X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

X-Men: Apocalisse, il ruolo fondamentale degli stunt nel film: l'intervista

26/05/2016 11:31
X-Men Apocalisse il ruolo fondamentale degli stunt film l'intervista

"X-Men: Apocalisse" è uno dei film girati in Canada dove l'sugo degli stunt è essenziale. Mauxa ha intervista uno di loro, Naomi Frenette.

X-Men: Apocalisse, il film nelle sale dal 18 maggio 2016 ha ottenuto la prima posizione al box office italiano, con 2.179.410 euro. Negli Stati Uniti uscirà il 27 maggio.

Mauxa ha intervistato una delle giovani attrici del film, Naomi Frenette che interpreta una stunt. Le abbiamo chiesto come si sia avvicinata a questo lavoro: “Ho iniziato a lavorare nel settore per via di mio padre. Aveva l'abitudine di portarmi a set cinematografici, e ho trascorso il tempo in questo ambiente. Ho iniziato con la ginnastica e il karate all'età di 3 anni. La mia prima esperienza è stata all'età di 8 anni, quando mio padre mi chiese se volevo provare delle acrobazie. Ho finito per essere quindi la stunt di giovani attrici e da allora non ho smesso di lavorare. E me ne sono innamorato sempre di più”.

D. Come è stata l’esperienza sul set di "X-Men: Apocalisse”?

R. “Lavorare su un grande film come questo è sempre eccitante e talvolta intimidatorio. Mi è piaciuto lavorare su quel progetto, lavorare con la squadra degli stunt è stato fantastico, sono davvero professionali. Anche i costumi erano elaborati e belli. Sono stata entusiasta che la produzione abbia deciso di venire a Montreal per girare”.

Le riprese di “X-Men: Apocalisse” si sono svolte presso Mel Cité du Cinema, una struttura composta da sette teatri di posa. L’aspetto più complicato delle riprese è quello meteorologico, ci dice Naomi: “Il Canada è noto per gli inverni rigidi. Devo dire che la cosa più difficile per me è quello di girare fuori in inverno, estremamente freddo e ventoso”.

Il Canada c’è un notevole fermato cinematografico, con molti set statunitensi come il recente “The Revenant”. “Ci sono grandi film e spettacoli televisivi che dagli Stati Uniti si girano in Canada. Credo che la ragione principale sia la situazione del dollaro qui. Anche perché noi canadesi siamo impressionanti! Un aspetto di cui siamo orgogliosi è la visibilità che ci viene concessa per le nostre performance, come agli Oscar dove Jean-Marc Vallée ha vinto per “Buyers Club di Dallas”, Pierre Anche produttore di “Brooklyn” e molti altri. Al recente Festival di Cannes ha trionfato Xavier Dolan, regista di “Mommy”. Le persone stanno iniziando a vedere che c'è più talento qui del previsto. Il Canada è un luogo ideale per girare le scene esterne, con i diversi climi che abbiamo”.

Naomi ha lavorato di recente a “Shadowhunters - Città di ossa”, “Rupture” (in uscita nel 2016), le serie tv “12 Monkeys” e “Quantico”.

Tra i film preferito di Naomi c’è una commistione di action e dramma: “È ‘Colombiana’. Amo questo film perché amo la trama, con una donna che combatte. Le scene di combattimento sono super e ce ne sono alcune di parkour. Amo la performance di Zoe Saldana in questo film. È sia potente, senza paura e allo stesso tempo porta un po’ di vulnerabilità al personaggio”.

Per i prossimi progetti Naomi sta lavorando ad una serie tv.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Film correlati
X-Men: Apocalisse
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

'The Lifeboat', il film prodotto ed interpretato da Anne Hathaway ha un nuovo regista

Joe Wright non dirigerà più “The Lifeboat”, il film tratto dall’omonimo libro di Charlotte Rogan. Anne Hathaway resta comunque coinvolta nel progetto nei panni di produttrice e di attrice protagonista. Il romanzo di Rogan si apre con un processo in cui il personaggio principale, Grace Winter, è accusata di om...

 

Matt Damon, protagonista del nuovo film 'Charlatan'

Matt Damon interpreterà il ruolo del ciarlatano John R. Brinkley nel nuovo film “Charlatan”. La storia è quella reale di un uomo nel Kansas, sedicente medico che negli anni Venti introdusse un metodo chirurgico straordinario usando le ghiandole delle capre per curare l'impotenza negli agricoltori locali. Divenne cos&igrav...

 

Recensione del film Valerian e la città dei mille pianeti

Valerian e la città dei mille pianeti (“Valérian et la Cité des mille planètes") è il film di fantascienza di Luc Besson. L’esordio avviene in un luogo paradisiaco, tra esseri umanoidi ed esplosioni che avvertono di una minaccia imminente. Già qui Besson è vittima dello stesso materiale ...

 

First They Killed My Father, il film di Angelina Jolie conviene la critica

First They Killed My Father è il film di Angelina Jolie che ha ottenuto ottime recensioni negli Stati Uniti. La storia è quella dell’attivista Loung Ung, che per sopravvivere al regime cambogiano dei Khmer Rossi dal 1975 al 1978 vede disgregata la propria famiglia. La storia viene raccontata dalla protagonista, una bambina di c...

 

L'incredibile vita di Norman, incontro con Richard Gere: 'il mio personaggio vorrebbe esaudire le promesse'

L'incredibile vita di Norman (“Norman: The Moderate Rise and Tragic Fall of a New York Fixer”) è il film di Joseph Cedar con Richard Gere, presentato a Roma. La pellicola negli Stati Uniti è uscita ad aprile 2017 ed ha ottenuto recensioni positive. La storia racconta del faccendiere Norman Oppenheimer, che a New York tess...

 

Film più visti della settimana, la novità è 'American Assassin'

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dal 15 al 17 settembre 2017 conferma il primo posto per “IT”, tratto dal romanzo di Stephen King (218.710.619 dollari): la creatura malvagia che uccide i bambini della città è tornata, mentre sette abitanti cercano di eliminarlo. Al secondo posto entra “Ameri...

 

'Meg', l'horror con protagonista Jason Statham arriva nel 2018

Ha dovuto aspettare due decenni, ma Steve Alten avrà finalmente la soddisfazione di vedere il proprio best-seller trasformato in un horror da 150 milioni di dollari con Jason Statham nei panni del protagonista. In un primo momento “Meg” sarebbe dovuto uscire il 2 marzo 2018, ma poi la Warner Bros ha deciso di rimandarlo al 10 ag...

 

Red Sparrow, prime immagini del film thriller con Jennifer Lawrence

È stato diffuso il primo trailer del film “Red Sparrow”, diretto da Francis Lawrence (leggi l’articolo sul film). Nelle immagini appare la protagonista Dominika (Jennifer Lawrence) mentre attende nella prova camera. Seguono degli omicidi: in realtà lei è reclutata dalla Sparrow School, un servizio segreto di ...

 

L'imperatrice Caterina, il film dalle potenti passioni con Marlene Dietrich

L'imperatrice Caterina (“The Scarlet Empress”) è il film del 1934 di Josef von Sternberg che usciva in questi giorni nelle sale statunitensi. La giovane principessa tedesca, Sophia Frederica (Marlene Dietrich) è scelta dalla regina Elisabetta di Russia per sposare il nipote, il principe Pietro (Sam Jaffe), così da ...

 

Tutti i soldi del mondo, prime immagini del film di Ridley Scott

È stato pubblicato il primo trailer del film “Tutti ii soldi del mondo”, diretto da Ridley Scott. Nelle immagini si mostra il giovane Paul Getty III (Charlie Plummer) mentre viene rapito a Roma. Uno dei rapinatori - interpretato da Romain Duris - chiama la madre del ragazzo, Gail (Michelle Williams) e chiede 17 milioni di dollar...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=22587639&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1