X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Friend Request; 'Il film affronta il cyberbullismo', intervista all'attrice Liesl Ahlers

10/06/2016 11:29
Friend Request; 'Il film affronta il cyberbullismo' intervista all'attrice Liesl Ahlers

Mauxa ha intervistato Liesl Ahlers, protagonista del film horror "Friend Request".

Friend Request - La morte ha il tuo profilo è il film horror di Simon Verhoeven distribuito da Adler Entertainment. Nel cast ci sono Alycia Debnam-Carey, William Moseley, Connor Paolo e Liesl Ahlers.

La trama è quelladi Laura (Debnam-Carey), ragazza popolare del college che su Facebook riceve la richiesta d’amicizia della misteriosa Ma Rina. Laura è colpita dai video di animazione realizzati da lei: però Ma Rina è ossessiva e Laura decide di rimuoverla dalla lista delle sue amicizie. Quella notte Ma Rina si suicida filmando il gesto con una webcam, inviando a lei il video e incolpandola. Laura si ritrova inseguita da spirito demoniaco di Ma Rina, la quale vuole che restino per sempre amiche su Facebook.

Mauxa ha intervistato Liesl Ahlers. “Marina sembra l'antagonista scuro, stereotipato ma c'è un lato nascosto a lei: è vulnerabile e ha una ingenuità infantile - dice Liesl Ahlers del personaggio - Quello che mi piace di più di lei è il potente carattere usato per tornare di nuovo, ‘letteralmente’ trasformandosi in questo essere ultraterreno. Penso che sia di ispirazione per chiunque si sia sentito rifiutato”.

Per interpretare il personaggio Liesl ha fatto delle ricerche: “In particolare sulla su tricotillomania, ossia un disturbo ossessivo compulsivo di strapparsi i capelli, per aiutarmi a capire Marina dal punto di vista psicologico e sociale. Ci siamo tutti sentiti respinti e isolati dal mondo ad un certo punto, volevo che la gente avvertisse di potersi connettere con lei in quel modo”.

Il lavoro con il regista Simon Verhoeven è stato anche di improvvisazione: “La sua passione per la regia è eccitante e stimolante. Simon ha la capacità di dirigere un film in un modo professionale ma anche con divertimento, scherzando e ridendo sul set. Comprende il processo dell'attore e consente di utilizzare gli istinti naturali, esplorandoli”.

L’altra protagonista è Alycia Debnam-Carey, che interpreta Laura: “È stato un piacere recitare con lei, l'onestà che trasmette nella sua recitazione è fonte di ispirazione. Mi è piaciuto passare del tempo con lei fuori dal set, e lo stesso posso affermare di William Moseley”. Liesl racconta anche di una gita extra-professionale: “Siamo andati a fare un safari insieme, e abbiamo creato un gruppo di divertimento”.

D. Liesl, il film racconta anche dell'ignoranza della gente, influenzata dagli altri. Cosa ne pensi?

R. “La nostra società ignora temi importanti come il cyber bullismo e dipendenza da Internet. La mia speranza è che il film renda le persone consapevoli della prevalenza del bullismo informatico, soprattutto il suo effetto distruttivo sulla nostra società. Credo che il film ci ricordi che dobbiamo essere consapevoli della quantità di tempo che passiamo su Internet. Spero che incoraggi le persone a spendere meno tempo nel cyberspazio e più nella vita reale”.

Per il prossimo progetto Liesl sarà nel ruolo di Zelda nella terza stagione di della serie nomina agli Emmy “Sokhulu & Partners”, che andrà in onda nel mese di agosto. “E ho anche iniziato a studiare psicologia - afferma - coincidenza? Poi continuo a promuovere il mio marchio di abbigliamento”.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Unicorn Store, il debutto alla regia della stella nascente Brie Larson

“Unicorn Store”, è questo il titolo del film con cui la giovane e talentuosa Brie Larson ha deciso di fare il suo debutto dietro la cinepresa. Scritto da Samantha McIntyre, racconterà le vicende di una giovane donna che torna a vivere con i suoi genitori. Una volta rientrata nella sua città natale, scopre un negozio...

 

Festival di Cannes 2017: le immagini di Michelle Williams e Julianne Moore per il film drammatico 'Wonderstruck'

Nelle immagini che mostriamo ci sono gli interpreti del film “Wonderstruck”, presentato al Festival di Cannes. L’evento si è tenuto presso il Nikki Beach: hanno partecipato Julianne Moore, Michelle Williams, il regista Todd Haynes, Millicent Simmonds, Jaden Michael e la produttrice Christine Vachon. Il film racconta di du...

 

Gli effetti visivi - VFX, dal film 'Gold' alla serie 'American Gods': l'intervista

Gold - La grande truffa - attualmente nelle sale - è uno dei film che si è avvalso di effetti visivi (VFX), che a contrario degli effetti speciali si applicano in fase di post-produzione. Ma devono essere pianificati e modellati in scenografie durante la pre-produzione e la produzione, affinché la resa sia verosimile. Abbiamo ...

 

Mostre a Roma: gli oggetti di Marilyn Monroe, donna e manager

Gli oggetti di Marilyn Monroe sono in mostra a Roma al Palazzo degli Esami fino al 31 luglio 2017. "Marilyn imperdibile: Donna, Mito, Manager” ospita 300 cimeli dell’attrice scomparsa nel 1962, giunti grazie ai prestiti di collezionisti che negli decenni hanno raccolto - alle varie aste - vestiti, gioielli e ricordi dell’infanzia...

 

Recensione del film A Monster Calls - 7 minuti dopo la mezzanotte

A Monster Calls (“7 minuti dopo la mezzanotte”) è il film dark fantasy di Juan Antonio Bayona nelle sale. Nel cast ci sono Sigourney Weaver, Felicity Jones, Lewis MacDougall, Liam Neeson e Geraldine Chaplin. Il film esordire in maniera lenta, cercando di far emergere tensione solo con lunghe carrellate. E ciò non giova al...

 

Plan B Entertainment, il grande successo di Brad Pitt nelle vesti di produttore

Con la clamorosa vittoria di “Moonlight” lo scorso febbraio, la Plan B Entertainment è riuscita ad aggiudicarsi il suo secondo premio Oscar per il miglior film in 4 anni; il primo l’aveva ottenuto all’edizione del 2013, grazie a “12 anni schiavo”. Le statuette vinte in questi anni avrebbero potute essere a...

 

Angelina Jolie, racconta il film prodotto 'The Breadwinner' su una ragazza talebana

The Breadwinner è il film d’animazione prodotto da Angelina Jolie, e diretto da Nora Twomey. Il 16 maggio è stato diffuso il primo tradire ufficiale. "The Breadwinner" è il racconto di una giovane ragazza che vive sotto il regime dei talebani e che rischia tutto per salvare la sua famiglia. Il film è tratto dal r...

 

Recensione del film Scappa - Get Out

Scappa - Get Out è il film horror in uscita di Jordan Peele con Bradley Whitford, Allison Williams, Betty Gabriel. L’inizio del film è segnato dalla sparizione di un uomo nero. Il film riprende dopo alcuni mesi, con intreccio del classico teen movie, centrato sull’amore tra adolescenti, ma spinto verso un fattore razziale...

 

Walt Disney: richiesta di riscatto in Bitcoin da parte di hackers per un film di prossima uscita

Il CEO della Walt Disney Bob Iger ha confermato ieri che gli hacker sostengono di avere accesso ad un film della casa di produzione di prossima uscita. Gli hacker avrebbero minacciato di distribuirlo a meno che lo studio non paghi un riscatto. Iger non ha commentato quale sia il titolo del film, ma ha ribadito che la Disney si rifiuta di pagare. ...

 

Wicked, il film musical più atteso prodotto da Marc E. Platt

Wicked è uno dei film più attesi perché prodotto da Marc E. Platt, che ha sancito il successo di “La La Land” (leggi l'intervista all'attrice). Essendo anch’esso un musical come il film di Damien Chazelle tenta di toccare le corde romaniche dello spettatore, unendo una storia d’amore con effetti speciali...

 

Da non perdere

Ultime news
Recensioni