X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

It Follows: recensione del film dove il soprannaturale è mero ologramma senza origine

07/07/2016 08:00
It Follows recensione del film dove il soprannaturale mero ologramma senza origine

David Robert Mitchell propone una degna regia tesa a ricreare l'intenzione del pathos, ma uno script che non approfondisce origine e sviluppi della storia lascia cadere le buone premesse verso un prodotto insoddisfacente.

Maika Monroe è la protagonista del film It Follows, un thriller dai risvolti horror, diretto da David Robert Mitchell.

It Follows annoda la sua trama intorno ad un gruppo di poco più che adolescenti, i quali si trovano a dover fronteggiare una presenza soprannaturale che è entrata a far parte della vita di Jay, la protagonista intorno a cui ruotano le visioni. Jay Height (Maika Monroe) ha iniziato da poco ad uscire con un ragazzo della sua età quando, dopo che i due hanno consumato un incontro sessuale, una misteriosa apparizione si manifesta: da quel momento in avanti Jay vedrà minacciose presenze andarle incontro e, con l’aiuto di fedeli amici, dovrà cercare di dare una spiegazione alle visioni che tentano di arrecarle danno, trovando una soluzione per porre fine alle persecuzioni in atto.

David Robert Mitchell dirige It Follows, film che fa la sua comparsa nei cinema statunitensi nel 2015. Le sale cinematografiche italiane si apprestano ad ospitare un thriller psicologico che gioca sulla compresenza di assenza e presenza del dato soprannaturale, proponendo l’incarnazione dello stesso in corpi umani più o meno mostrati allo stato primitivo. L’intero arco narrativo si erge sopra una sorta di maledizione che viene tramandata sotto forma di catena inarrestabile, ma non viene approfondita l’origine di questo antagonista etereo che assume via via forme umane sempre diverse, lasciando che quest’ultimo non abbia radici su cui fondare, divenendo mero ologramma proiettato davanti agli occhi della protagonista prima e dello spettatore poi.

Nonostante la trama non conduca ad uno sviluppo progressivo né della presenza/assenza soprannaturale, né della storia stessa, lasciando ad incontri di tipo sessuale la via per sbloccare azioni sempre uguali a se stesse, David Robert Mitchell opera a livello registico in modo convincente. La macchina da presa esegue lente panoramiche orizzontali che spesso ripiegano su un utilizzo a 360° per mostrare lunghi piani sequenza in cui vengono inglobati i portatori di quello sguardo che poi si rivelerà indagatore di una minaccia che solo ad essi è data da vedere. Usufruendo anche di plongée tese ad immortalare figure intere e dettagli che contribuiscono ad alimentare il pathos, il regista opera attraverso inquadrature simmetriche che generano il perturbante, elemento chiave che sfocia nel sentimento d’angoscia provato dallo spettatore.

It Follows, quindi, cerca di instaurare un dialogo tra pericolo imminente e spettatore che condivide il punto di vista a volte con colei a cui è dato vedere l’incarnazione del pericolo, a volte con coloro che non ne sono in grado, ma non riesce nel suo intento. Pur basandosi su una regia marcata, che utilizza inquadrature e movimenti di macchina di tipo classico, lo script non è delineato in modo tale da supportare efficacemente il buon lavoro registico eseguito, sfociando in un teenager-film che non avanza verso una compiuta risoluzione.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Matt Damon, protagonista del nuovo film 'Charlatan'

Matt Damon interpreterà il ruolo del ciarlatano John R. Brinkley nel nuovo film “Charlatan”. La storia è quella reale di un uomo nel Kansas, sedicente medico che negli anni Venti introdusse un metodo chirurgico straordinario usando le ghiandole delle capre per curare l'impotenza negli agricoltori locali. Divenne cos&igrav...

 

Recensione del film Valerian e la città dei mille pianeti

Valerian e la città dei mille pianeti (“Valérian et la Cité des mille planètes") è il film di fantascienza di Luc Besson. L’esordio avviene in un luogo paradisiaco, tra esseri umanoidi ed esplosioni che avvertono di una minaccia imminente. Già qui Besson è vittima dello stesso materiale ...

 

First They Killed My Father, il film di Angelina Jolie conviene la critica

First They Killed My Father è il film di Angelina Jolie che ha ottenuto ottime recensioni negli Stati Uniti. La storia è quella dell’attivista Loung Ung, che per sopravvivere al regime cambogiano dei Khmer Rossi dal 1975 al 1978 vede disgregata la propria famiglia. La storia viene raccontata dalla protagonista, una bambina di c...

 

L'incredibile vita di Norman, incontro con Richard Gere: 'il mio personaggio vorrebbe esaudire le promesse'

L'incredibile vita di Norman (“Norman: The Moderate Rise and Tragic Fall of a New York Fixer”) è il film di Joseph Cedar con Richard Gere, presentato a Roma. La pellicola negli Stati Uniti è uscita ad aprile 2017 ed ha ottenuto recensioni positive. La storia racconta del faccendiere Norman Oppenheimer, che a New York tess...

 

Film più visti della settimana, la novità è 'American Assassin'

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dal 15 al 17 settembre 2017 conferma il primo posto per “IT”, tratto dal romanzo di Stephen King (218.710.619 dollari): la creatura malvagia che uccide i bambini della città è tornata, mentre sette abitanti cercano di eliminarlo. Al secondo posto entra “Ameri...

 

'Meg', l'horror con protagonista Jason Statham arriva nel 2018

Ha dovuto aspettare due decenni, ma Steve Alten avrà finalmente la soddisfazione di vedere il proprio best-seller trasformato in un horror da 150 milioni di dollari con Jason Statham nei panni del protagonista. In un primo momento “Meg” sarebbe dovuto uscire il 2 marzo 2018, ma poi la Warner Bros ha deciso di rimandarlo al 10 ag...

 

Red Sparrow, prime immagini del film thriller con Jennifer Lawrence

È stato diffuso il primo trailer del film “Red Sparrow”, diretto da Francis Lawrence (leggi l’articolo sul film). Nelle immagini appare la protagonista Dominika (Jennifer Lawrence) mentre attende nella prova camera. Seguono degli omicidi: in realtà lei è reclutata dalla Sparrow School, un servizio segreto di ...

 

L'imperatrice Caterina, il film dalle potenti passioni con Marlene Dietrich

L'imperatrice Caterina (“The Scarlet Empress”) è il film del 1934 di Josef von Sternberg che usciva in questi giorni nelle sale statunitensi. La giovane principessa tedesca, Sophia Frederica (Marlene Dietrich) è scelta dalla regina Elisabetta di Russia per sposare il nipote, il principe Pietro (Sam Jaffe), così da ...

 

Tutti i soldi del mondo, prime immagini del film di Ridley Scott

È stato pubblicato il primo trailer del film “Tutti ii soldi del mondo”, diretto da Ridley Scott. Nelle immagini si mostra il giovane Paul Getty III (Charlie Plummer) mentre viene rapito a Roma. Uno dei rapinatori - interpretato da Romain Duris - chiama la madre del ragazzo, Gail (Michelle Williams) e chiede 17 milioni di dollar...

 

I vip con più matrimoni alle spalle

Spesso si pensa che le persone famose abbiano molto di più degli altri e senza dubbio ciò è vero almeno per quanto riguarda i matrimoni e i divorzi, dal momento che pochi vip sono riusciti a rimanere sposati con la stessa persona per tutta la vita. Il leggendario sassofonista Louis Armstrong è convolato a nozze quattro v...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=22587639&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1