X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

The Extraordinary Journey of the Fakir, il film avrà come protagonista Alexandra Daddario

28/06/2016 08:00
The Extraordinary Journey of the Fakir il film avrà come protagonista Alexandra Daddario

The Extraordinary Journey of the Fakir, il film tratto dal best seller uscirà nel 2017 ed avrà come protagonista l'attrice e modella Alexandra Daddario, con al suo fianco una star del calibro di Uma Thurman.

Dopo i successi di pellicole come “Persepoli” e “Pollo alle prugne”, la regista iraniana Marjane Satrapi sta per arrivare nelle sale con “The Extraordinary Journey of the Fakir”, il film è l’adattamento cinematografico del best seller “L'incredibile viaggio del fachiro che restò chiuso in un armadio Ikea” di Romain Puértolas, pubblico in Italia da Einaudi.

La trama racconta di Ajatashatru Lavash Patel, un indiano di professione fachiro che vive di espedienti e trucchi da quattro soldi, che si sveglia un mattino e decide che è giunto il momento di comprare un nuovo letto di chiodi. Apre il giornale e trova una promozione davvero vantaggiosa: un letto di chiodi in offerta speciale. Un prezzo conveniente, specie se si ha l'intenzione di pagarlo con una banconota falsa. Il mobile è firmato Ikea e si trova soltanto nei punti vendita di Parigi. Ajatashatru si agghinda per l'occasione indossando uno sgargiante abito di seta lucida (con cravatta), mette il suo turbante migliore e parte con destinazione della capitale francese. All'aeroporto sale su un taxi guidato dallo scaltro gitano Gustave che tenta di truffarlo, per restare però a sua volta truffato, e arriva all'Ikea. Incantato dalla sapienza espositiva del megastore svedese, Ajatashatru decide di prendersela comoda e trascorrere la notte a curiosare, ma l'arrivo di una squadra di commessi lo costringe a nascondersi dentro un armadio. Peccato che al mattino proprio quell'armadio debba essere imballato e spedito in Inghilterra. Per il fachiro è l'inizio di un'avventura fatta di incontri surreali - dalla bellissima attrice Sophie Marciò al saggio clandestino Wiraj -, inseguimenti, fughe e inimmaginabili peripezie che lo porteranno in giro per l'Europa e il Nord Africa cambiando per sempre il suo sguardo sul mondo.

Il cast del film sarà caratterizzato soprattutto dalla presenza di una star come Uma Thurman, che abbiamo visto quest’anno in una piccola parte nel film “Il Sapore del Successo”, ma che è da diversi anni che non vediamo in una parte adatta alla sua bravura: chissà che sia questa l’occasione. Come protagonista troveremo però Alexandra Daddario, modella e attrice statunitense conosciuta soprattutto per aver impersonato Annabeth Chase nella serie cinematografica “Percy Jackson”, ma anche per il suo ruolo nella prima stagione di "True Detective", dove aveva girato una scena di nudo che aveva scatenato non poco clamore. Troveremo anche Barkhad Abdi (Captain Phillips - Attacco in mare aperto), Laurent Lafitte (Little White Lies) e Dhanush, che è un’autentica star di Bollywood.

Per l’uscita di questo film, che si preannuncia essere un vero e proprio cult, ci toccherà aspettare almeno un altro anno, infatti l’arrivo nelle sale è previsto per il 2017.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
Alexandra Daddario, Uma Thurman



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Quentin Tarantino, le immagini del regista con Uma 20 anni dopo Pulp Fiction

Quentin Tarantino e Uma Thurman sono nelle immagini che mostriamo dal Festival del Cinema di Cannes, dove hanno presentato il film “Pulp fiction” venti anni dopo la vittoria del 1994. La trama. “Pulp fiction” vede intrecciare tre storie: la prima è quella di due teppisti che hanno cercato di impedire alla fidanzata d...

 

Cannes 2014: 20 anni dopo la Palma d'Oro a Pulp Fiction torna Uma Thurman

Pulp Fiction. A distanza di vent'anni dalla premiazione del film “Pulp Fiction” arrivano alla Croisette il regista cinquantunenne Quentin Tarantino ed i due interpreti principali, la fascinosa Uma Thurman ed il simpaticissimo John Travolta. Domani sera, venerdì 23 maggio 2014, presenzieranno ad una serata particolare in cui il lu...

 

Uma Thurman: è una splendida cantante in Anita e torna single dopo 7 anni

Uma Thurman torna single? Ormai questa è più di una voce, sebbene la portavoce dell'attrice si trinceri dietro un "no comment", e da parecchie parti viene già considerata un fatto ufficiale: dopo sette anni di fidanzamento l'attrice hollywoodiana e Arpad Busson si sarebbero lasciati. Arpad Busson. L'inizio della fine sarebbe c...

 

Nymphomaniac, dal 3 aprile al cinema, Von Trier produce I Am Here

"Nymphomaniac" approda finalmente nelle sale italiane. Il film discusso di Lars Von Trier, suddiviso in due episodi, sarà al cinema a partire dal 3 aprile in una versione "light" priva delle scene più scabrose, mentre “Nimphomaniac vol. 2” uscirà il 24 aprile. Trama. La storia narra della ninfomane Joe, interpretata da Charlotte Gainsbourg, che ra...

 

Quentin Tarantino: Kill Bill vol.3 in cantiere, Pulp Fiction reloaded

Quentin Tarantino è uno dei cineasti più amati e odiati di Hollywood, uno di quegli artisti il cui tocco è inconfondibile. Esploso con "Le Iene", ha avuto la propria consacrazione nel film cult “Pulp Fiction”, uscito esattamente venti anni or sono. Pulp Fiction. Come dimenticare la sontuosa interpretazione dei dist...

 

Lars von Trier: dopo le locandine osé, Numphomaniac vietato nella puritana Turchia

Nymphomaniac è troppo per la Turchia di Erdogan. Il film di Lars von Trier che ha trovato qualche difficoltà a farsi distribuire persino in stati occidentali come l'Italia, è stato giudicato da un'apposita commissione deputata da Ankara come un film pornografico, e pertanto vietato alla tradizionale distribuzione. Lars von Tri...

 

Uma Thurman nel nuovo calendario Campari 2014, dipinge teschi e interpreta Anita

Uma Thurman presta la sua fisicità per il nuovo calendario Campari 2014. Nelle immagini scattate da Koto Bolofo l’attrice musa di Quentin Tarantino si mostra in varie pose particolari: mentre dipinge dei teschi colorati, oppure accarezza degli specchi disposti come fossero le pietre di Stonehenge durante la festività dei Midsumm...

 

The Immigrant, una timida Uma Thurman all’anteprima del film con con Marion Cotillard

Uma Thurman è nelle immagini che mostriamo dal Festival di Cannes, dove è giunta per l’anteprima del film in concorso “The Immigrant” di James Gray con Marion Cotillard, Jeremy Renner e Joaquin Phoenix.  Uma Thurman sarà al cinema nel 2013 con “Nymphomaniac”,  film di Lars von Trier con ...

 

Recensione film Quello che so sull'amore, Gabriele Muccino e le nevrosi sentimentali

Quello che so sull'amore è il film con il quale Gabriele Muccino propone il confronto, a tratti ilare, tra le nevrosi ed infelicità della vita coniugale contro il desiderio di maturazione per riconquistare gli affetti perduti. George Dryer (Gerard Butler) è un ex campione di calcio che torna a casa per riconquistare la fiducia...

 

Quello che so sull'amore (Playing for keeps) - I film che parlano del recupero del tempo perduto con la famiglia.

Il regista italiano Gabriele Muccino, dopo il successo di La ricerca della felicità  (2006) e Sette anime (2008) sceglie ancora gli Stati Uniti come ambientazione per le sue storie e torna al cinema con la commedia romantica intitolata Quello che so sull'amore (Playing for keeps) che uscirà nelle sale italiane il 10 gennaio distr...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni