X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Recensione Providence 2 di Alan Moore nelle fumetterie italiane, quando l'horror d'autore ingoia il sogno americano

15/07/2016 10:00
Recensione Providence 2 di Alan Moore nelle fumetterie italiane quando l'horror d'autore ingoia il s

"Providence 2", Panini Comics cura l'edizione italiana del fumetto di Alan Moore: la recensione tra scene disturbanti e un protagonista d'eccezione.

Providence 2” ha debuttato nelle fumetterie italiane la scorsa settimana per Panini Comics. Per coloro che non hanno avuto ancora la possibilità di acquistare il fumetto, ricordiamo che il viaggio del protagonista nell'America del 1919 si prefigura come testimonianza della nascita dell'era moderna sotto il segno del terrore.

Il protagonista di “Providence” è Robert Black, reporter del newyorchese Herald, che decide di prendersi una pausa dalla carriera giornalistica per scrivere un “grande romanzo americano” ispirato alle credenze esoteriche nel New England, dove si avventura per studiarne le antiche traduzioni.
Ebreo e omosessuale, Black si sente un outsider. Innamoratosi di Jonathan “Lillian” Russell, lo abbandonerà per salvare la propria reputazione di facciata. Quando Lillian si suicida, Black discenderà nell'abisso, dove abitano i mostri del proprio inconscio.

La trama di “Providence 2” segue Robert Black alla ricerca del proibito Libro di Hali, donato dalla misteriosa associazione filantropica Stella Sapiente all'ateneo di Saint Anselm. Tuttavia, il bibliotecario è assente dal lavoro per una settimana. Al reporter, infine, viene consigliato di alloggiare nella dimora dell'anziana signora Macey, ubicata a nord di Salem. Black passerà una notte di follia dentro quella casa, da cui fugge in uno stato angosciante: è il primo di una serie di eventi alienanti narrati - dal quinto all'ottavo numero raccolti nel volume.
Giunto a Boston, per esempio, Black è catapultato nelle cruente circostanze dello sciopero della polizia - dopo i fatti di gennaio, in cui la vecchia cisterna di melassa esplode riversandosi su Commercial Street annegando cavalli, uomini e bambini, e provocando, a maggio, la protesta dei lettoni.
E, senza aggiungere altro, anticipiamo che nel numero #8 entra in scena una guest star d'eccezione.

“Providence” è l'ambizioso ritratto fumettistico di H. P. Lovecraft come scrittore e come uomo, dichiara Alan Moore a proposito dell'opera. Il bardo di Northampton, infatti, innesta l'universo horror di Lovecraft nell'epoca del Proibizionismo creando un melting pot letterario, in cui Lovecraft e le sue creature discendono nell'America del 1919, un Paese infestato dai semi del razzismo, della misogenia e dell'antisemitismo.

La sceneggiatura di Moore ammette le pagine del diario di Robert Black, dove il protagonista razionalizza gli accadimenti affidandosi alle moderne teorie psicoanalitiche in voga. Da una parte, scorgiamo i suoi meandri emotivi, dall'altra scopriamo dettagli preziosi dell'enigma narrativo proposto.

I disegni di Jacen Burrows rivelano un'interessante padronanza del linguaggio cinematografico.
Di notevole impatto risulta il cambio di registro, quando le ambientazioni realistiche si tramutano in incubi che diventano realtà. Minuzioso quanto Moore, le tavole di Burrows sono zeppe di dettagli che non trascurano tic e turbamenti improvvisi dei personaggi. Il contesto visivo anticipa e potenzia il leitmotiv di “Providence”: dietro l'apparenza della normalità, dimora il marcio. Tra taboo infranti, scene disturbanti e provocazioni culturali, chiediamoci se siamo pronti a quest'opera di Alan Moore.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Carla Paulazzo
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Recensione Tokyo Ghost un futuro assuefatto alla tecnologia pubblicato dalla Bao Publishing

Tokyo Ghost vol.1, è la nuova graphic novel pubblicata dalla Bao Publishing lo scorso 16 marzo. In questo nuovo lavoro troviamo un futuro prossimo lontano da tutto quello che conosciamo, ma in qualche modo simile alla realtà che ci viene prospettata con il passare del tempo. Questa opera è stata un frutto congiunto tra Rick Rem...

 

Recensione Chinamen un fumetto che racconta la collettività cinese in Italia pubblicato da BeccoGiallo

Chinamen – Un secolo di Cinesi a Milano, è un fumetto che racconta la collettività cinese in Italia pubblicato dalla casa editrice BeccoGiallo. La storia inizia da quando sono arrivati per la prima volta in Italia per poi continuare lungo il corso del secolo, fino ad arrivare ad oggi. Il fumetto espone alcune delle storie pi&ugr...

 

Comics Guardiani della Galassia, il film a fumetti

Comics Guardiani della Galassia Vol. 2 raggiungerà le sale cinematografiche dalla fine del prossimo mese di aprile e vedrà ancora una volta protagonisti Zoe Saldana nelle verdi vesti di Gamora, Chris Pratt sarà Star-Lord mentre Karen Gillan vestirà nuovamente i panni di Nebula. Diverse sono state nel corso degli ultimi m...

 

Mass Effect Andromeda, recensione videogame per PS4 e Xbox One: l'inizio della fine

Mass Effect Andromeda è il videogioco sviluppato da Bioware e pubblicato sotto l’ala protettrice di Electronic Arts, che ha prelevato la saga dopo lo straordinario primo capitolo uscito originariamente su Xbox 360. La trilogia, pietra miliare della scorsa generazione, ha rappresentato un capolavoro all’interno dell’universo...

 

Dirk Gently, Agenzia di investigazione olistica dai fumetti alla seconda stagione Tv

Dirk Gently, Agenzia di investigazione olistica è la serie televisiva creata da Max Landis che esplora casi apparentemente inspiegabili che coinvolgono aspetti ed elementi soprannaturali. Due giovani che non hanno nulla in comune si ritrovano casualmente coinvolti in qualcosa di trascendentale ed interconnesso alla realtà e tra la ril...

 

IDW Publishing, Darkness Visible: il fumetto horror in cui umani e demoni convivono nel terrore reciproco

“Darkness Visible #2” esce il secondo numero della miniserie horror pubblicata da IDW Publishing. Il fumetto che ha debuttato a febbraio, conta sulla sceneggiatura di Mike Carey e Arvind Ethan David. I disegni sono a cura di Brendan Cahill, i colori di Joana Lafuente. "Darkness Visible" presenta uno scenario horror di natura fanta...

 

Una nuova graphic novel, Comment aborder les filles en soirées

L’Editore francese Urban Comics pubblica un albo dalle narrazioni intimiste che elabora uno dei quesiti più comuni del genere umano, come abbordare le ragazze alla sera. Viene mostrato uno spaccato della vita serale di giovani ragazzi e ragazze che amano conoscersi e flirtare con il relativo timore del rifiuto o della presunta inadegua...

 

Panini Comics, Star Wars 1 - Luke colpisce in ristampa: spazio e fantascienza nel fumetto bestseller

Panini Comics ristampa “Star Wars 1 - Luke colpisce” sotto l'etichetta di Star Wars Collection. L'edizione cartonata raccoglie i primi sei numeri della serie comics scritta da Jason Aaron e disegnata da John Cassaday. Dal debutto nel gennaio del 2015, il fumetto è diventato un bestseller con milioni di copie andate a ruba negli S...

 

I videogiochi ambientati su Marte: l'unione tra Pianeta Rosso e virtuale

Marte e i videogiochi, un connubio che negli ultimi anni ha partorito titoli e visioni interessanti, tra fantascienza distopica e segrete basi scientifiche, per produzioni che hanno sviscerato anime e pericoli del Pianeta Rosso. L’interesse decennale suscitato da Marte si è alimentato grazie a racconti e opere letterarie, che hanno sca...

 

Da Aliens: Defiance a Life - Non superare il limite: quando lo spazio si presta all'horror

"Aliens: Defiance”, la fortunata serie mensile targata Dark Horse, giunge al decimo numero dopo il debutto nell'aprile del 2016. La trama, temporalmente collocata tra il primo (1979) e il secondo film (1986) - rispettivamente diretti da Ridley Scott e James Cameron - ha come protagonista Zula Hendricks, colonial marine assegnata alla squadra...

 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni