X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Insidious: Capitolo 4, il franchise horror continua con Josh Stewart new entry nel cast

29/07/2016 08:00
Insidious Capitolo 4 il franchise horror continua con Josh Stewart new entry cast

Insidious: Capitolo 4, l'atteso sequel del franchise horror avrà come regista Adam Robitel, con una new entry nel cast: Josh Stewart. Il film uscirà nelle sale il 20 ottobre 2017.

La saga horror di Insidious continuerà con il quarto capitolo, dopo che “Insidious 3 – L’inizio” uscito lo scorso anno ha riscosso un incredibile successo di pubblico, raggiungendo il traguardo dei 100 milioni di dollari incassati, il che, pensando al fatto che è un film a basso budget, non è davvero male. “Insidious: Capitolo 4” sarà ancora una volta prodotto dalla famosa casa di produzione di film dell’orrore Blumhouse, che ha recentemente rivelato che sarà Adam Robitel (The Taking of Deborah Logan) il prossimo regista, sostituendo Leigh Whannell (alla direzione del precedente capitolo e sceneggiatore di tutte le pellicole, nonché interprete nel ruolo di Specs), il quale questa volta si dedicherà solo alla scrittura.

Una delle prime novità riguarderà il cast, infatti questa volta a viaggiare nell’Altrove tra demoni e spiriti maligni troveremo Josh Stewart, che molti fan del genere riconosceranno per partecipazioni alle pellicole di Marcus Dunstan “The Collector”, “The Collection” e “The Neighbor”, ma che forse i più ricorderanno per la presenza in serie tv come “Criminal Minds” o “Squadra emergenza”. L’unica cosa che sappiamo di più è la sicura presenza di Lin Shaye, che riprenderà il ruolo della parapsicologa Elise Ranieri e quella di Josh Wingate (World War Z).

La trama è ancora sconosciuta di questo quarto episodio del franchise, e per chi non ricordasse la storia è abbastanza semplice, ma davvero molto efficace: una coppia di sposi (impersonata da Patrick WilsonRose Byrne) insieme al figlio Dalton (Ty Simpkins), trasferitisi in una nuova casa, scoprono che è infestata da i fantasmi. Cambiando abitazione altre due volte capiscono - aiutati da una medium - che è il piccolo Dalton ad attirare queste presenze, essendo un viaggiatore e potendo allontanarsi con il corpo astrale dal corpo fisico per esplorare universi durante il sonno; ma lui finisce in un luogo nel quale ci sono anime molto pericolose ed i vivi non possono entrare. Il secondo capitolo continua sulla falsa riga del primo, mentre il terzo è un prequel che racconta la presa di coscienza della medium Elise del suo talento psichico e della sua capacità di vagare nell’Altrove.

Il film sarà prodotto da Jason Blum, Oren Peli e dal co-creatore James Wan (che ha diretto Insidious e Insidious 2), in collaborazione con Steven Schneider (Paranormal Activity), Brian Kavanaugh-Jones e Charles Layton. La data d’uscita annunciata è quella del 20 ottobre 2017, solo una settimana prima dell’uscita di un sequel cult di un’altra saga di grande successo lanciata da Wan e Whannell, “Saw: Legacy”, che si dice si fosse leggermente fermata per permettere la realizzazione proprio di “Insidious: Capitolo 4”.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
Josh Stewart
Film correlati
Insidious 3 - L'inizio



 
Galleria fotografica
Da non perdere






Ultime news
Recensioni