X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Beautiful, intervista all'attore Sean Kanan: 'considero l'Italia una seconda casa'

27/05/2016 12:00
Beautiful intervista all'attore Sean Kanan 'considero l'Italia una seconda casa'

La soap opera statunitense intitolata "Beautiful" è giunta in Italia nel giugno 1990. Mauxa ha intervistato Sean Kanan, interprete del personaggio di Deacon Sharpe.

La soap opera statunitense intitolata “Beautiful” (Titolo originale: "The Bold and the Beautiful") ha debuttato su Rai 2 nel giugno 1990. Dal 1994 va in onda su Canale 5. 

Mauxa ha intervistato Sean Kanan, interprete del personaggio di Deacon Sharpe. L’attore statunitense racconta la sua esperienza sul set della soap opera creata da William J. Bell e Lee Phillip Bell e il buon rapporto instaurato con gli altri componenti del cast artistico e con la crew: “L'esperienza migliore che abbia mai avuto nella mia carriera è stata la collaborazione con Brad Bell nella creazione di questo personaggio imperfetto multi-strato, Deacon Sharpe.”

La partecipazione a "Beautiful" ha permesso a Sean Kanan di accrescere notevolmente la sua popolarità televisiva internazionale: “La cosa più sorprendente di questo spettacolo è che viene distribuito in oltre 100 paesi. Mi ha dato un livello di notorietà in tutto il mondo, che non ho mai provato in qualsiasi altro lavoro, con l'eccezione del film Karate Kid 3. La serie detiene il Guinness World Record come soap TV più vista nel daytime. Si rivolge a tutte le culture e di tutti i paesi. Affascinante.”.

L'attore statunitense descrive il suo percorso di preparazione per interpretare il personaggio di Deacon Sharpe: “Ho svolto un grande lavoro personale nel creare una backstory per lui, da dove venisse e che cosa avesse passato. Sto sempre cercando di infondere una evoluzione al personaggio basata sui copioni.”.

Fin dal suo debutto, la soap opera statunitense ha saputo coinvolgere il pubblico televisivo italiano, che nel corso degli anni ha manifestato una grande affezione nei confronti dei numerosi personaggi intervenuti nella trama. Secondo l'opinione di Sean Kanan, tra le ragioni che giustificano l'imponente successo riscosso da "Beautiful" in Italia c'è "la moda": "Gli americani restano affascinati da un film italiano e viceversa" - aggiunge l'attore statunitense - "Un altro motivo del suo successo in Italia è elementare, va in onda su Canale 5 all'ora di pranzo quando molti italiani vanno a casa a mangiare. Si inserisce nel palinsesto nazionale.”

Nel futuro di Sean Kanan ci sono numerosi impegni cinematografici: "In questo momento ho un film intitolato "South 32" e sto facendo il giro dei vari festival cinematografici. Il film ha appena vinto il premio Best Thriller al Los Angeles Independent Film Festival. Un altro film che ho fatto, "Limelight", esce entro la fine dell'anno. Naturalmente non vedo l'ora di continuare il mio lavoro qui in Beautiful. Come sempre, considero l'Italia una seconda casa. Considero i miei fan italiani i migliori e più fedeli in tutto il mondo."

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Luigi Spezzi
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Di padre in figlia, seconda puntata: tra aspettative e realtà

La seconda puntata della fiction “Di padre in figlia” va in onda questa sera su Rai 1 dalle 21.25. La narrazione riprende agli inizi degli anni Settanta. I sedicenni Sofia e Antonio Franza mostrano differenti espressioni della loro condizione adolescenziale. Sul ragazzo ricadono le aspettative di suo padre Giovanni (Alessio Boni), il q...

 

Made in Sud, 'si tende ancor di più allo show di varietà': intervista a Paolo Caiazzo

Il programma televisivo "Made in Sud" torna domani sera su Rai 2 con una nuova puntata.  Abbiamo intervistato Paolo Caiazzo, volto storico della trasmissione. D: Da anni sei nel cast artistico di "Made in Sud", cosa rende la nuova edizione diversa dalle precedenti? R: Effettivamente ho visto nascere il progetto quando era soltanto un l...

 

Serie tv più viste negli USA: 'NCIS: New Orleans' si avvicina al secondo posto

NCIS occupa la prima posizione della classifica settimanale delle serie televisive più viste negli Stati Uniti. Il ventunesimo episodio della quattordicesima stagione, intitolato "One Book, Two Covers" e diretto da Terrence O'Hara, ha registrato 13.32 milioni di spettatori.  Secondo posto per "Bull". Il diciannovesimo episodio, intitol...

 

Chicago P.D., lo sceneggiatore Matt Olmstead lascerà la serie tv dopo la quarta stagione

"Chicago P.D.", spin-off di "Chicago Fire", sta per subire un'importante perdita: stando al sito Deadline, lo sceneggiatore Matt Olmstead abbandonerà la serie al termine della quarta stagione e ancora non è noto chi sarà a rimpiazzarlo. Olmstead, che è anche produttore esecutivo della serie madre, di "Chicago Med" e di "...

 

Il commissario Montalbano, episodio 'L'età del dubbio': inaspettati quesiti esistenziali

Rai 1 ripropone l'episodio “L'età del dubbio" (trasmesso per la prima volta il 4 aprile 2011) della serie de "Il commissario Montalbano". Un violento temporale sveglia il protagonista Salvo Montalbano (Luca Zingaretti) da un sogno triste e ambiguo che rivela inaspettati quesiti esistenziali. La narrazione segue il personaggio in una n...

 

American Gods, intervista all'attrice Yetide Badaki: 'ero già una grande fan di Neil Gaiman'

Il debutto della prima stagione di "American Gods" è atteso su Starz il 30 aprile. Dal 1° maggio, gli episodi saranno disponibili sulla piattaforma streaming Amazon Prime Video.  Leggi la trama Abbiamo intervistato l’attrice Yetide Badaki, interprete del personaggio di Bilquis. D: In "American Gods" è raccontato il c...

 

Amici, le immagini della quinta puntata senza alcuna eliminazione

Grande successo per la quinta puntata dell'edizione 2017 di "Amici", andata in onda ieri sera su Canale 5.  Guarda le immagini Con 4 milioni e 165 mila telespettatori e il 21.18 % di share, il talent show di Maria De Filippi ottiene il miglior risultato del sabato sera.  Amici, l'uscita di Morgan: dal mea culpa di Maria De Fi...

 

NCIS, nuovi episodi degli spin-off in onda su Rai 2

Il decimo episodio dell'ottava stagione di "NCIS: Los Angeles", intitolato "La testa del serpente" (Titolo originale: "Sirens") e diretto da Jonathan Frakes, va in onda questa sera su Rai 2 dalle 21.10.  La trama racconta il caso di Natalie Grant, la quale è in procinto di richiedere aiuto al protagonista G. Callen (Chris O'D...

 

Ballando con le stelle, nona puntata: Morgan ospite speciale della semifinale del dance show

La nona puntata dell'edizione 2017 di "Ballando con le stelle" va in onda questa sera su Rai 1 dalle 20.35.  Ballando con le stelle, 'un programma adatto a tutti': intervista a Carolyn Smith Nella semifinale del dance show televisivo condotto da Milly Carlucci prosegue la sfida tra le coppie rimaste in gara: Oney Tapia e Veera Kinn...

 

Amici, quinta puntata: Emma torna coach della squadra bianca, Raz Degan giudice speciale

La quinta puntata della sedicesima edizione di "Amici" va in onda su Canale 5 il 22 aprile 2017.  Prosegue la sfida tra la squadra bianca formata dai cantanti Shady, Mike Bird e Thomas e il ballerino Sebastian, e la squadra blu formata dai cantanti Federica, Riccardo e i ballerini Cosimo e Andreas. Amici, l'uscita di Morgan: dal mea culpa di...

 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni