X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Animal Kingdom, la serie della cattivissima famiglia Cody che non piace al pubblico

24/06/2016 16:00
Animal Kingdom la serie della cattivissima famiglia Cody che non piace al pubblico

Animal Kingdom, la nuova serie tv che ha debuttato lo scorso 14 giugno su TNT ha come protagonista la cattivissima famiglia Cody. Nonna, figli e nipoti sono tutti coinvolti in attività criminali pericolosissime, e questo al pubblico sembra non piacere granchè. La ragione? ecco la trama.

Animal Kingdom è una serie televisiva statunitense sviluppata da Jonathan Lisco, basata sull'omonimo film australiano del 2010 diretto da David Michôd, che figura tra i produttori esecutivi della serie. In America la prima stagione ha debuttato sul network TNT lo scorso 14 giugno, mentre in Italia la serie è inedita. Gli episodi sono dieci, ciascuno di cinquanta minuti. Il tema musicale della sigla iniziale è stato composta da Atticus Ross (The Social Network e Uomini che odiano le donne).

La trama del drama è incentrata sulla storia del diciassettenne Joshua "J" Cody (Finn Cole) che, dopo la morte della madre per overdose, va a vivere nel sud della California con i Cody, una famiglia dallo stile di vita eccessivo dedita ad attività criminali, guidata dalla matriarca Janine "Smurf" Cody (Ellen Barkin). Baz (Scott Speedman) è il suo braccio destro e controlla tutti gli affari illegali, regolando i conti con tutti. Il clan si compone inoltre di Pope, il più grande ed il più pericoloso dei ragazzi Cody, Craig (Ben Robson), il figlio di mezzo, duro e senza paura e Deran (Jake Weary), il piccolo della famiglia.

La serie inizia subito con toni forti, e quando Joshua va a vivere dalla nonna, si capisce subito che non finirà bene per lui. “Si ha una sensazione di nausea come quando si guarda un agnello invitato a cena da un branco di lupi” -afferma la rivista Tv Line- “da incubo”. L’ex bravo ragazzo si ritrova così già dalle prime scene a compiere il suo primo atto criminale rubando un auto, proiettato in una dimensione tutt’altro che bella.

L’unico che sembra avere un’anima all’interno della serie è Baz, il braccio destro di Smurf, interpretato da Scott Speedman. Nessuno però della famiglia Cody sembra ascoltarlo, e quando Pope ritorna dal carcere più fuori di testa che mai, lui decide lo stesso di affidargli un’altro lavoretto per la famiglia: una rapina in banca. Ad interpretare il figlio maggiore dei Cody è Shawn Hatosy, diventato noto al grande pubblico per la partecipazione al film “Nemico pubblico” e di recente visto nella serie “Fear the Walking Dead”.

Nonostante a volte il cattivo diventa anche buono, bello e simpatico, non sembra questo il caso della famiglia Cody, che alla regola generale sembra voler fare eccezione. Dopo un primo momento di successo infatti, ora la serie sembra aver perso parte del suo appel per il pubblico, che l’ha ritenuta eccessivamente cattiva. Secondo la rivista Tv Line infatti essi non risulterebbero “cazzuti”, ma solo brutti. Anche se è ancora presto per dirlo, la serie potrebbe quindi anche essere congelata dal network.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Michela Verdini
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Liar, tradimenti e inganni nella nuova serie tv

La serie televisiva “Liar” debutterà il 27 settembre negli Stati Uniti sul canale SundanceTV. Si tratta di un thriller psicologico articolato in sei puntate, creato e scritto dai produttori e sceneggiatori Harry e Jack Williams di Two Brothers Pictures ("The Missing", “Fleabag”). La trama si svolge attorno alle ...

 

L'ambasciata, rischi e tentativi nella terza puntata della serie spagnola

La terza puntata della serie televisiva spagnola “L’ambasciata” (Titolo originale: “La embajada”) va in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.25. La trama pone al centro il personaggio di Luis Salinas (Abel Folk), il nuovo ambasciatore spagnolo in Thailandia che si trasferisce insieme alla sua famiglia a Bangko...

 

The Walking Dead, la tragica morte di uno stuntman non influirà sulla trama

"The Walking Dead", la nuova stagione della più popolare serie tv sul mondo degli zombie, ha subito un evento tragico nel mese di luglio: lo stuntman John Bernecker è morto durante le riprese del programma dopo una caduta da alcuni metri. Nonostante la pluriennale esperienza l'uomo, che aveva avuto piccole parti in "Logan" e "Piccoli ...

 

Preacher, seconda stagione: intervista all'attrice Julie Ann Emery

Abbiamo intervistato in esclusiva l'attrice statunitense Julie Ann Emery, interprete del personaggio di Lara Featherstone nella serie televisiva "Preacher".  Leggi la trama D: La seconda stagione di "Preacher" ha debuttato negli Stati Uniti il 25 giugno 2017, il giorno successivo è stata resa disponibile su Amazon Prime Video. Le...

 

Atypical, la serie tv che racconta l'autismo debutta su Netflix

La serie televisiva intitolata “Atypical" debutta domani sulla piattaforma streaming Netflix. Creata da Robia Rashid (“The Goldbergs", “Will & Grace”), concede allo spettatore un racconto di formazione che vede protagonista Sam, un diciottenne autistico che ricerca amore e indipendenza. Il ragazzo intraprende un percor...

 

Velvet, l'ultima puntata della quarta stagione tra ritorno e vendetta

La quarta stagione della serie televisiva intitolata “Velvet” è stata trasmessa dall’emittente spagnola Antena 3 dal 5 ottobre al 21 dicembre 2016. In Italia va in onda su Rai1 dal 6 luglio 2017. La trama si concentra sulle vicende della sarta sarta Anna Ribera, interpretata dall'attrice Paula Echevarrìa. Nel p...

 

Recensione della serie tv 'I'm Sorry'

"I'm Sorry" è una commedia frizzante e godibile che affronta le vicende di vita quotidiana di una comica quarantenne californiana, moglie e madre di una bimba. La storia ricalca molto la vita della protagonista Andrea Savage che nella serie tv ha inserito vari elementi autobiografici, comunque riconducibili a una vasta porzione della middle ...

 

Superquark, nella settima puntata anche uno speciale su 'Un posto al sole'

La settima puntata di “Superquark”, in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.15, propone allo spettatore alcuni racconti dalla Thailandia. Il programma televisivo condotto da Piero Angela si sofferma sulle peculiarità della regione denominata "ciotola di riso della nazione", del Lumphini Park a Bangkok e descrive la ...

 

L'ambasciata, la seconda puntata tra pretese e confessioni

La seconda puntata della serie televisiva spagnola “L’ambasciata” (Titolo originale: “La embajada”) va in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.25.  Articolata in cinque puntate, è stata prodotta da Atresmedia in collaborazione con Bamboo Productions per l'emittente spagnola Antenna 3. La trama &egr...

 

Mr. Robot, il trailer della terza stagione: nel cast debutta Bobby Cannavale

È stato pubblicato il primo trailer della terza stagione di “Mr. Robot”, il cui debutto negli Stati Uniti avverrà l’11 ottobre su USA Network. Il video è disponibile dal 4 agosto sul canale YouTube della serie televisiva e in pochi giorni ha superato 1 milione di visualizzazioni.  I dieci nuovi...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni