X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Rebellion, 'un sorprendente spaccato di numerosi aspetti della società': intervista all'attrice Lydia McGuinness

23/06/2016 13:30
Rebellion 'un sorprendente spaccato di numerosi aspetti della società' intervista all'attrice

La miniserie televisiva intitolata "Rebellion" è stata trasmessa sul canale statunitense Sundance Tv. Mauxa ha intervistato Lydia McGuinness, interprete del personaggio di Peggy Mahon.

La miniserie televisiva intitolata “Rebellion” è stata trasmessa sul canale statunitense Sundance Tv in occasione del centesimo anniversario della Rivolta di Pasqua, che ebbe inizio il 24 aprile 1916.

La trama prende avvio con lo scoppio della prima guerra mondiale e ripercorre i tumultuosi eventi che comportarono il disequilibrio sociale fino alla ribellione avvenuta in Irlanda nella settimana di Pasqua del 1916. Gli eventi storici sono rappresentati attraverso giovani personaggi e le loro famiglie, che agiscono nel racconto mossi da impulsi diversi, alcuni guidati da un istinto opportunista altri animati dal fervore degli ideali per contribuire alla creazione di una società migliore. 

Mauxa ha intervistato Lydia McGuinness, interprete del personaggio di Peggy Mahon, la quale descrive il valore della sua partecipazione alla miniserie creata da Colin Teevan e diretta da Aku Louhimies: “Credo che è stato questo progetto e questo ruolo ad aiutarmi a comprendere determinate cose riguardo al mio lavoro, alla mia capacità, al mio corso e in realtà al mio futuro. Lavorare insieme a un regista così energico e enormemente d'aiuto, il cast e la crew, è stato un grande piacere" - dichiara l'attrice - "è stato anche estremamente significiativo essere coinvolti nel progetto e un grande onore per me aver dato qualcosa al centenario della Rivolta di Pasqua del 1916. “Rebellion” è stata un esperienza che non dimenticherò mai.”

Prodotta da Touchpaper Television e Zodiak Media Ireland for RTÉ, in co-production con SundanceTV, la miniserie offre una rappresentazione di determinati aspetti storici, tra cui la vita e il contributo delle donne, i rapporti di lavoro, la Chiesta e i poveri. “Apprezzo diverse caratteristiche della serie, una delle quali è che è guidata da tre forti personaggi femminili" - spiega Lydia McGuinness - "Credo che Aku Louhimies ha portato un notevole contributo alla produzione e sento che è abbastanza evidente quando la si guarda."

La narrazione scorge i dettagli della vita quotidiana in Irlanda nel periodo storico in cui è ambientata la miniserie, offrendo ai telespettatori una descrizione dell'impegno e dello sforzo messo in atto dai personaggi per concretizzare le loro ambizioni. Lydia McGuinness descrive il suo percorso di preparazione per dar forma alla figura di Peggy Mahon: "La mia preparazione per Peggy è stata piuttosto intensa ed è stato qualcosa sulla quale ho lavorato costantemente, anche in modo un po' ossessionato, ma estremamente divertita. Ho condotto molte ricerche sull'epoca, sia socialmente che storicamente. Ho contattato i membri della mia famiglia che erano in grado di raccontarmi le relazioni che hanno vissuto in quell'epoca. Credo che questo sia il modo in cui sono stata in grado di personalizzare davvero il personaggio. Ho continuato con riviste, fotografie, ecc L'intero processo su Peggy era e sarà sempre estremamente personale ed estremamente soddisfacente per me."

Tra gli aspetti di "Rebellion" in grado di interessare maggiormente il pubblico televisivo, Lydia McGuinness riconosce le dinamiche dei vari personaggi: "La cosa bella di questa serie è che ti dà un sorprendente spaccato di numerosi aspetti della società. Sento che le persone saranno attratte dalla diversità dei personaggi e dalle loro storie.”

L'attrice è attualmente impegnata in alcune produzioni cinematografiche: "Includono il film d'esordio alla regia di Naomi Sheridan "We have each other", in cui interpreto la protagonista Zoe, questo film sarà presentato in anteprima quest'anno al Galway Film Festival in Irlanda a luglio. Debutto anche al Galway Film Festival nel film di Mark O'Connor  "Cardboard Gangsters" dove interpreto il personaggio di Christina. Sono attualmente in fase di sviluppo con il mio film "Her Name Is...", quindi è un periodo occupato e molto emozionante per me.”

 

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Luigi Spezzi
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Amici, quinta puntata: Emma torna coach della squadra bianca, Raz Degan giudice speciale

La quinta puntata della sedicesima edizione di "Amici" va in onda su Canale 5 il 22 aprile 2017.  Prosegue la sfida tra la squadra bianca formata dai cantanti Shady, Mike Bird e Thomas e il ballerino Sebastian, e la squadra blu formata dai cantanti Federica, Riccardo e i ballerini Cosimo e Andreas. Amici, l'uscita di Morgan: dal mea culpa di...

 

Furore, ultima puntata: termina la nuova edizione del programma

La nuova edizione di "Furore" giunge all'ultima puntata, in onda questa sera su Rai 2 dalle 21.20.  Alla gara musicale partecipano la squadra delle Donne formata da Rossella Brescia, Roberta Capua, Costanza Caracciolo, Raffaella Fico e Vladimir Luxuria, e la squadra degli Uomini formata da Cesare Cadeo, Francesco Facchinetti, Andrea Montovoli...

 

Taboo, 'James Delaney è perseguitato dal suo passato': intervista a Jason Watkins

Giunge in Italia la miniserie televisiva "Taboo", in onda da questa sera su Sky Atlantic.  Leggi la trama Creata da Steven Knight, Tom Hardy e suo padre Chips Hardy, propone un racconto ambientato nel 1814 e focalizzato sul personaggio di James Keziah Delaney.  Abbiamo intervistato l’attore Jason Watkins, interpret...

 

Fear The walking Dead, il poster ufficiale e le novità della terza stagione

"Fear The Walking Dead", lo spin-off della più famosa serie tv a tema apocalisse zombie, tornerà negli Stati Uniti il 3 giugno sulla AMC. Fino ad allora, considerando che la serie madre è in pausa dopo il sanguinoso finale della settima stagione, saremo costretti ad accontentarci del poster ufficiale della prossima stagione che...

 

Maurizio Costanzo Show, le immagini della prima puntata con Raz Degan e Fiorello

La nuova edizione del "Maurizio Costanzo Show" va in onda in seconda serata su Canale 5 dal 20 aprile 2017.  Nel corso della prima puntata intervengono numerosi ospiti, tra cui il vincitore della dodicesima edizione de "L'isola dei famosi" Raz Degan, lo showman Fiorello, la cantautrice Paola Turci e il giornalista, scrittore e autore televisi...

 

L'isola dei famosi, intervista a Simone Susinna: 'dopo che mi sono ambientato, ho iniziato a crederci'

La dodicesima edizione del reality show "L'isola dei famosi" si è conclusa la scorsa settimana con la vittoria di Raz Degan.  Abbiamo intervistato il modello Simone Susinna, classificatosi al secondo posto.  D: Ti aspettavi di arrivare fino alla finale? R: Onestamente quando sono partito pensavo di tornare a casa dopo ...

 

MasterChef Italia, settima edizione: Antonia Klugmann tra i giudici del cooking show

La versione italiana del cooking show "MasterChef" si avvia verso la settima stagione. Una novità del programma riguarda la giuria, nella quale debutta Antonia Klugmann.  Già ospite della finale della quinta edizione, la chef subentra a Carlo Cracco per affiancare i confermati Bruno Barbieri, Joe Bastianich e Antonino Canna...

 

King Kong, la serie tv ambientata nell'universo del celebre gorilla

È stata annunciata una partnership tra MarVista Entertainment e IM Global Television per sviluppare, co-produrre e co-finanziare una serie televisiva ambientata nell'universo di King Kong, creatura immaginaria protagonista di numerose produzioni cinematografiche.  Proprio lo scorso marzo è uscito "Kong: Skull Island", ...

 

Serie tv e ricerca del colpevole: tra eversione e complotti

Alcune serie televisive hanno elaborato racconti sulle manifestazioni del terrorismo. La destabilizzazione dell’ordine sociale e le sue conseguenze sono elementi centrali in due recenti produzioni, “Quantico” e “24: Legacy”. In entrambe le fiction è presente un intricato percorso di ricerca strutturato in raffi...

 

Bloodline, terza stagione: le prime immagini dai nuovi episodi

La terza stagione della serie televisiva "Bloodline" debutta sulla piattaforma streaming Netflix il 26 maggio 2017.  Sono state diffuse le prime immagini dei nuovi episodi (Sfoglia la gallery) e il teaser trailer, disponibile sul canale YouTube Netflix US & Canada. La trama si svolte nelle Florida Keys e racconta le vicende di quatt...

 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni