X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Legends, una tormentata ricerca di identità nella seconda stagione della serie tv

02/08/2016 12:00
Legends una tormentata ricerca di identità nella seconda stagione della serie tv

La seconda stagione della serie televisiva intitolata "Legends" va in onda su Fox dall'11 agosto 2016. Mauxa ha guardato in anteprima il primo episodio.

Abbiamo guardato in anteprima il primo episodio della seconda stagione della serie televisiva intitolata “Legends”, in onda su Fox dall’11 agosto 2016.

L'avvincente spy thriller basato sull’omonimo romanzo di Robert Littell è incentrato sul personaggio di Martin Odum, un agente dell’FBI in possesso di una straordinaria capacità di agire sotto copertura, assumendo diverse identità.

Composta da 10 episodi, la seconda stagione di “Legends” ha una struttura diversa dalla prima, presentando un rinnovato approccio narrativo. Il primo episodio annuncia la condizione esistenziale di Martin Odum, impegnato nella tormentata ricerca della sua identità. Il protagonista del racconto non ricorda nulla del suo passato ma sa di essere ricercato per un reato che non ha commesso, pertanto è costretto a muoversi in modo da non destare l'attenzione.

Il personaggio principale della serie televisiva è interpretato dall'attore britannico Sean Bean, noto al pubblico internazionale per la sua partecipazione alla trilogia cinematografica de “Il Signore degli Anelli” nel ruolo di Boromir e alla fortunata serie televisiva “Il Trono di Spade” nel ruolo di Eddard Stark.

Fin dalle scene iniziali del primo episodio, intitolato "The Legend of Dmitry Petrovich" e diretto da Jamie Payne, Sean Bean si conferma abile nel ricreare l'inquietudine esistenziale a cui è soggetto il suo personaggio.

La narrazione procede per continui salti temporali e cambi di ambientazione, che forniscono preziosi dettagli allo spettatore per comprendere la caratterialità dei personaggi che intervengono nel racconto.

Nel tentativo di ricordare la propria identità, Martin Odum viene aiutato dall’agente della CIA Nina Brenner (Kelly Overton) e dall'agente dell'FBI Tony Rice (Morris Chestnut). La storia scorre su linee temporali diverse, dal presente si passa al 2001, quando il personaggio era ricercato per altri motivi dall'agente dell'FBI Curtis Ballard (Steve Kazee), che portava avanti le indagini insieme Gabrielle Miskova (Winter Ave Zoli) della polizia ceca

Nel cast artistico della seconda stagione di "Legends" figurano anche Aisling Franciosi (Khava Bazaeva), Klara Issova (Ilyana Crawford) e Ralph Brown (Terrence Grave). 

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Luigi Spezzi
Home
 
Personaggi correlati
Sean Bean



 
Galleria fotografica
Da non perdere






Ultime news
Recensioni