X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Betty Boop Dynamite comics, l'icona degli Anni Trenta torna alla ribalta

04/08/2016 10:00
Betty Boop Dynamite comics l'icona degli Anni Trenta torna alla ribalta

Dynamite Entertainment annuncia la nuova serie di Betty Boop: l'icona cult sta per rinascere grazie a Roger Langridge e Gisèle Lagacé.

Dopo quasi trent'anni di assenza dalla scena comics, torna Betty Boop 2016 con il sorprendente ritorno fissato per il 5 ottobre: lo annuncia Dynamite Entertainment che si è riservata l'esclusiva di raccontare le nuove storie basate sul cartone animato di Max Fleischer. A proposito, dichiara orgoglioso Nick Barrucci, fondatore della casa editrice: “Betty Boop è un'icona senza tempo della cultura americana, tra le più riconoscibili nella storia dell'animazione. Questa nuova serie piacerà ai giovanissimi, ai meno giovani, e a tutti gli altri”.

La trama del primo numero è ambientato durante il periodo di Halloween: alcuni fantasmi dispettosi sembrano essersi impossessati della casa di Betty e Grampy. Tra un'esibizione e l'altra all'OOP-A-Doop Club, toccherà a Betty e ai suoi amici (Koko il Clown, Bimbo, Sally Swing e Pudgy) trovare una soluzione all'inconveniente.

Betty Boop irrompe sulla scena del mondo dell'animazione nel 1929, durante la grande depressione segnata dal crollo di Wall Street. Non sono lontane le favolose feste mondane, a ritmo di sofisticate sonorità jazz, raccontate in “Il grande Gatsby” di Francis Scott Fitzgerald. La nostalgia dei Roaring Twenties è palpabile.
Betty Boop disarma il pubblico maschile grazie al viso fanciullesco – i suoi grandi occhi anticipano, o influenzano, l'arte di Margaret Keane, la cui biografia è stata raccontata nel film "Big Eyes" (2014) di Tim Burton – e le forme prorompenti, il vestito che lascia intravvedere la giarrettiera, i capelli acconciati all'ultima moda: qualcosa che non si è mai visto ai tempi di Minnie e di Walt Disney.

Più che la caricatura di una flapper, in Betty Boop predomina l'ironia, la disincantata ribellione contro certi valori, evidentemente obsoleti, della generazione precedente, la spensieratezza maliziosa: un potente mix disturbante, e non a caso, mascherato attraverso storie surreali.

Quando il codice Hays, a tutela degli standard morali dello spettatore, punta il dito contro la “creatura” di Max Fleischer, Betty Boop si tramuterà in un'innocua casalinga a partire dall'estate del 1934: cambia il look, decisamente più castigato e anonimo, che seguirà, di pari passo, una personalità di Betty Boop matura e saggia. L'artificiosità dell'espediente conquista i lettori più giovani, ma contemporaneamente ne annuncia il declino popolare.

Parlando di Betty Boop, torna la curiosità intorno alle celebrities dell'epoca che hanno ispirato Fleicher. Sono molte, ma la cantante Helen Kane si è conquistata gli onori della ribalta per aver fatto causa a Fleischer e alla Paramount Publix Corporation nel 1932. La caratteristica voce infantile, nel parlato e nel canto dell'artista, non è stata riconosciuta come prerogativa originale.

Sarà l'acclamato Roger Langridge (“The Muppets”, “Popeye”, “Judge Dredd”) a raccontare Betty Boop: è una rilettura fresca e moderna con le storie ambientate nel mondo degli Anni Trenta, senza perdere l'essenzialità dei personaggi, dichiara l'autore di origini neo-zeolandesi.
Le tavole portano la firma di Gisèle Lagacé (“Archie”).

Betty Boop #1” può contare, tra l'altro, su quattro copertine disegnate da Howard Chaykin, Gisèle Lagacé, Roger Langridge e Max Fleischer.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Carla Paulazzo
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Panini Disney, le nuove storie di Topolino all'insegna del fantasy.

“E.B. L'Extra-Terrestre”, Topostorie 39, è in uscita il 5 luglio al prezzo promozionale di € 3,60 per Panini Disney. L'albo, di 240 pagine, sarà a firma di autori vari. Tra le storie, quello inedita di Massimo Marconi (sceneggiatura) e Salvatore Deiana (disegni) che vede Topolino decidersi per una vacanza all'insegna...

 

Sette giorni in Grecia è un bellissimo racconto di viaggio pubblicato da BeccoGiallo

Sette giorni in Grecia è un fumetto pubblicato dalla casa editrice BeccoGiallo che racconta un viaggio alla scoperta di un paese bellissimo. Il libro è stato scritto da Emanuele Apostolidis e disegnato da Isacco Saccoman, tra queste pagine troviamo la bellezza e tantissime curiosità della Grecia come solo chi l’ha visitat...

 

Recensione La scimmia e il melograno è la nuova storia pubblicata dalla casa editrice Orecchio Acerbo

La scimmia e il melograno è una storia breve per bambini dagli otto anni in su pubblicata in questo mese di giugno dalla casa editrice Orecchio Acerbo. La storia che viene raccontata è stata scritta da Serenella Quarello e disegnata da Lucie Müllerovà. L’albo che contiene 64 pagine e misura 21x28 centimetri, racconta...

 

Rimini Comix, al via dal 20 luglio con tante novità

Rimini Comix, torna l'appuntamento estivo con la mostra-mercato dedicata al fumetto: la fiera del fumetto, a ingresso gratuito, si svolgerà dal 20 al 23 luglio in Piazza Federico Fellini, davanti al Grand Hotel. Tra gli eventi annunciati, Ori Cosplay International con protagonista l'acclamato artista belgradése, amatissimo dai Cospla...

 

MotoGP 17, recensione videogame per PS4 e Xbox One

MotoGP 17 è il videogioco ufficiale sul campionato di motociclismo sviluppato dall’italiana Milestone, con l’intera licenza delle categorie Moto3, Moto2 e, ovviamente, MotoGP. La serie, passata in pianta stabile nel 2013 alla casa di sviluppo milanese, rappresenta un buon mix tra arcade e alcune caratteristiche da simulatore, anc...

 

Panini Comics, Neon Genesis Evangelion: il manga tratto dall'anime di Hideaki Anno

Panini Comics annuncia la ristampa di “Neon Genesis Evangelion”, il cui primo numero è in uscita il 29 giugno per Planet Manga. Si tratta della seconda ristampa sotto il segno di “Evangelion Collection”, manga cult a firma di Yoshiyuki Sadamoto che ha debuttato in Giappone nel 1994, pubblicato da Shōnen Ace, fino...

 

BAO Publishing, I racconti dei vicoletti: l'atleta diversamente abile incoraggiata dal nonno

BAO Publishing pubblica “I racconti dei vicoletti” di Nie Jun, tra le opere fumettistiche accuratamente selezionate per inaugurare una nuova collana in omaggio ai moderni comics orientali provenienti dalla Cina. La trama de “I racconti dei vicoletti” ha come protagonista la piccola Yu'er, ritenuta non idonea al corso di nuo...

 

DiRT 4, recensione videogame per PS4 e Xbox One

DiRT 4 è il videogioco rallistico sviluppato da Codemasters, regina dei titoli automobilistici arcade, storica creatrice della saga di Toca Race Driver e del successore spirituale Grid, oltre al recente Dirt Rally, uscito lo scorso anno su PS4 e Xbox One. Se nella precedente generazione i Dirt hanno rappresentato uno spettacolare connubio tr...

 

DC Comics imposta il futuro: da Wonder Woman a Batgirl

Dopo il grande successo che Wonder Woman sta ottenendo ai botteghini statunitensi e nelle sale di tutto il mondo, un’altra supereroina, tutta al femminile, sta per intraprendere il cammino che le permetterà di approdare al grande schermo. Batgirl sarà uno dei personaggi protagonisti delle prossime produzioni della DC Comics e Wa...

 

Panini Comics, Inumani VS X-Men di Jeff Lemire, Charles Soule e Leinil Yu

“Inumani VS X-Men 1”, il fumetto che racconta la guerra tra gli X-Men e gli  Inumani: Panini Comics annuncia l'arrivo del primo albo contenente i primi due numeri della serie Marvel a firma di Leinil Yu (disegni), Jeff Lemire e Charles Soule (sceneggiatura). L'uscita è prevista per il 20 luglio. La trama vede muta...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni