X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Festival di Venezia 2016, i film in concorso: da Jackie Kennedy alla fantascienza

28/07/2016 16:32
Festival di Venezia 2016film in concorso da Jackie Kennedy alla fantascienza

Varia è la lista dei film in concorso al Festival di Venezia 2016: dalla storia di Jackie Kennedy alla fantascienza di Denis Villeneuve, al dialogo tra un uomo e una donna di Wim Wenders.

Il Festival di Venezia 2016, giunto alla 63esima edizione ha reso noti i titoli dei film in concorso.

Se il film di apertura è “La La Land” (dettagli sul film) di Damien Chazelle con Emma Stone e Ryans Gosling su una coppia di artisti ad Hollywood, gli Stati Uniti sono presenti anche con “Nocturnal Animals” di Tom Ford con Jake Gyllenhaal e Amy Adams, sulla vicenda di una donna che riceve un manoscritto dal suo ex marito, per poi vedere la medesima storia raccontata.

The Light Between Oceans” (dettagli sul film) di Derek Cianfrance con Michael Fassbender e Alicia Vikander conduce nelle vite del guardiano del faro Tom in un’isola australiana, il quale con la moglie rinviene un'imbarcazione naufragata con a bordo una bimba accanto ad un cadavere. Atteso è “Voyage of Time”  (dettagli sul film)di Terrence Malick prodotto e raccontato da Brad Pitt, che con Cate Blanchett esplora il concetto di tempo dall’inizio al collasso finale dell’universo. La fantascienza di “Arrival” di Denis Villeneuve con Amy Adams e Jeremy Renner mostra astronavi misteriose atterrare in tutto il mondo, con una squadra unita per studiare le soluzioni.

“The Bad Batch” dell’iraniano-statunitense Ana Lily Amirpour con Suki Waterhouse, Jason Momoa, Keanu Reeves e Jim Carrey ci porta in una romantica commedia noir, in una storia d’amore che si svolge in comunità di cannibali con sede in un deserto del Texas. Infine gli Stati Uniti presentano - in collaborazione con il Cile - “Jackie” (dettagli sul film) di Pablo Larrain con Natalie Portman, sulla vicenda della First Lady Jackie Kennedy dall’assassinio del marito John Kennedy al giorno del suo funerale.

L’Argentina è presente con “El ciudadano illustre” di Mariano Cohn e Gaston Duprat, le Filippine con “The woman who left” di Lav Diaz.

L’Italia porta “Spira Mirabilis” di Massimo D'Anolfi e Martina Parenti, secondo capitolo della tetralogia sul concetto di immortalità. “Questi giorni” di Giuseppe Piccioni con Margherita Buy e Maria Roveran s’incentra su su quattro ragazze la cui amicizia nasce da sentimenti coltivati in segreto, mentre devono accompagnare una di loro a Belgrado. “Piuma”, di Roan Johnson con Luigi Fedele e Michela Cescon su una coppia in attesa del primo figlio.

Il Messico propone “La region salvaje” di Amat Esclalante, la Russia “Rai (Paradise)” di Andrei Konchalovsky, i Paesi Bassi “Brimstone” di Martin Koolhoven con Dakota Fanning, sulla vicenda di una donna accusata dal vendicativo reverendo di un crimine che non ha mai commesso, e che deve lottare e sopravvivere per la figlia.

La Serbia è presente con “On the milky road” (dettagli sul film) di Emir Kusturica con Monica Bellucci, ambientato durante una guerra quando un uomo si innamora di una donna che è disposta a sacrificare tutto per salvarlo, agli ultimi giorni come monaco solitario.

Il Cile presenta “El Cristo ciego” di Christopher Murray, mentre la Francia “Frantz” di Francois Ozon con Pierre Niney e Paula Beer: dopo la prima guerra mondiale na donna va ogni giorno sulla tomba del suo fidanzato, finché un giorno uno strano ragazzo la incontra.

“Une vie”, di Stephane Brize con Judith Chemla racconta di una donna ipersensibile, troppo protettiva e alla ricerca dell’assoluto, incapace di affrontare la realtà brutale del mondo.

“Les beaux jours d’Aranjuez", di Wim Wenders: una donna e un uomo sotto gli alberi iniziano un dialogo dalle esperienze sessuali ai ricordi d'infanzia, la prospettiva delle donne e la percezione maschile.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Recensione del film Noi siamo tutto

La discendenza da un romanzo è evidente in “Noi siamo tutto” (“Everything Everything”), film di Stella Meghie tratto dall’opera di della scrittrice Nicola Yoon. Della reclusione in un appartamento della giovane adolescente Maddy Whittier (Amandla Stenberg), ai gesti che portano il suo nuovo vicino di casa Nick R...

 

'The Lifeboat', il film prodotto ed interpretato da Anne Hathaway ha un nuovo regista

Joe Wright non dirigerà più “The Lifeboat”, il film tratto dall’omonimo libro di Charlotte Rogan. Anne Hathaway resta comunque coinvolta nel progetto nei panni di produttrice e di attrice protagonista. Il romanzo di Rogan si apre con un processo in cui il personaggio principale, Grace Winter, è accusata di om...

 

Matt Damon, protagonista del nuovo film 'Charlatan'

Matt Damon interpreterà il ruolo del ciarlatano John R. Brinkley nel nuovo film “Charlatan”. La storia è quella reale di un uomo nel Kansas, sedicente medico che negli anni Venti introdusse un metodo chirurgico straordinario usando le ghiandole delle capre per curare l'impotenza negli agricoltori locali. Divenne cos&igrav...

 

Recensione del film Valerian e la città dei mille pianeti

Valerian e la città dei mille pianeti (“Valérian et la Cité des mille planètes") è il film di fantascienza di Luc Besson. L’esordio avviene in un luogo paradisiaco, tra esseri umanoidi ed esplosioni che avvertono di una minaccia imminente. Già qui Besson è vittima dello stesso materiale ...

 

First They Killed My Father, il film di Angelina Jolie conviene la critica

First They Killed My Father è il film di Angelina Jolie che ha ottenuto ottime recensioni negli Stati Uniti. La storia è quella dell’attivista Loung Ung, che per sopravvivere al regime cambogiano dei Khmer Rossi dal 1975 al 1978 vede disgregata la propria famiglia. La storia viene raccontata dalla protagonista, una bambina di c...

 

L'incredibile vita di Norman, incontro con Richard Gere: 'il mio personaggio vorrebbe esaudire le promesse'

L'incredibile vita di Norman (“Norman: The Moderate Rise and Tragic Fall of a New York Fixer”) è il film di Joseph Cedar con Richard Gere, presentato a Roma. La pellicola negli Stati Uniti è uscita ad aprile 2017 ed ha ottenuto recensioni positive. La storia racconta del faccendiere Norman Oppenheimer, che a New York tess...

 

Film più visti della settimana, la novità è 'American Assassin'

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dal 15 al 17 settembre 2017 conferma il primo posto per “IT”, tratto dal romanzo di Stephen King (218.710.619 dollari): la creatura malvagia che uccide i bambini della città è tornata, mentre sette abitanti cercano di eliminarlo. Al secondo posto entra “Ameri...

 

'Meg', l'horror con protagonista Jason Statham arriva nel 2018

Ha dovuto aspettare due decenni, ma Steve Alten avrà finalmente la soddisfazione di vedere il proprio best-seller trasformato in un horror da 150 milioni di dollari con Jason Statham nei panni del protagonista. In un primo momento “Meg” sarebbe dovuto uscire il 2 marzo 2018, ma poi la Warner Bros ha deciso di rimandarlo al 10 ag...

 

Red Sparrow, prime immagini del film thriller con Jennifer Lawrence

È stato diffuso il primo trailer del film “Red Sparrow”, diretto da Francis Lawrence (leggi l’articolo sul film). Nelle immagini appare la protagonista Dominika (Jennifer Lawrence) mentre attende nella prova camera. Seguono degli omicidi: in realtà lei è reclutata dalla Sparrow School, un servizio segreto di ...

 

L'imperatrice Caterina, il film dalle potenti passioni con Marlene Dietrich

L'imperatrice Caterina (“The Scarlet Empress”) è il film del 1934 di Josef von Sternberg che usciva in questi giorni nelle sale statunitensi. La giovane principessa tedesca, Sophia Frederica (Marlene Dietrich) è scelta dalla regina Elisabetta di Russia per sposare il nipote, il principe Pietro (Sam Jaffe), così da ...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=22587639&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1