X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Suicide Squad DC Comics, il lato inedito della squadra di super-villains

01/08/2016 10:00
Suicide Squad DC Comics il lato inedito della squadra di super-villains

"Suicide Squad: Rebirth" debutta il 3 agosto per DC Comics: ecco i protagonisti della nuova serie disegnata da Jim Lee e Scott Williams.

Suicide Squad: Rebirth” esce il 3 agosto nelle fumetterie statunitensi, due giorni prima dell'uscita del film. Nel prologo ci sarà una guest star d'eccezione, il presidente Barack Obama a colloquio con Amanda Waller. Come per le altre rinascite, a seguito del prologo, “Suicide Squad 2016” prosegue con la nuova serie regolare e il primo arco narrativo sotto il titolo “The Black Vault”.

La trama di “Rebirth” vede il Capitano Rick Flag che da tempo ormai vive in isolamento in una prigione segreta dell'Esercito. Tuttavia, Amanda Waller ha in serbo per lui una svolta: gestire la famigerata “Task Force X”, meglio nota come “Suicide Squad”.
Questo speciale team di super-villains nasce per affrontare missioni altamente rischiose, molti di loro ci rimetterranno la pelle. Il loro destino di criminali è comunque segnato e come membri della “Suicide Squad” hanno ordigni esplosivi trapiantati nel collo per scongiurare pericoli di fuga. Non rimane che obbedire agli ordini e... redimersi!

La squadra del fumetto include: Deadshot, il cecchino infallibile; Harely Quinn, la psicotica e imprevedibile ex psichiatra del manicomio di Arkham (qui, ha conosciuto il paziente Joker per innamorarsene follemente); Captain Boomerang, il supercriminale dotato di boomerang, appunto, letali; Incantatrice, la potente maga che soffre di disturbi della personalità; Katana, esperta di arti marziali con un'ossessione da accarezzare; Killer Kroc, la nemesi di Batman che ha le sembianze di un rettile, con la pelle talmente dura da essere immune alle armi da fuoco e particolari poteri (considerato ad Arkham più pericoloso di Bane e Joker); e Rick Flag, con un passato glorioso nell'esercito, suo malgrado a comando della “Suicide Squad”.

Il prologo è scritto da Rob Williams, mentre le tavole sono di Philip Tan e Jonathan Glapion. Riguardo alla serie regolare, la sceneggiatura è affidata a Rob Williams e Lee Bermejo, mentre i disegni sono a cura di Jim Lee e Scott Williams.

Jim Lee ha ribadito, in varie occasioni, di non aver voluto vedere il film, ma di essere rimasto affascinato da vari trailer. Il fumetto avrà, sostanzialmente, la stessa squadra del film (tra l'altro, Lee è co-responsabile della felice intuizione di inserire Harley Quinn nella “Suicide Squad” ne “I Nuovi 52”). Tuttavia, non scimmiotterà il cinecomic: anzi, le sorprese non mancheranno, promette Lee, e i lettori rimarranno entusiasti della serie. I protagonisti sono sì supercriminali, ma sotto la costante minaccia di morte: coltiveranno, comunque, un (inaspettato) lato inedito.

Mentre oltreoceano l'appuntamento al cinema è per il 5 agosto, in Italia dovremmo attendere il 13 del mese. Mercoledì 3 agosto, invece, “Suicide Squad” sarà proiettato in anteprima nazionale all'Isola del Cinema di Roma. Per l'occasione, Warner Bros. Italia ha organizzato un fan event per tutti i cosplayer e i fan che, a partire dalle 17,00, potranno vincere un posto per assistere all'anteprima. In programma, anche il collegamento diretto con la première a Londra in compagnia di tutto il cast.

"Suicide Squad" è diretto da David Ayer. Tra gli interpreti, lo ricordiamo, ci sono Jared Leto (Joker), Margot Robbie (Harley Quinn), Will Smith (Deadshot), Jay Courtney (Captain Boomerang), Cara Delevingne (Incantatrice), Joel Kinnaman (Rick Flag), Viola Davis (Amanda Waller).

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Carla Paulazzo
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Valiant, Secret Weapons: Livewire a capo di un team di reietti, il fumetto che vi sorprenderà

Valiant annuncia l'uscita di “Secret Weapons”, il cui primo numero debutterà in fumetteria il 28 giugno. A rendere la miniserie particolarmente ghiotta è il team creativo riunito dalla casa editrice formato da Eric Heisserer, sceneggiatore nominato all'Oscar per lo script non originale di “Arrival” (2016), Raul...

 

Dark Horse Comics, The Visitor: How and Why He Stayed: le ragioni dell'alieno sulle tracce di Hellboy

Dark Horse Comics annuncia una nuova miniserie radicata nell'universo di Hellboy. Si tratta di “The Visitor: How and Why He Stayed”, cinque numeri con il primo in uscita il 22 febbraio. Il protagonista è uno dei personaggi più intriganti introdotti nel fumetto, apparso nel primo “Hellboy: Seed of Destruction” (...

 

Z Nation comics, dopo la serie tv arriva la nuova saga a fumetti sugli zombie

Z Nation è la fortunata serie Tv che traccia delle trame nelle quali la trasformazione in zombie dell’umanità costituisce la minaccia più pericolosa per coloro che ne sono rimasti incontaminati. Una lotta nella quale persone comuni, strappate alla quotidianità, si ritrovano proiettate a dover affrontare un viaggio ...

 

Agents of S.H.I.E.L.D. tra fumetto e serie televisiva

Ispirato dalla fortunata serie televisiva, la serie comics di “Agents of S.H.I.E.L.D.” targato Marvel Comics debutta nelle fumetterie americane il 13 gennaio 2016 con un primo arco narrativo intitolato “The Coulson Protocols”. La trama riserva molte sorprese. Maria Hill non è più a capo dello S.H.I.E.L.D. e il...

 

Sniper Elite 4, recensione videogame per PS4 e Xbox One: la vita di un cecchino

Sniper Elite 4 è il videogioco a sfondo bellico sviluppato da Rebellion, che mette il giocatore nei panni di Karl Fairburne, cecchino professionista impegnato nella Campagna italiana durante la Seconda Guerra Mondiale. Il focus della produzione, che lo differenzia dagli altri sparatutto, è da ricercare nel gameplay, incentrato su elim...

 

Akame ga Kill! Zero, in arrivo il prequel del manga di Takahiro per Panini Comics

“Akame ga Kill! Zero #1” è in uscita il 9 marzo grazie a Panini Comics. Si tratta del prequel del celebre manga “Agame ga Kill!”, con la storia curata da Takahiro e i disegni realizzati da Kei Toru. La trama si concentra sul passato di Akame e della sorellina Kurome. Vendute da bambine all'Impero per essere trasforma...

 

Diabolik DK, la seconda stagione inedita

Diabolik DK la fortunata serie che narra le vicende del Re del terrore che ha avuto inizio come serie parallela alla più tradizionale collana creata negli anni sessanta, giunge alla sua seconda stagione. Solo ieri 12 febbraio veniva celebrato il ricordo della scomparsa di Angela Giussani avvenuta a Milano nel 1987 che insieme alla sorella Lu...

 

The Wild Storm, il fumetto che rilancia la fortunata etichetta di Jim Lee

DC Comics rilancia la fortunata etichetta WildStorm inaugurata con la prima serie “The Wild Storm” in uscita il 15 febbraio. A occuparsi del progetto c'è Warren Ellis, brillante autore bestseller del New York Times (“Transmetropolitan”, “Red” e “The Authority”), incaricato anche di curare le sc...

 

Recensione Baltimore: The Red Kingdom il nuovo numero uno della saga pubblicata da Dark Horse

Baltimore: The Red Kingdom è uscito in tutte le fumetterie americane il primo numero della nuova miniserie dedicata alla grande serie di Baltimore. Il primo numero di The Red Kingdom è stato pubblicato lo scorso 1° febbraio, questo nuovo arco narrativo conterà un totale di cinque numeri. La grande saga di Baltimore è...

 

Recensione Planetoid Praxis arriva la seconda miniserie di Ken Garing pubblicato da Image Comics

“Planetoid Praxis”, è tornata nelle fumetterie americane la seconda miniserie dello scrittore e disegnatore Ken Garing. Dopo cinque anni di attesa e di lavorazione la storia di Planetoid continua in questo nuovo lavoro. Nel 2012 uscì la prima mini serie pubblicata sempre dalla Image Comics, che conteneva un totale di cinqu...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni