso Superman come il tuo supereroe preferito. Perchè, quali sono i valori che lo differenziano dai suoi colleghi?
J. F. Amo Superman perchè è stato il primo supereroe letto da bambino e l'ho amato anche attraverso i film. Mi hanno sempre affascinato i suoi superpoteri e il fatto che intenda usarli per aiutare gli altri. Inoltre, è proprio un ragazzo simpatico!

D. Stai lavorando su “New Suicide Squad”, che idea ti sei fatto del film in uscita?
J. F. Ho appena finito la mia run di “Suicide Squad” ed è stata proprio divertente, disegnare la serie è stato grandioso! Tim Seeley aveva in serbo un bel nuovo arco narrativo e desideravo avere più numeri da disegnare, ma quando abbiamo proposto il titolo, c'era già in ballo il progetto “Rebirth”.
Mi sono piaciuti moltissimo i trailers che ho visto del film e non vedo l'ora di vederlo. Spero sia spassoso!

D. Insieme a Otto Schmidt e Stephen Byrne, stai disegnando la nuova serie, targata “Rebirth”, di Freccia Verde (“Green Arrow 2016”) che sta riscuotendo molto successo. Come descriveresti questa esperienza?
J. F.  È un'esperienza incredibile, non avevo mai letto Freccia Verde e, all'inizio, ero piuttosto intimorito. Ma quando ho saputo che avrei condiviso il lavoro con Otto e Stephen, e loro mi hanno mostrato le storie da raccontare, ero a bordo!
Mi sono sempre piaciute moltissimo le storie di Superman degli Anni 90, quando c'erano 4 titoli al mese e molti artisti diversi che vi collaboravano. Mi intrigava, sia il contributo differente di ogni artista, che il loro lavoro di squadra per realizzare un'unica grande storia. Lavorare sulla Rinascita di Freccia Verde nel segno di una collaborazione del tutto simile, con due uscite mensili, è un'esperienza fantastica, ci sono molto legato!
Inoltre, Otto, Stephen e io condividiamo lo stesso livello qualitativo, visto che ognuno di noi colora le proprie cose, ed è ciò che contraddistingue la nostra run rispetto alle altre. Ogni volta che vedo le loro tavole, queste mi spronano a venire fuori al meglio, così da non rimanere indietro!

D. Puoi anticiparci un nuovo progetto?
J. F. Lavorerò su Freccia Verde per un po' di tempo, ma ho un piccolo progetto su Superman, una storia di 8 pagine per un'antologia che DC Comics pubblicherà a Novembre, penso.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Carla Paulazzo
Home
 
Film correlati
Suicide Squad

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Gravity Rush 2, recensione videogame per PS4: la manipolazione della gravità

Gravity Rush 2 è il seguito del videogioco uscito quattro anni fa in esclusiva su PS Vita, un esperimento visivo e di gameplay tanto originale quanto passato in sordina, complice una scarsa pubblicità e vendite del portatile Sony al di sotto delle aspettative. Il sequel rappresenta così per gli sviluppatori Team Siren una decis...

 

Vertigo Comics nuova miniserie a fumetti, Savage Things

Vertigo comics e DC Comics hanno annunciato l’imminente pubblicazione di una miniserie a fumetti d’azione, dal titolo Savage Things. In questa serie che sarà proposta dal prossimo marzo l’editore statunitense propone la commistione di due generi editoriali, l’horror e lo spionaggio. La trama della nuova serie comics ...

 

Marvel Comics nuova serie a fumetti: The Unstoppable Wasp

Marvel Comics continua la linea di rinnovazione già intrapresa con il lancio di alcuni personaggi di spessore del suo variegato universo a fumetti. Molte sono infatti le nuove serie comics già lanciate nel corso del 2016 e solo a partire dallo scorso dicembre sono state pubblicate alcune nuove serie come Gamora, Hawkeye e Captain Marv...

 

Nintendo Switch, anteprima nuova console Nintendo

Nintendo Switch è la nuova console casalinga e portatile di Nintendo, un ibrido innovativo in ambito videoludico, che unisce il classico intrattenimento da salotto con l’indole portatile della casa giapponese. Il successo planetario di Nintendo DS e 3DS, unito al fallimento di Wii U, ha persuaso la casa di Kyoto ad unire i due mercati,...

 

Diabolik nuovo albo, Visto da lontano

Diabolik compie cinquantacinque anni o almeno tanti ne sono passati da quando le sorelle Giussani hanno dato vita all’intramontabile criminale gentiluomo che negli anni è stato affiancato dalla inseparabile complice e compagna Eva Kant.Nel 2017, in occasione di detta ricorrenza Astorina ripropone un albo commissionato e già real...

 

Intervista all'autore e disegnatore di comic Karl Kesel: 'Harley Quinn è un personaggio esplosivo'

Mauxa ha intervistato l’autore di comic Karl Kesel, che ha lavorato a molte serie della DC Comics, da Superman a Batman, fino ad Harley Quinn: fu lui a portare il personaggio nei comic con Terry Dodson nel 2001. Per la Marvel ha lavorato a Daredevil . Di recente ha lavorato alla serie della Dynamite ”Battlestar Galactica: Gods & Mon...

 

Recensione Notte Oscura: Una storia vera di Batman, la storia autobiografica di Paul Dini

“Notte Oscura: Una storia vera di Batman” è la graphic novel autobiografica dell’autore Paul Dini e con i disegni dell’artista Eduardo Risso, pubblicata dalla Vertigo. In questa bellissima storia dove troviamo Batman in una veste del tutto diversa da quella a cui siamo abituati, Paul Dini ha messo a nudo uno degli epi...

 

Recensione Descender vol.3 Singolarità, il fumetto di Jeff Lemire pubblicato dalla Bao Publishing

Descender vol.3, è arrivato in tutte le fumetterie italiane solo due giorni fa con il nuovo volume della saga fantascientifica scritta da Jeff Lemire e disegnata da Dustin Nguyen. Questo fumetto pubblicato dalla casa editrice Bao Publishing ha una cadenza semestrale, nel corso del 2016 sono stati pubblicati i primi due volumi. La bellissima ...

 

DC Comics nuova serie: The Odyssey of the Amazons

Amazzone, principessa e guerriera Wonder Woman è stata ed è tutt’ora uno dei personaggi più noti nel mondo dei fumetti, nata come ambasciatrice di pace. Approdata ultimamente al cinema ed interpretata da Gal Gadot che ha vestito splendidamente i panni dell’amazzone Diana Prince in Batman v Superman: Dawn of Justice....

 

FIFA 17 Team Of The Year, per PS4 e Xbox One: la squadra dell'anno

FIFA 17 Team Of The Year rappresenta l’abituale appuntamento di inizio anno con il videogioco sviluppato da Electronic Arts, che espande la modalità più giocata e apprezzata della serie, FIFA Ultimate Team. Il titolo calcistico, re di vendite nel settore sportivo, spinge forte da quasi un decennio su contenuti e licenze, portand...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni