X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Horizon Zero Dawn, recensione videogame per PS4: l'alba di una nuova era

09/03/2017 14:00
Horizon Zero Dawn recensione videogame per PS4 l'alba di una nuova era

Horizon Zero Dawn rappresenta l'esclusiva dal maggior impatto grafico su PS4, un titolo ambizioso e innovativo, che unisce passato e futuro. Un mondo aperto e selvaggio, nella particolare unione di natura incontaminata e dinosauri meccanizzati

Horizon Zero Dawn è il videogioco sviluppato da Guerrilla Games e pubblicato in esclusiva su PS4 da Sony, un titolo che unisce natura incontaminata e dinosauri meccanizzati, un’affascinante dicotomia tra passato e futuro. La produzione del team di sviluppo olandese, conosciuto per la serie di sparatutto in prima persona Killzone, è una gradita novità nel panorama videoludico, un gioco open-world che fa della narrazione e rappresentazione grafica il suo maggior pregio. Horizon Zero Dawn rappresenta la più importante esclusiva della console nipponica della prima metà del 2017, un videogioco a lungo atteso e rimandato, che mostra le potenzialità tecniche di PS4 Pro grazie ad un immaginario visivo assolutamente eccezionale, con una mappa vasta e riprodotta con estrema cura.

La trama di Horizon Zero Dawn unisce passato e futuro, con un’interessante incipit narrativo che colloca il gioco secoli dopo la caduta della civiltà umana come la intendiamo noi, in un mondo post-apocalittico dove la natura è tornata a dominare lande e città, ormai svanite e dimenticate nel tempo. La divisone in tribù, il modo di vestirsi e “cacciare” configurano un mondo primitivo e lontano, antico nella concezione eppure proiettato in un futuro dove i dinosauri sono tornati in varianti tecnologiche, rivendicando spazi e territori come un’enorme intelligenza artificiale da pellicola di fantascienza.



Il gameplay di Horizon Zero Dawn si ispira agli action-rpg, ovvero ai giochi di ruolo a stampo occidentale, con una forte componente d’azione durante gli scontri con i nemici. Il titolo Guerrilla è ambientato in un mondo aperto, dove esplorare e vagare liberamente all’interno degli scenari di gioco, senza alcun caricamento o separazione di sorta. Gli spettacolari e avvincenti scontri con i dinosauri meccanizzati, differenti per dimensioni e pericolosità, si basano sull’uso combinato di arco e frecce e di attacchi ravvicinati, che permettono di mettere fuori gioco le enormi creature robotizzate. Accanto alle fasi action, grande attenzione è stata posto nello sviluppo e caratterizzazione della protagonista Aloy, che può essere potenziata nelle sue caratteristiche base, oltre a poter imparare diverse tecniche e abilità.



La grafica di Horizon Zero Dawn è quanto di più tecnologicamente avanzato uscito negli ultimi anni, con una cura e differenziazione di scenari, personaggi e nemici, tutti rappresentati con un elevato livello di dettaglio. Ciò che stupisce, al di là della cosmesi del gioco, è l’enorme vastità della mappa abbinata alla dedizione estetica di ogni elemento, un risultato molto raro nei giochi a mondo aperto. La direzione artistica di Horizon Zero Dawn segue la maestria tecnica della software house olandese, con scenari differenti tra loro e ottimamente replicati, con foreste, specchi d’acqua e catene innevate che dipingono un quadro di un mondo vivo e tangibile, con nemici differenti a seconda delle zone. Il ciclo giorno-notte e l’illuminazione rendono credibile ogni elemento riprodotto, le animazioni della protagonista Aloy e dei dinosauri meccanici sono fluide e realistiche, perfettamente integrate e adattate nei contesti naturali degli scontri. La bellezza estetica trova il suo maggior respiro nella potenza di PS4 Pro, dove il gioco è pensato per girare sino ad una risoluzione di 4K e con HDR attivo.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Spider-Man: Homecoming, incontro con Tom Holland e Jon Watts

"Spider-Man: Homecoming" uscirà nelle sale cinematografiche italiane il 6 luglio.  Abbiamo partecipato all'incontro stampa a Roma con il registra Jon Watts e l'attore protagonista Tom Holland.  Il film concede al pubblico un rinnovato sguardo sulle vicende del celebre supereroe dei fumetti Marvel. Nel cast sono presenti anche&nbs...

 

Conferenza Microsoft all'E3 di Los Angeles: il futuro di Xbox

La Conferenza Microsoft all’E3 2017 era fortemente attesa soprattutto per la presentazione della nuova console casalinga, Xbox One X, e i giochi che potessero sfruttare le caratteristiche tecniche della macchina, ad oggi la più potente mai creata. Accanto ai videogiochi in esclusiva per Xbox, grande attenzione è stata data alle ...

 

Panini Disney, le nuove storie di Topolino all'insegna del fantasy.

“E.B. L'Extra-Terrestre”, Topostorie 39, è in uscita il 5 luglio al prezzo promozionale di € 3,60 per Panini Disney. L'albo, di 240 pagine, sarà a firma di autori vari. Tra le storie, quello inedita di Massimo Marconi (sceneggiatura) e Salvatore Deiana (disegni) che vede Topolino decidersi per una vacanza all'insegna...

 

Sette giorni in Grecia è un bellissimo racconto di viaggio pubblicato da BeccoGiallo

Sette giorni in Grecia è un fumetto pubblicato dalla casa editrice BeccoGiallo che racconta un viaggio alla scoperta di un paese bellissimo. Il libro è stato scritto da Emanuele Apostolidis e disegnato da Isacco Saccoman, tra queste pagine troviamo la bellezza e tantissime curiosità della Grecia come solo chi l’ha visitat...

 

Recensione La scimmia e il melograno è la nuova storia pubblicata dalla casa editrice Orecchio Acerbo

La scimmia e il melograno è una storia breve per bambini dagli otto anni in su pubblicata in questo mese di giugno dalla casa editrice Orecchio Acerbo. La storia che viene raccontata è stata scritta da Serenella Quarello e disegnata da Lucie Müllerovà. L’albo che contiene 64 pagine e misura 21x28 centimetri, racconta...

 

Rimini Comix, al via dal 20 luglio con tante novità

Rimini Comix, torna l'appuntamento estivo con la mostra-mercato dedicata al fumetto: la fiera del fumetto, a ingresso gratuito, si svolgerà dal 20 al 23 luglio in Piazza Federico Fellini, davanti al Grand Hotel. Tra gli eventi annunciati, Ori Cosplay International con protagonista l'acclamato artista belgradése, amatissimo dai Cospla...

 

MotoGP 17, recensione videogame per PS4 e Xbox One

MotoGP 17 è il videogioco ufficiale sul campionato di motociclismo sviluppato dall’italiana Milestone, con l’intera licenza delle categorie Moto3, Moto2 e, ovviamente, MotoGP. La serie, passata in pianta stabile nel 2013 alla casa di sviluppo milanese, rappresenta un buon mix tra arcade e alcune caratteristiche da simulatore, anc...

 

Panini Comics, Neon Genesis Evangelion: il manga tratto dall'anime di Hideaki Anno

Panini Comics annuncia la ristampa di “Neon Genesis Evangelion”, il cui primo numero è in uscita il 29 giugno per Planet Manga. Si tratta della seconda ristampa sotto il segno di “Evangelion Collection”, manga cult a firma di Yoshiyuki Sadamoto che ha debuttato in Giappone nel 1994, pubblicato da Shōnen Ace, fino...

 

BAO Publishing, I racconti dei vicoletti: l'atleta diversamente abile incoraggiata dal nonno

BAO Publishing pubblica “I racconti dei vicoletti” di Nie Jun, tra le opere fumettistiche accuratamente selezionate per inaugurare una nuova collana in omaggio ai moderni comics orientali provenienti dalla Cina. La trama de “I racconti dei vicoletti” ha come protagonista la piccola Yu'er, ritenuta non idonea al corso di nuo...

 

DiRT 4, recensione videogame per PS4 e Xbox One

DiRT 4 è il videogioco rallistico sviluppato da Codemasters, regina dei titoli automobilistici arcade, storica creatrice della saga di Toca Race Driver e del successore spirituale Grid, oltre al recente Dirt Rally, uscito lo scorso anno su PS4 e Xbox One. Se nella precedente generazione i Dirt hanno rappresentato uno spettacolare connubio tr...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni