X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Millarworld Annual 2016 per Image Comics, i talenti selezionati da Mark Millar

07/07/2016 10:00
Millarworld Annual 2016 per Image Comicstalenti selezionati da Mark Millar

"Millarworld", il 13 luglio debutta l'annuale che vede all'opera i 13 promettenti autori selezionati da Mark Miller per raccontare i suoi fumetti più popolari, da Kick Ass a Starlight.

Debutta il 13 luglio, stiamo parlando del primo annuale di “Millarworld” pubblicato da Image Comics. Il progetto nasce con l'intenzione di dare spazio a talenti sconosciuti: Kick Ass, Hit Girl, Chrononauts, Kingsman, American Jesus e Starlight, ovvero le serie di fumetti create dall'acclamato Mark Millar, affrontano nuove esaltanti avventure attraverso l'opera di artisti emergenti, alcuni dei quali – Millar non nutre dubbi in proposito – raggiungeranno Dc Comics e Marvel nell'arco di qualche settimana dalla pubblicazione di “Millarworld Annual 2016”.

“Millarworld”, lo ricordiamo, è una realtà editoriale voluta e realizzata da Millar nel 2003. Lo scopo è quello di riunire, sotto uno stesso immaginario narrativo, i supereroi creati, di cui il fumettista scozzese possiede i diritti di autore.

Tornando all'annuale, non ci resta che dare un'occhiata agli artisti selezionati. Ognuno ha il proprio intrepido sogno nel cassetto: l'augurio che l'opportunità concessagli da Millar possa far decollare la proprie carriere.

La cover è stata realizzata da Satine Zillah. Classe 1991, la giovane Zillah ha origini slovacche, ma vive nella Repubblica Ceca, dove tiene corsi di disegno e fumetto in una scuola d'arte. Tra i suoi lavori: “Dangerous Game” (scritto da James Mascia), in pubblicazione, e la cover della serie horror “Only Human”. Attualmente sta lavorando su “Havok”, fumetto ideato da lei stessa.

Sceneggiatura di “Kick Ass”. Ricardo Mo vive nel Regno Unito e ama disegnare di notte. Insieme a Alberto Muriel ha completato il primo volume di “Propeller”.
Tavole di “Kick Ass”. Ifesinachi Orjiekwe ha 23 anni, vive in Nigeria e ha una connessione internet a singhiozzo. Disegna da sempre e ama i cartoni animati.

Sceneggiatura di “Hit Girl”. Mark Abnett nasce in Nuova Zelanda, ma vive in Scozia. Ha lavorato nel mondo delle pubbliche relazioni e della pubblicità. Ha girato il mondo mantendosi come barista e venditore di talismani portafortuna. La sua sceneggiatura ha impressionato Millar che l'ha definita all'altezza di una storia di Alan Moore.
Tavole di “Hit Girl”. Ozgur Yildirim vive a Istanbul e disegna fin dall'infanzia. Ha lavorato anche come industrial designer, concept designer e grafico.

Sceneggiatura di “Chrononauts”. Shaun Brill vive a Bristol e la folgorazione per una carriera nel mondo del fumetto arriva con la scoperta di Watchmen durante un corso di scrittura creativa.
Tavole di “Chrononauts”. Conor Hughes si è laureato all' Accademia di Arti Visive e lavora nell'ambito dell'animazione e del fumetto con numerose pubblicazioni all'attivo.

Sceneggiatura di “Kingsman”. Philip Huxley è cresciuto nel sud-est londinese. Appassionato di videogiochi da sempre, ha contribuito al franchise di “Killzone” e si è aggiudicato un BAFTA come migliore videogame britannico grazie a “Batman: Arkham Knight”. Aiuta il fratello Neil, regista trapiantato a Los Angeles, nello sviluppo di progetti cinematografici.
Tavole di “Kingsman”. Il newyorchese Myron Macklin ha all'attivo la crime comic “The Zoo Act”; inoltre, è tra gli autori e produttori di “The Midnight Show: a story, talk and commentary podcast”.

Sceneggiatura di “American Jesus”. Cliff Bumgardner ha scritto numerose sceneggiature, racconti brevi e la serie fumettistica “Gearslammer”, prossimamente in pubblicazione.
Tavole di “American Jesus”. Steve Beach vive a Filadelfia condividendo l'abitazione con tre amici. Per l'antologia horror di Vertigo ha disegnato “The Witching Hour”. In collaborazione con Phillip Johnson ha concepito la web comic “The Lost Boys of the U-boat Bremen”.
Il lavoro “spettacolare” fatto su “American Jesus” ha raccolto l'applauso di Rachel Fulton, editor di “Millarworld Annual 2016”.

Sceneggiatura di “Starlight”. Di origina filippina, Deniz Camp vive a Brooklyn. Dopo gli studi americani di medicina, decidere di seguire la propria vocazione artistica. Ha curato la sceneggiatura di “Murder One”, “War Intelligence” e “Maxwell's Demons” dipsonibile sul proprio sito.
Tavole di “Starlight”. Pracheta Banerjee ha 22 anni, viene dall'India e sta completando gli studi a Mumbai nel prestigioso St. Xavier College. Ha pubblicato un libro nel 2014 (“Project Cirrus”). In madrepatria è considerata tra le migliori illustratrici.

Mark Millar rinnoverà a ottobre l'appuntamento con il contest di nuovi autori da individuare per il secondo annuale di “Millarworld” del 2017.
I proventi sono devoluti a favore di Hero Initiative, organizzazione no-profit fondata a sostegno degli artisti comics in difficoltà.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Carla Paulazzo
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Call of Duty WWII, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Call of Duty: WWII è il videogioco sviluppato da Sledgehammer Games e pubblicato da Activision Blizzard, uno sparatutto che ripercorre le tappe e gli eventi cruciali della Seconda Guerra Mondiale. La serie di Call of Duty ha rappresentato nell’era Xbox 360/PlayStation 3 la massima espressione degli FPS, con un’eccellenza raggiunt...

 

Recensione Lazaretto il nuovo fumetto horror della casa editrice BOOM! Studios

Lazaretto è la nuova serie di fumetti della BOOM! Studios, il primo numero è uscito lo scorso settembre e avrà una cadenza mensile. Lazaretto sarà composta da un totale di cinque numeri e in questo mese di novembre è arrivato nelle fumetterie americane il numero tre. La nuova serie è stata scritta da Clay M...

 

Empress il fumetto di Mark Miller e Stuart Immonen da cui è stato tratto il film

Empress è il fumetto scritto e disegnato da Mark Millar e Stuart Immonen. Questo albo in America è stato pubblicato dalla Icon, proprietà Marvel Comics, mentre in Italia è arrivato nel giugno scorso grazie alla Panini Comics. Dal fumetto di Millar e Immonen è stato tratto un film che presto sarà disponibile...

 

Horizon Zero Dawn: The Frozen Wilds, recensione videogame per PS4

Horizon Zero Dawn: The Frozen Wilds è l’espansione single-player del videogioco sviluppato da Guerrilla Games, uno dei migliori open-world della generazione e uscito in esclusiva solo su PS4. Il sorprendente prodotto della software house olandese ha creato un mondo meraviglioso e credibile, grazie a una storia raccontata in maniera int...

 

Justice League, nuove immagini del film DcComics

Sono state diffuse nuove immagini di “Justice League", il film diretto da Zack Snyder. Nelle immagini vediamo Bruce Wayne-Batman (Ben Affleck), Flash (Ezra Miller), Aquaman (Jason Momoa) e Cyborg (Ray Fisher). In altre immagini c’è Diana Prince-Wonder Woman (Gal Gadot). La trama s’incentra sulla scomparsa di Superman, con...

 

Image Comics, The Family Trade: il potere raccontato oggi

“The Family Trade” è la nuova miniserie fumettistica, cinque i numeri previsti, pubblicata da  Image Comics. Dopo il debutto lo scorso mese, il secondo numero uscirà il 15 novembre. Il fumetto gode di una location fittizia suggestiva. La trama è, infatti, ambientata in una città-isola, sita nel bel mezz...

 

Marvel Comics, la nuova serie di Falcon: esce l'atteso secondo numero

“Falcon 2”, il fumetto targato Marvel Comics, esce oggi 8 novembre. La nuova serie è stata accolta con successo, grazie alla rilettura del supereroe portato a confrontarsi con dinamiche di carattere sociale che riflettono l'attualità statunitense. La trama di “Falcon” è ambientata in una realistica Chic...

 

Just Dance 2018, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Just Dance 2018 è il videogioco sviluppato da Ubisoft, il punto di riferimento ormai da anni per il genere dei rythm game su console, come testimoniano i dati di vendita e il successo del brand. La stessa uscita annuale rafforza costantemente la presenza della serie sul mercato, per un titolo capace di ritagliarsi una grossa fetta di utenza ...

 

DC Comics, Liam Sharp disegna Batman/Wonder Woman in uscita a febbraio

Liam Sharp è un veterano delle storie di Batman. Inoltre, ha disegnato l'acclamata serie, in corso, con protagonista Wonder Woman, in epoca Rebirth. Al recente Stan Lee Comic Con, tenutosi a Los Angeles, il fumettista è nel team di una serie, targata DC Comics, incentrata sulla Principessa delle Amazzoni e l'Uomo Pipistrello. Il fum...

 

Assassin's Creed Origins, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Assassin's Creed Origins è il videogioco sviluppato da Ubisoft, che nel tempo è stata capace di creare uno dei brand più famosi, riconoscibili e venduti nel panorama videoludico, andando anche ad abbracciare il cinema hollywoodiano con il film di Michael Fassbender. Dopo circa dieci anni dall’esordio della saga, la softwa...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni