X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Recensione Saga #6 di Brian K. Vaughan e Fiona Staples, un inno alla diversità

06/07/2016 10:00
Recensione Saga #6 di Brian K. Vaughan Fiona Staples un inno alla diversità

Esce "Saga #6", il pluripremiato bestseller nato dallo straordinario sodalizio artistico di Brian K. Vaughan con Fiona Staples per Image Comics.

Image Comics rinnova l'appuntamento per l'atteso sesto volume di “Saga”, in uscita il 29 luglio negli Stati Uniti - mentre nelle fumetterie italiane arriverà il 21 luglio per BAO Publishing.
Tutto è iniziato nel marzo di quattro anni fa con l'eccezionale debutto del comics creato da Brian K. Vaughan e Fiona Staples che ha saputo mantenere deste le aspettative di milioni di lettori.

La trama del pluripremiato fumetto ha come protagonisti Alana, fante dell'esercito di Landfall e incaricata alla sorveglianza di un campo di prigionia, e Marko, il soldato prigioniero. Lei viene dal tecnologico pianeta Landfall, lui dal regno magico del satellite Wreath: appartengono a due mondi in guerra da sempre, ma s'innamorano e danno alla luce Hazel. La piccola, le ali sul dorso ereditate dalla madre e le corna di ariete del padre, è una creatura ibrida che rappresenta la peggiore minaccia per l'ordine costituito.
A questo punto, Alana e Marko sono costretti a fuggire dalle rispettive patrie verso nuovi mondi possibili.
In "Saga #6" incontriamo Hazel affrontare una nuova fase della propria vita, l'asilo. La bambina si trova nel centro di detenzione di Landfall, insiema alla nonna paterna Klara e “zia” Lexis. Nel frattempo, i genitori sono sulle sue tracce.
I colpi di scena saranno accompagnati dal ritorno di personaggi già conosciuti (la “foca” Ghüs; la babysitter fantasma unita all'anima di Hazel; il cacciatore di taglie Il Volere; il Principe Robot IV, ora declassato a Sir; i reporter gay Upsher e Doff) e da due curiose, nuove creature partorite dal genio di Fiona Staples: il wreathiano transgender Petrichor e Ms Noreen, l'adorabile maestra di Hazel.

Nella narrazione torna il punto di vista di Hazel che commenta in retrospettiva gli eventi: la sua saggezza risuona come un eco, umoristico e a tratti malinconico, capace di ancòrare l'epopea sci-fi alla dimensione mitologica.
Attraverso le vicende di una famiglia diversa, l'ormai ribattezzata "space opera sentimentale" di Vaughan e Staples s'interroga sui grandi temi universali lungo i valori sovversivi combattuti dalle società distopiche: l'amore, nei suoi sinonimi e derivati, che si rivela il più potente strumento di ribellione sociale.
La sceneggiatura di Brian K. Vaughan pone l'accento sull'importanza e il rispetto della diversità.
L'invito a non subire l'omologazione spetta a una disarmante Hazel: “Because death is fucking predictable... but life has science experiments and free time and surprise naps and who knows what comes next?”.
Anche "Saga #6" si conclude con un cliffhanger di assoluto impatto dramaturgico.

Fin dall'inizio della serie, Fiona Staples ci ha sorpresi con cambi di registri che determinano gli stupefacenti scenari futuristici popolati da nature aliene, anche stralunate, ma uniche e irripetibili.
In questo nuovo volume di sei storie, le tavole approfondiscono le emozioni vissute dai protagonisti grazie a un magistrale lavoro sulle espressioni facciali. Ritorna la bellezza degli scenari illustrati, in cui ogni dettaglio sublima il contesto.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Carla Paulazzo
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Recensione Superman Alieno Americano un nuovo fumetto scritto da Max Landis per la DC Comics

Superman Alieno Americano è stato pubblicato in Italia dalla RW Edizioni a marzo di quest’anno, questo grande albo è uno dei fumetti che si trovano tra le grandi opere DC Comics. Questo bellissimo albo è stato scritto da Max Landis, figlio del grande regista John Landis (Blues Brothers), e disegnato da un team di artisti ...

 

Recensione Joyride un viaggio nell'universo scritto da Jackson Lanzing e Collin Kelly

Joyride è uscito lo scorso anno in America per la casa editrice Boom! Studios. Questo fumetto ci trasporta sulla Terra di un futuro lontano, dove una giovane donna, Uma, con il suo stile rock e la sua voglia di infrangere tutte le regole, inizia un’avventura senza ritorno. L’albo è stato scritto da Jackson Lanzing e Collin...

 

Sergio Bonelli Editore, Lavennder in uscita a luglio

“Lavennder”, il nuovo fumetto scritto, disegnato e colorato da Giacomo “Keison” Bevilacqua uscirà il 12 luglio per Sergio Bonelli Editore. La copertina è stata realizzata da Aldo Di Gennaro. La trama ha come protagonisti una coppia di fidanzati, desiderosi di immergersi nella natura selvaggia e incontaminata d...

 

Conferenza Sony PlayStation all'E3 2017 di Los Angeles: il futuro di PS4

La Conferenza Sony all’E3 2017 di Los Angeles riserva sempre tantissimi annunci e trailer dei giochi di prossima uscita, per un parco esclusive davvero solido e convincente. Se lo scorso anno molti erano stati i nuovi giochi presentati, la conferenza del 2017 ha mostrato nuovamente, e in forma estesa, quello che ci attende nel futuro della co...

 

Delcourt Edizioni, Alex + Ada: il secondo volume della trilogia targato Image Comics

Delcourt Edizioni pubblica “Alex + Ada” in un volume che raccoglie la seconda parte dell'acclamata trilogia fumettistica targata Image Comics. La data di uscita dell'albo è fissata per il 5 luglio. La trama ha come protagonista il giovane Alex. Lo conosciamo mentre sta attraversando una crisi sentimentale, dopo essere stato lasc...

 

Spider-Man: Homecoming, incontro con Tom Holland e Jon Watts

"Spider-Man: Homecoming" uscirà nelle sale cinematografiche italiane il 6 luglio.  Abbiamo partecipato all'incontro stampa a Roma con il registra Jon Watts e l'attore protagonista Tom Holland.  Il film concede al pubblico un rinnovato sguardo sulle vicende del celebre supereroe dei fumetti Marvel. Nel cast sono presenti anche&nbs...

 

Conferenza Microsoft all'E3 di Los Angeles: il futuro di Xbox

La Conferenza Microsoft all’E3 2017 era fortemente attesa soprattutto per la presentazione della nuova console casalinga, Xbox One X, e i giochi che potessero sfruttare le caratteristiche tecniche della macchina, ad oggi la più potente mai creata. Accanto ai videogiochi in esclusiva per Xbox, grande attenzione è stata data alle ...

 

Panini Disney, le nuove storie di Topolino all'insegna del fantasy.

“E.B. L'Extra-Terrestre”, Topostorie 39, è in uscita il 5 luglio al prezzo promozionale di € 3,60 per Panini Disney. L'albo, di 240 pagine, sarà a firma di autori vari. Tra le storie, quello inedita di Massimo Marconi (sceneggiatura) e Salvatore Deiana (disegni) che vede Topolino decidersi per una vacanza all'insegna...

 

Sette giorni in Grecia è un bellissimo racconto di viaggio pubblicato da BeccoGiallo

Sette giorni in Grecia è un fumetto pubblicato dalla casa editrice BeccoGiallo che racconta un viaggio alla scoperta di un paese bellissimo. Il libro è stato scritto da Emanuele Apostolidis e disegnato da Isacco Saccoman, tra queste pagine troviamo la bellezza e tantissime curiosità della Grecia come solo chi l’ha visitat...

 

Recensione La scimmia e il melograno è la nuova storia pubblicata dalla casa editrice Orecchio Acerbo

La scimmia e il melograno è una storia breve per bambini dagli otto anni in su pubblicata in questo mese di giugno dalla casa editrice Orecchio Acerbo. La storia che viene raccontata è stata scritta da Serenella Quarello e disegnata da Lucie Müllerovà. L’albo che contiene 64 pagine e misura 21x28 centimetri, racconta...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni