X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Festival di Venezia 2016, i film in concorso: da Jackie Kennedy alla fantascienza

28/07/2016 16:32
Festival di Venezia 2016film in concorso da Jackie Kennedy alla fantascienza

Varia è la lista dei film in concorso al Festival di Venezia 2016: dalla storia di Jackie Kennedy alla fantascienza di Denis Villeneuve, al dialogo tra un uomo e una donna di Wim Wenders.

Il Festival di Venezia 2016, giunto alla 63esima edizione ha reso noti i titoli dei film in concorso.

Se il film di apertura è “La La Land” (dettagli sul film) di Damien Chazelle con Emma Stone e Ryans Gosling su una coppia di artisti ad Hollywood, gli Stati Uniti sono presenti anche con “Nocturnal Animals” di Tom Ford con Jake Gyllenhaal e Amy Adams, sulla vicenda di una donna che riceve un manoscritto dal suo ex marito, per poi vedere la medesima storia raccontata.

The Light Between Oceans” (dettagli sul film) di Derek Cianfrance con Michael Fassbender e Alicia Vikander conduce nelle vite del guardiano del faro Tom in un’isola australiana, il quale con la moglie rinviene un'imbarcazione naufragata con a bordo una bimba accanto ad un cadavere. Atteso è “Voyage of Time”  (dettagli sul film)di Terrence Malick prodotto e raccontato da Brad Pitt, che con Cate Blanchett esplora il concetto di tempo dall’inizio al collasso finale dell’universo. La fantascienza di “Arrival” di Denis Villeneuve con Amy Adams e Jeremy Renner mostra astronavi misteriose atterrare in tutto il mondo, con una squadra unita per studiare le soluzioni.

“The Bad Batch” dell’iraniano-statunitense Ana Lily Amirpour con Suki Waterhouse, Jason Momoa, Keanu Reeves e Jim Carrey ci porta in una romantica commedia noir, in una storia d’amore che si svolge in comunità di cannibali con sede in un deserto del Texas. Infine gli Stati Uniti presentano - in collaborazione con il Cile - “Jackie” (dettagli sul film) di Pablo Larrain con Natalie Portman, sulla vicenda della First Lady Jackie Kennedy dall’assassinio del marito John Kennedy al giorno del suo funerale.

L’Argentina è presente con “El ciudadano illustre” di Mariano Cohn e Gaston Duprat, le Filippine con “The woman who left” di Lav Diaz.

L’Italia porta “Spira Mirabilis” di Massimo D'Anolfi e Martina Parenti, secondo capitolo della tetralogia sul concetto di immortalità. “Questi giorni” di Giuseppe Piccioni con Margherita Buy e Maria Roveran s’incentra su su quattro ragazze la cui amicizia nasce da sentimenti coltivati in segreto, mentre devono accompagnare una di loro a Belgrado. “Piuma”, di Roan Johnson con Luigi Fedele e Michela Cescon su una coppia in attesa del primo figlio.

Il Messico propone “La region salvaje” di Amat Esclalante, la Russia “Rai (Paradise)” di Andrei Konchalovsky, i Paesi Bassi “Brimstone” di Martin Koolhoven con Dakota Fanning, sulla vicenda di una donna accusata dal vendicativo reverendo di un crimine che non ha mai commesso, e che deve lottare e sopravvivere per la figlia.

La Serbia è presente con “On the milky road” (dettagli sul film) di Emir Kusturica con Monica Bellucci, ambientato durante una guerra quando un uomo si innamora di una donna che è disposta a sacrificare tutto per salvarlo, agli ultimi giorni come monaco solitario.

Il Cile presenta “El Cristo ciego” di Christopher Murray, mentre la Francia “Frantz” di Francois Ozon con Pierre Niney e Paula Beer: dopo la prima guerra mondiale na donna va ogni giorno sulla tomba del suo fidanzato, finché un giorno uno strano ragazzo la incontra.

“Une vie”, di Stephane Brize con Judith Chemla racconta di una donna ipersensibile, troppo protettiva e alla ricerca dell’assoluto, incapace di affrontare la realtà brutale del mondo.

“Les beaux jours d’Aranjuez", di Wim Wenders: una donna e un uomo sotto gli alberi iniziano un dialogo dalle esperienze sessuali ai ricordi d'infanzia, la prospettiva delle donne e la percezione maschile.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Aspettando il Re, intervista all'attrice Christy Meyer: 'la recitazione è stata messa a dura prova'

"Aspettando il Re" (Titolo originale: "A Hologram for the King") è uscito nelle sale cinematografiche italiane il 15 giugno, distribuito da Lucky Red. Il film è diretto da Tom Tykwer e basato sull'omonimo romanzo di Dave Eggers pubblicato nel 2012. Il personaggio principale è interpretato da Tom Hanks.  Leggi la rec...

 

Recensione del film Transformers - L'ultimo cavaliere

"Transformers - L'ultimo cavaliere" è il film di Michael Bay con Mark Wahlberg, Anthony Hopkins, Laura Haddock. In assenza di Optimus Prime - robot leader della fazione dei benevoli Autobot ma ora partito  alla ricerca del suo "creatore" - inizia una lotta tra l'organizzazione militare dei Transformers Reaction Force e i Transform...

 

Cattivissimo Me 3, incontro con il cast: Arisa, Max Giusti e Paolo Ruffini

Abbiamo incontrato a Roma il cast vocale di “Cattivissimo Me 3”, il film di Pierre Coffin e Kyle Balda, prodotto da Chris Meledandri e in uscita il 24 agosto 2017. A dare le voci ai protagonisti sono la cantante Arisa, gli attori Max Giusti e Paolo Ruffini. Il cattivo Gru è stato licenziato dalla Lega anti Cattivi, e si trova in...

 

L'amore ai tempi di Hollywood, tra gossip, scandali e divorzi

In termini di gossip hollywoodiano, il 2016 è stato segnato dal divorzio tra Johnny Depp e Amber Heard, una vicenda dai risvolti piuttosto spiacevoli visto che la Heard ha addotto, tra i motivi della separazione, il fatto che l’ex-marito fosse un tipo violento a causa soprattutto dei suoi problemi di alcolismo. Oggi la storia sembra es...

 

Inferno, il film con Tom Hanks dal libro di Dan Brown è su SkyCinema e NowTv

Inferno, il film tratto dal romanzo di Dan Brown arriva in televisione si Sky Cinema e NowTv, dal 10 luglio. Il film - che ha incassato 220 milioni di dollari - sarà anche preceduto dalla messa in onda di due film tratti sempre dai romanzi dello scrittore di Exeter. Il 2 luglio è trasmesso “Il Codice Da Vinci”, in cui il ...

 

Nicole Kidman, due libri raccontano l'attrice che compie 50 anni

Nicole Kidman, l’attrice di Honolulu oggi compie 50 anni. In una recente intervista a “E! News” ha detto che non organizzerà una festa sfarzosa, bensì sarà circondata dalla sua famiglia: "Voglio uscire con mio marito, i miei figli e mia sorella”. Essendo di pigne australiana, ha affermato che è g...

 

Alexandra Daddario, è l'imponente Costance nel nuovo film 'Abbiamo sempre vissuto nel castello'

Alexandra Daddario, una delle attrici più versatili nella recente cinematografia di Hollywood dopo l’obsoleto “Baywatch” sarà in un film completamento diverso. “We Have Always Lived in the Castle” è il titolo, diretto da Stacie Passon e interpretato anche da Sebastian Stan, Taissa Farmiga e Crispi...

 

10 attori che hanno perso la vita sul set

Quando si parla di professioni pericolose, il pensiero di solito corre ai muratori intenti a camminare in equilibrio a decine di metri da terra o a giornalisti e medici che lavorano in zone di guerra, non di certo al cinema o alla televisione. Invece, anche in un mondo apparentemente dorato, si celano storie davvero macabre di persone che hanno tro...

 

Film più visti della settimana, 'Cars 3' scalza dalla classifica 'Wonder Woman'

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dal 16 al 18 giugno 2017 vede al primo posto la novità “Cars 3” (53.547.000 dollari, leggi l'articolo): la vicenda è quella di Saetta McQueen che si propone di dimostrare a una nuova generazione di piloti che lui è ancora la migliore macchina da corsa del mon...

 

Luigi Pirandello, i film ispirati alle sue opere a 150 anni dalla nascita

Luigi Pirandello, di cui si celebrano il 150 anni dalla nascita (avvenuta il 28 giugno 1867) lavorò anche per il cinema. Molti furono i film che si ispirarono alle sue pièce o novelle. Il primo film tratto da una sua opera è “Il lume dell'altra casa” (1920) di Ugo Gracci con Anna Gracci, Gaietta Gracci e lo stesso ...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni