X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

The Conjuring - Il caso Enfield,: intervista all'attrice e cantante Maria Doyle Kennedy

24/06/2016 11:30
The Conjuring - Il caso Enfield intervista all'attrice cantante Maria Doyle Kennedy

Maria Doyle Kennedy, attrice e cantante ha recitato di recente al film horror "The Conjuring - Il caso Enfield". Mauxa l'ha intervistata anche sul recente album "Mütter's Daughter".

The Conjuring - Il caso Enfield” (”The Conjuring 2”) è il film di James Wan nelle sale dal 23 giugno 2016, distribuito da Warner Bros. Nel cast ci sono Patrick Wilson, Vera Farmiga, Franka Potente e Maria Doyle Kennedy.

La trama segue quella del film “L’evocazione - The Conjuring” del 2013: nel 1970 i Warren combattono una presenza maligna che infesta una fattoria isolata a Harrisville, Rhode Island; segue l’evento di Amityville, ed ora - nel 1977 - nel quartiere di Enfield - una famiglia scopre la manifestazione di presenze demoniache: qui vive una madre divorziata, Peggy Hodgson con i quattro figli. È il figlio minore la vittima prediletta dei poltergeist.

Mauxa ha intervistato Maria Doyle Kennedy, attrice e cantate che nel film interpreta Peggy Nottingham. Il regista James Wan ha diretto ”Fast & Furious 7” (2015), il primo “The Conjuring” nonché “Saw” (2004). “È una persona estremamente attenta - dice Maria di Wan - e sa esattamente ciò che vuole. In ogni scena ed è in grado di dirci cosa fare, non si è mai in dubbio su ciò che si sta cercando di raggiungere”.

Maria Doyle Kennedy, come cantante ha pubblicato dieci album, tra cui “Mütter” (2007) acclamato dalla critica. Del 2015 è “Mütter's Daughter”.

D. Come è nato il progetto “Mütter's Daughter”?

R. “Per l'album Mutter abbiamo impiegato sei anni, soprattutto perché abbiamo registrato ogni canzone in diversi modi. Ci è stato chiesto di contribuire con una canzone alla serie tv ‘Orphan black”, e durante l'ascolto attraverso il nostro catalogo abbiamo ri-scoperto una raccolta di registrazioni che erano molto belle a modo loro, mai ascoltate da nessuno. Abbiamo rilasciato ‘Mütter's Daughter’ per dare a queste registrazioni una vita. Il titolo è stato scelto perché le registrazioni sono avvenute durante il processo di creazione dell'album ‘Mutter”.

Maria ha lavorato anche a varie serie televisive, come “The Tudors” nel ruolo di Caterina d’Aragona, "Downton Abbey” in quello di Vera Bates, "Orphan black” come Siobhán Sadler.

D. Preferisci lavorare in televisione o al cinema?

R “Amo dove c’è una buona narrazione; la migliore scrittura al momento sembra essere in TV”.

Il suo album preferito è statunitense: “Si tratta di ‘The Trials Of Van Occupanther' di Midlake, del 2006”.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
Maria Doyle Kennedy



 
Galleria fotografica
Da non perdere






Ultime news
Recensioni