X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Michael Cimino, i vasti luoghi raccontati nei film del regista scomparso

03/07/2016 11:23
Michael Ciminovasti luoghi raccontati nei film del regista scomparso

Michael Cimino è scomparso all'età di 77 anni. Il regista diresse film colossali come "I cancelli del cielo" e "Il cacciatore".

Michael Cimino, il regista contemporaneo più irriverente è scomparso all’età di 77 anni.

Nato a New York, è certamente “I cancelli del cielo” (“Heaven's Gate”, 1980) il film che consacrò lo come regista ribelle, che con un budget di 40 milioni di dollari ne incassò 3,5. Sceneggiato dallo stesso Cimino e con la fotografia di Vilmos Zsigmond, è paragonabile a flop come “Cleopatra” (1963), “Ishtar” (1987) tanti che fece affinare l’intero studios United Artist. Nel cast c’erano Kris Kristofferson, Christopher Walken, John Hurt, Isabelle Huppert, Joseph Cotten. Nel 1890 , nel Wyoming si perpetra il conflitto tra ricchi allevatori di bestiame - che finora hanno controllato i "pascoli verdi" - e l'ondata di poveri immigrati provenienti dall'Europa dell’Est. Gli europei sono appellati ladri di bestiame e anarchici, tanto che un mercenario killer è assoldato per eliminarli. In pochi giorni erompe una guerra civile, che culmina in una battaglia: in tre ore la trama segue anche il triangolo d'amore tra James Averill, Ella Watson - proprietaria del bordello locale - e il mercenario Nate Champion.

La tematica dello sterminio ne richiama simbolicamente altre, e Cimino in tutta la carriera ha inteso proporre letture evangeliche dei suoi lavori. Nel film “Il cacciatore” (1978) per cui vinse l’Oscar alcuni reduce dalla Guerra del Vietnam tornano in una piccola città industriale in Pennsylvania. Si passa da strutture per reduci, a ritorni nel Vietnam alla ricerca di un amico. Qui il protagonista Michael (Robert De Niro) trova il collega Julien e lo persuade a condurlo nel luogo dove si pratica la roulette russa. L’amico Nick qui guadagna con il pericoloso gioco, preme il grilletto e muore.

In un’intervista a THR del marzo 2015 - rilasciata a Seth Abramovitch - Michael Cimino confessò: “Eravamo seduti nell'ultima fila di un cinema, il mio assistente arrivò di corsa e mi disse: ‘Michael, hai avuto modo di vedere?’, ‘Cosa c'è che non va?’, 'Vieni con me’: il cinema era pieno di donne che piangevano. Era una reazione stupefacente”.

Un altro film in cui permane il tema della crudeltà necessaria è “Il siciliano” (1987) in cui Salvatore Giuliano sopravvive con il mercato nero, capeggia il separatismo siciliano con l'assenso del capo della mafia. Moderno Robin Hood, rapina un treno postale, saccheggia la casa del principe Borsa, mette una "taglia" sulla testa del ministro Scelba, aiuta i poveri, crocifiggendo anche un prete corrotto: con la strage incontrollata di Portella della Ginestra - i suoi uomini non sparano sopra le teste ma assassinano 11 persone durante un comizio politico - è tradito e ucciso dal cugino.

Il più recente lavoro è “Verso il sole” (“The Sunchaser”, 1996), dove un navajo che sta scontando una condanna ed è malato intraprende un viaggio verso le montagne sacre, prendendo in ostaggio il medico curante: tra i deserti dello Utah e dell’Arizona il percorso modificherà le loro vite.

Le riprese in esterni erano il modo per raccontare come le grandi scelte umane potevano solo manifestarsi con vasti luoghi: dal Vietnam al Wyoming, dalla Sicilia alle montagne sacre. E questo tipo di racconto cozzava con le righe di budget: ma la sua esigenza di racconto era superiore alle esigenze finanziarie.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

David di Donatello 2017, le nomination e i magri incassi al box office

Si è svolta stamattina la cerimonia delle nomination dei David di Donatello 2017. L’evento di consegna si terrà il 27 marzo e sarà trasmesso in diretta su Sky Cinema e Tv8, condotto da Alessandro Cattelan. I film candidati come migliore pellicola segnano anche un’indicazione della stagione del cinema italiano: a qu...

 

Film più visti della settimana in USA: 'The Great Wall' è la novità preceduto da 'The LEGO Batman Movie'

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dal 17 al 19 febbraio 2017 vede restare al primo posto “The LEGO Batman Movie” (97.606.314 dollari): il film d’animazione ha come protagonista Batman che collabora con i colleghi per fronteggiare l’attacco a Gotham City. Al secondo posto c’è “Fifty...

 

Mamma o Papà? 'Lo spettatore del film ama ridere di se stesso': intervista all'attore Luca Angeletti

Mamma o Papà? è il film di Riccardo Milani con Paola Cortellesi, Antonio Albanese, Luca Marino, Anna Bonaiuto, Stefania Rocca e Luca Angeletti. La storia racconta delle incomprensioni nate tra Valeria (Cortellesi) e Nicola (Albanese) dopo quindici anni di matrimonio e un divorzio: se gli accordi legali sono stipulati, ciò non ...

 

Festival di Berlino 2017, i vincitori di tutte le categorie

Il 67esimo Festival di Berlino si è concluso con la vittoria di del film "On body and soul” di Ildico Enyedi: il film racconta di Mária, che inizia a lavorare come nuovo controller di qualità in una macelleria, fino ad innamorarsi del capo. Aki Kaurismaki con “The other side of hope" ottiene l'Orso d'argento alla r...

 

Song to Song, immagini romantiche nel trailer del film di Terrence Malick

È stato pubblicato il primo trailer del nuovo film Terrence Malick, “Song to Song”. Su Facebook il trailer ha raggiunto in un giorno 11.182 visualizzazioni, su YouTube 18.502 (leggi l’intervista al produttore del film “Voyage of Time” di Malick). Nelle immagini si vede il protagonista Ryan Gosling mentre suona ...

 

La ragazza del treno, gli extra del dvd del film campione d'incassi

La ragazza del treno (“The girl on the train”) è il film di cui è disponibile il dvd e blu ray dal 23 febbraio 2017 (qui le modalità per vincere una copia del dvd e blu-ray). Il dvd e blu-ray contengono molti contenuti extra, come le scene tagliate ed estese, gli speciali “Le donne dietro la ragazza”, &...

 

Kolma, il nuovo film con Daisy Ridley prodotto da J.J. Abrams

Dopo averne lanciato la carriera, J.J. Abrams si sta impegnando molto per ampliare la filmografia di Daisy Ridley. Le strade dei due si sono incrociate per la prima volta grazie al settimo capitolo della saga di Star Wars, “Il risveglio della forza”, e il destino li sta portando spesso a rincontrarsi. È di questi mesi, infatti, l...

 

Marilyn Monroe, vendute all'asta le foto dell'attrice incinta sul set de 'Gli spostati'

Alcune foto di Marilyn Monroe incinta sono state vendute all’asta per 2240 dollari. Si tratta di immagini rare in cui l’attrice si fa fotografare l’8 luglio 1960 fuori dai Fox Studios, in una pausa dalla lavorazione del film “Gli spostati”. Le foto erano conservate dalla più cara amico della star, Frieda Hull ...

 

Walking Out, il film con Matt Bomer e Bill Pullman: intervista al regista Andrew Smith

Walking Out è il film di Alex & Andrew Smith che ha partecipato in concorso al Sundance Film Festival. Nel cast ci sono Matt Bomer, Bill Pullman, Alex Neustaedter e il giovane Josh Wiggins. Il primo aiuto regista è l'italiano Edoardo Ferretti.  La storia racconta del quattordicenne David (Wiggins) che viaggia con riluttanza ...

 

1 Night, il film su una notte in hotel

1 Night è il film drammatico e romantico di Minhal Baig, nelle sale statunitensi e che sta ottenendo già delle bune critiche. La trama segue Elizabeth, trentenne che deve decidere se salvare il suo rapporto deludente con Drew. Nel frattempo Bea, un’adolescente con molte preoccupazioni si riavvicina all’introverso amico An...

 

Da non perdere






Ultime news
Recensioni