X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

The Get Down, la serie tv Netflix sulla nascita di hip-hop, disco e punk creata da Baz Luhrmann

20/06/2016 18:00
The Get Down la serie tv Netflix sulla nascita di hip-hop disco punk creata da Baz Luhrmann

The Get Down, la nuova serie tv di Netflix sulla rivoluzione musicale e culturale anni Settanta di hip-hop, punk e disco, sta per arrivare ed è anticipata dal lungo trailer diffuso in rete. Il progetto è di Baz Luhrmann.

The Get Down è anzitutto un musical drama, firmato Baz Luhrmann. La serie è ambientata nella New York degli anni Settanta e si concentra sulle vicende di un gruppo di adolescenti del Bronx: musicisti, artisti e ballerini. La loro caratteristica? Sono degli "autori" che raccontano la loro vita e le loro esperienze tramite rime e giochi di parole, spray colorati e passi di danza improvvisati. Sullo sfondo, una città di New York ormai sull’orlo della bancarotta e della “fine”. Davanti, in primo piano, la nascita e a rivoluzione musicale e culturale dell'hip-hop, del punk e della disco, come forma personale di comunicazione e di punti di vista.

Nel cast di The Get Down troviamo alcuni volti noti: Jimmy Smits (Star Wars: Episodio III - La vendetta dei Sith) e Giancarlo Esposito (Breaking Bad), Justice Smith (Paper Towns), Herizen Guardiola (Runaway Island), il rapper giamaicano Shameik Moore e Mamoudou Athie (Jean of the Joneses) nelle vesti dello storico DJ Grandmaster Flash.

Il trailer di The Get Down, della durata di tre minuti, ha acceso molte curiosità. Musica e performance sul palco accompagnano la vita dei personaggi, le molte sparatorie, storie d’amore e le azioni di quegli artisti che si muovono per tentare di raggiungere i loro scopi. “I media bianchi ci raccontano che stiamo andando all’inferno, ma forse siamo solo i primi ad accendere il fuoco”, è la frase d’effetto che una voce narrante ci pone di fronte, all’inizio del trailer, e che permette subito di riflettere sull’importanza dell’epoca e della rivoluzione musicale e culturale guidata dall'hip-hop, dal punk e dalla disco.

Baz Luhrmann, 53 anni, torna ad occuparsi di musica in questa nuova affascinante produzione televisiva. Gli estimatori del regista e sceneggiatore australiano sperano naturalmente di ritrovare in questo nuovo progetto una forte componente visiva e visionaria, tipica di tutte le opere di Luhrmann e particolarmente evidente nei musical drama Moulin Rouge! (2001) e Il grande Gatsby (2013). In The Get Down, atteso nella seconda metà del 2016, ci sono dunque tutti gli ingredienti per raccontare una grande storia, passando dal Bronx alla scena artistica di Soho, dalla crisi di New York al CBGB e allo Studio 54.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Simone Marri
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Furore, ultima puntata: termina la nuova edizione del programma

La nuova edizione di "Furore" giunge all'ultima puntata, in onda questa sera su Rai 2 dalle 21.20.  Alla gara musicale partecipano la squadra delle Donne formata da Rossella Brescia, Roberta Capua, Costanza Caracciolo, Raffaella Fico e Vladimir Luxuria, e la squadra degli Uomini formata da Cesare Cadeo, Francesco Facchinetti, Andrea Montovoli...

 

Taboo, 'James Delaney è perseguitato dal suo passato': intervista a Jason Watkins

Giunge in Italia la miniserie televisiva "Taboo", in onda da questa sera su Sky Atlantic.  Leggi la trama Creata da Steven Knight, Tom Hardy e suo padre Chips Hardy, propone un racconto ambientato nel 1814 e focalizzato sul personaggio di James Keziah Delaney.  Abbiamo intervistato l’attore Jason Watkins, interpret...

 

Fear The walking Dead, il poster ufficiale e le novità della terza stagione

"Fear The Walking Dead", lo spin-off della più famosa serie tv a tema apocalisse zombie, tornerà negli Stati Uniti il 3 giugno sulla AMC. Fino ad allora, considerando che la serie madre è in pausa dopo il sanguinoso finale della settima stagione, saremo costretti ad accontentarci del poster ufficiale della prossima stagione che...

 

Maurizio Costanzo Show, le immagini della prima puntata con Raz Degan e Fiorello

La nuova edizione del "Maurizio Costanzo Show" va in onda in seconda serata su Canale 5 dal 20 aprile 2017.  Nel corso della prima puntata intervengono numerosi ospiti, tra cui il vincitore della dodicesima edizione de "L'isola dei famosi" Raz Degan, lo showman Fiorello, la cantautrice Paola Turci e il giornalista, scrittore e autore televisi...

 

L'isola dei famosi, intervista a Simone Susinna: 'dopo che mi sono ambientato, ho iniziato a crederci'

La dodicesima edizione del reality show "L'isola dei famosi" si è conclusa la scorsa settimana con la vittoria di Raz Degan.  Abbiamo intervistato il modello Simone Susinna, classificatosi al secondo posto.  D: Ti aspettavi di arrivare fino alla finale? R: Onestamente quando sono partito pensavo di tornare a casa dopo ...

 

MasterChef Italia, settima edizione: Antonia Klugmann tra i giudici del cooking show

La versione italiana del cooking show "MasterChef" si avvia verso la settima stagione. Una novità del programma riguarda la giuria, nella quale debutta Antonia Klugmann.  Già ospite della finale della quinta edizione, la chef subentra a Carlo Cracco per affiancare i confermati Bruno Barbieri, Joe Bastianich e Antonino Canna...

 

King Kong, la serie tv ambientata nell'universo del celebre gorilla

È stata annunciata una partnership tra MarVista Entertainment e IM Global Television per sviluppare, co-produrre e co-finanziare una serie televisiva ambientata nell'universo di King Kong, creatura immaginaria protagonista di numerose produzioni cinematografiche.  Proprio lo scorso marzo è uscito "Kong: Skull Island", ...

 

Serie tv e ricerca del colpevole: tra eversione e complotti

Alcune serie televisive hanno elaborato racconti sulle manifestazioni del terrorismo. La destabilizzazione dell’ordine sociale e le sue conseguenze sono elementi centrali in due recenti produzioni, “Quantico” e “24: Legacy”. In entrambe le fiction è presente un intricato percorso di ricerca strutturato in raffi...

 

Bloodline, terza stagione: le prime immagini dai nuovi episodi

La terza stagione della serie televisiva "Bloodline" debutta sulla piattaforma streaming Netflix il 26 maggio 2017.  Sono state diffuse le prime immagini dei nuovi episodi (Sfoglia la gallery) e il teaser trailer, disponibile sul canale YouTube Netflix US & Canada. La trama si svolte nelle Florida Keys e racconta le vicende di quatt...

 

I Simpson, la pungente sitcom animata festeggia trent'anni dal debutto

"I Simpson" (Titolo originale: "The Simpsons") festeggiano i trent'anni dal debutto sul piccolo schermo, avvenuto il 19 aprile 1987 all'interno del "Tracey Ullman Show".  Dal 17 dicembre 1989 gli episodi della sitcom animata creata dal fumettista statunitense Matt Groening iniziarono ad essere trasmessi in prima serata e nel corso d...

 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni