X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Il mio grosso grasso matrimonio greco 2, un dvd con contenuti extra comici per il film ideato da Nia Vardalos

22/07/2016 11:36
Il mio grosso grasso matrimonio greco 2 un dvd con contenuti extra comici per il film ideato da Nia

"Il mio grosso grasso matrimonio greco 2" è uscito in dvd: non mancano contenuti extra comici.

Il dvd de “Il mio grosso grasso matrimonio greco 2” è in distribuzione dal 13 luglio, ospitando degli extra originali sul film che ha incassato 88.9 milioni di dollari (leggi l’intervista all’attore Joey Fatone).

La pellicola è diretta da Kirk Jones, ed è uscita in Italia il 24 marzo 2016. È il sequel del film del 2002, nato da un soggetto Nia Vardalos che è anche attrice di entrambi i film. Completano il casto John Corbett, Lainie Kazan, Gia Carides e Joey Fatone.

La vicenda raccontata è quella di Toula Portokalos Miller (Nia Vardalos), ora nel caos perché la sua agenzia di viaggi ha chiuso a causa della recessione: cerca di continuare l’attività di ristorazione del padre, Gus (Michael Constantine). Il marito in balìa della figlia Paris (Elena Kampouris) si vede dimenticato dalla moglie. La storia si intreccia con quella di Gus, il quale si crede discendente diretto di Alessandro Magno e vuole provare il fatto: inoltre scopre che il suo certificato di matrimonio non è mai stato firmato dal sacerdote, cosicché deve risposarsi con Maria (Lainie Kazan).

Nel dvd un ruolo importante lo occupano gli extra. Oltre l’ovvio “Papere” in cui gli attori recitano in alcune scene errate come momenti di baci da ridere, e "La realizzazione del grequel” in cui si osservano momenti del backstage, è il contenuto “La mia grossa grassa cena greca” ad essere il più interessante.

Qui si vedono gli attori e sopratutto Nia Vardalos chiacchierare intorno ad un tavolo, nel ristorante Zorbo’s. Nia afferma che “l'uscita del film fu di un tempismo perfetto”: infatti “Il mio grosso grasso matrimonio greco” fu distribuito il 19 aprile 2002, “dopo l’11 settembre 2001, quando le persone cercavano di trovare sicurezza e innocenza. Sociologicamente penso che sia uscito in un momento giusto”.

Il film trattava anche di integrazione religiosa, raccontando di Toula - di religione greco-ortodossa - che si innamorava di un giovane dell’alta borghesia newyorkese, il quale è poi costretto a convertirsi.

L’ironia è alla base del successo del film del 2016, con tentativo di riproporla in un momento difficile per l’audiovisivo cinematografico di genere comedy, fagocitato spesso dalla serialità televisiva. "Vediamo serie televisive che vanno avanti per anni e noi invece siamo solo un'ora e mezza con il mondo”, dice l’attore John Corbett. A questo aspetto se ne accomuna uno legato a temi attuali, come quello dell’omosessualità. Il personaggio di Joe Fatone ad un certo punto infatti fa outing: "ho pensato a quelli che lo fanno veramente, a cosa possano provare i genitori”.

Tra tutto emerge un senso di familiarità che ha accomunato le riprese, come se una classe si riunisce dopo 15 anni. Nia Vardalos dice che non avrebbe potuto scrivere quelle scene 15 anni prima, non essendo sposata e non avendo figli. Per quanto riguarda l’idea del matrimonio nullo del padre Gunt e della madre Maria, confida come è nata l’idea: “Li ho visti a cena a casa mia per un mese. Ho pensato: ‘se non fossero sposati?’. Così sono corsa in ufficio a scrivere”.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Diario di una schiappa - Portatemi a casa: prima immagini del film commedia

È stato pubblicato un nuovo trailer del film “Diario di una schiappa - Portatemi a casa!”, tratto dalla fortuna serie di libri di Jeff Kinney. La trama è quella del viaggio di famiglia che deve partecipare alla festa del novantesimo compleanno di Meemaw. L’idea è stata del figlio Greg, il quale in realt&agrav...

 

Jackie, 'Pablo Larrain con immagini esprime sentimenti ansiosi': intervista all'attrice del film Hélène Kuhn

Jackie è il film di Pablo Larrain con Natalie Portman, Peter Sarsgaard, Greta Gerwig, Billy Crudup, John Hurt e Caspar Phillipson (leggi la recensione del film). Il film racconta dei giorni successivi all’assassinio del Presidente degli Stati Uniti John Kennedy: la moglie Jackie è assillata dai giornalisti, dalle decisioni impe...

 

Oscar 2017, immagini della preparazione delle statue e del red carpet da Hollywood

Nelle immagini che mostriamo ci sono alcune fasi preparatorie della cerimonia degli Oscar 2017. Le statue degli Oscar sono inserite all’esterno del Dolby Theatre, dove il 26 febbraio si terrà la cerimonia. In altre immagini ci sono i momenti in cui i tappeti del red carpet vengono srotolati. In altre foto c’è il posizion...

 

L'Olimpo: il film sugli Dei scritto da Federico Fellini è un libro

“L'Olimpo. Il racconto dei miti” è il film scritto da Federico Fellini e mai realizzato: ora è disponibile il libro, pubblicato da SEM Edizioni. "L'Olimpo" è il racconto delle passioni erotiche e pulsioni drammatiche degli Dei dell’Olimpo. Tra i personaggi vediamo la sensuale Afrodite, Urano e il sanguinario ...

 

Recensione del film T2 Trainspotting

T2 Trainspotting è il film di Danny Boyle con Ewan McGregor, Ewen Bremner e Jonny Lee Miller. La storia vede Mark Renton (McGregor) tornare all’unico posto considerato casa, Edimburgo: qui incontra Spud (Bremner), Sick Boy (Lee Miller), e Begbie (Robert Carlyle). Si alterano screzi e vendette, pacificazioni e sotterfugi. Il carattere...

 

Born in China, immagini evocative nel primo trailer del film Disney

Born in China è il film documentario di cui è stato diffuso il primo trailer. La distribuzione è della Walt Disney. Il film documentario racconta la natura selvaggia della Cina, catturando i momenti intimi di un orso panda e del suo cucciolo mentre cresce. La narrazione segue anche una giovane scimmia che si sente allontanata ...

 

Pacific Rim - Uprising, John Boyega nel sequel del film di Guillermo del Toro

Per molti anni il sequel di “Pacific Rim” è rimasto nel limbo infernale della pre-produzione. Guillermo del Toro aveva annunciato l’intento di realizzare un secondo capitolo addirittura nel 2012, prima che uscisse il primo film. Nel 2014, il regista ha rivelato di aver scritto in segreto la sceneggiatura con Zak Penn, e nel...

 

Recensione del film Barriere

Barriere (“Fences”) è il film di Denzel Washington interpretato da lui stesso e Viola Davis, Stephen Henderson, Jovan Adepo, Russell Hornsby. Nel 1950 a Pittsburgh il netturbino di colore Troy Maxson (Washington) vive con la moglie Rose (Davis) e il figlio Cory (Adepo). Con lui lavora l’amico Jim Bono (Stephen Henderson). ...

 

American Fable, il film thriller sul pericoloso rifugio nella fantasia

American Fable è il film uscito di recente negli Stati Uniti, e disponibile anche nelle piattaforme VOD. Il film ha ottenuto buone recensioni dalla critica statunitense. La storia è quella di Gitty (Peyton Kennedy) che vive con la sua famiglia, nel periodo della crisi agricola del 1980. Ha undici anni e si perde in un mondo di fantas...

 

David di Donatello 2017, le nomination e i magri incassi al box office

Si è svolta stamattina la cerimonia delle nomination dei David di Donatello 2017. L’evento di consegna si terrà il 27 marzo e sarà trasmesso in diretta su Sky Cinema e Tv8, condotto da Alessandro Cattelan. I film candidati come migliore pellicola segnano anche un’indicazione della stagione del cinema italiano: a qu...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni