X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

American Crime 3, Timothy Hutton confermato per la terza stagione della serie tv ABC

27/07/2016 09:25
American Crime 3 Timothy Hutton confermato per la terza stagione della serie tv ABC

L'emittente ABC continua a scommettere sulla sua serie antologica, inseguendo il successo di grand hit della tv via cavo come Fargo e American Horror Story. La terza stagione vede il ritorno di quasi tutti i veterani delle prime due

Dopo una stagione piena di interrogativi, “American Crime” ha concluso la sua seconda ondata antologica di episodi aggiungendo ancora più domande. Taylor (Connor Jessup) ha accettato il patteggiamento? EdEric (Joey Pollari) è salito sulla macchina? Stando a quanto dichiarato produttore  esecutivo, John Ridley, in un'intervista a “Variety” è proprio questo il punto, ovvero lasciare che gli spettatori siano liberi di interpretare la storia nel modo che preferiscono.

A prescindere da cosa sia veramente successo quella tragica notte, resta il fatto che le conseguenze di quell'evento si sono allargate a macchia d'olio in tutta la comunità; nessuno è rimasto immune, dalla preside della scuola (Felicity Huffman), che credeva di averla fatta franca, all'hacker (Richard Cabral) che voleva combattere in nome della giustizia sociale ed è diventato a sua volta un bersaglio, ai coniugi Sullivan (Timothy Hutton e Hope Davis), costretti a guardare impotenti mentre loro figlia finiva in prigione.

In queste settimane cominciano ad emergere sempre più dettagli su “American Crime 3” la quale, come da tradizione delle serie tv antologiche, racconterà una storia completamente slegata dalle stagioni precedenti, con gli stessi attori a interpretare un cast di nuovi personaggi. È di qualche giorno fa la conferma che anche Timothy Hutton tornerà per la terza stagione. In un comunicato stampa ufficiale, i produttori esecutivi John Ridley e Michael McDonald hanno dichiarato che Hutton “scioccherà gli spettatori con un'interpretazione più dark, nei panni di un uomo molto ricco che lotterà per proteggere la sua famiglia e il suo patrimonio”. La prima stagione di “American Crime” si concentrava sulle discriminazioni razziali, e sulle ingiustizie del sistema criminale, mentre la seconda esplorava le ramificazioni della violenza sessuale. Secondo le indiscrezioni, la futura terza stagione si occuperà di lavoro, disuguaglianza economica e diritti individuali.

Timothy Hutton è solo l'ultimo nella lunga lista di “veterani” di “American Crime” che hanno scelto di tornare per i nuovi episodi; con lui ci saranno anche i colleghi Felicity Huffman, Regina King e Richard Cabral. Per il suo ruolo nella prima stagione della serie tv ABC, Huffman ha ricevuto una nomination sia agli Emmy (premio che si è già aggiudicata nel 2005 per “Desperate Housewives”) che ai Golden Globe, e la stessa “American Crime” ha ricevuto ben 10 nomination proprio agli Emmy per la sua prima stagione.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Legion, recensione del primo episodio della serie tv

Abbiamo guardato in anteprima il primo episodio di "Legion", in onda su Fox dal 13 febbraio 2017.  Come "Jessica Jones" e "Luke Cage", anche la serie televisiva creata da Noah Hawley propone un racconto incentrato su un personaggio dei fumetti Marvel Comics.  Nella fiction tornano i toni supereroistici propri dell'universo negli X-...

 

C'è posta per te: Belén Rodríguez e Riccardo Scamarcio ospiti della nuova puntata

Belen Rodriguez e Riccardo Scamarcio sono gli ospiti della terza puntata della ventesima edizione di "C'è posta per te", in onda su Canale 5 il 21 gennaio 2017.  Il pubblico televisivo prosegue nel mostrare la sua affezione nei confronti del people show condotto da Maria De Filippi. La precedente puntata ha registrato 5 milioni e ...

 

Riverdale, una serie tv sulla vivacità adolescenziale

La serie televisiva "Riverdale" debutta sul network statunitense The CW il 26 gennaio 2017, dal giorno successivo è resa disponibile sulla piattaforma streaming Netflix. Sviluppata da Roberto Aguirre-Sacasa, trasporta sul piccolo schermo le vicende di Archie Andrews, protagonista della serie a fumetti pubblicata da Archie Comics. La trama&n...

 

24, la serie di Jack Bauer ha cambiato la tv con il suo stile narrativo e lo split screen

"24" è stata probabilmente la serie tv a sfondo spionaggistico e complottistico che è piaciuta di più, dall'alto dei suoi 192 episodi in otto stagioni; la creatura di Joel Surnow and Robert Cochran è andata in onda dal 2001 al 2010 sulla Fox con protagonista Kiefer Sutherland nei panni dell'agente anti terrorismo Jack Ba...

 

Sanremo 2017, il Dopofestival: novità nel cast artistico

Nella sessantasettesima edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo, in onda su Rai 1 dal 7 all'11 febbraio 2016, si rinnova l'appuntamento con il Dopofestival.  Sanremo 2017, i cantanti in gara Al termine di ciascuna delle cinque serate delle kermesse, va in onda lo show condotto da Nicola Savino e dalla Gialappa's Band, in...

 

Feed the Beast, recensione del primo episodio della serie tv

Abbiamo guardato il primo episodio di "Feed the Beast", basata sulla serie televisiva danese "Bankerot". La fiction sviluppata da Clyde Phillips alterna il fascino del mondo della cucina a dinamiche narrative tipicamente crime. L'ambito culinario è comparso in più occasioni nella serialità italiana, spesso unito ai toni della ...

 

Shades of Blue, l'atmosfera del crime drama negli episodi della prima stagione della serie tv

La prima stagione della serie televisiva "Shades of Blue" è disponibile sulla piattaforma streaming Infinity dal 18 gennaio 2017. La trama è incentrata sulla figura di Harlee Santos, madre single e detective. La sua squadra è guidata dal tenente Matt Wozniak, il quale la guida in azioni al di fuori della legalità. ...

 

Killing Reagan, recensione del film tv

Il film tv intitolato "Killing Reagan" racconta i momenti antecedenti e successivi all'attentato a Ronald Reagan, avvenuto a Washington il 30 marzo 1981. Basato sul libro "Killing Reagan: The Violent Assault That Changed a Presidency" di Bill O'Reilly, offre un'attenta rappresentazione delle conseguenze scaturite dal tentato assassinio del quarant...

 

Una serie di sfortunati eventi, misteri e complotti negli episodi della prima stagione

La prima stagione di "Una serie di sfortunati eventi" (Titolo originale: "A Series Of Unfortunate Events") è disponibile sulla piattaforma streaming Netflix fal 13 gennaio 2017.  La trama della serie televisiva è basata sull'omonimo ciclo di romanzi di Lemony Snicket e segue le vicende dei tre orfani Baudelaire. Il tutore C...

 

Un passo dal cielo, intervista a Nathalie Rapti Gomez: 'i ruoli forti sono i miei preferiti'

La quarta stagione di "Un passo dal cielo" debutta su Rai 1 il 17 gennaio 2017.  Abbiamo intervistato l'attrice Nathalie Rapti Gomez, la quale partecipa alla seconda puntata e interpreta un ruolo da antagonista.  D: Che caratteristiche possiede il tuo personaggio? R: Il mio personaggio si chiama Pam. Fa parte di una banda di narcotraff...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni