X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Alice attraverso lo specchio: recensione del film dove nulla è impossibile nel Tempo presente

25/05/2016 08:00
Alice attraverso lo specchio recensione del film dove nulla impossibile Tempo presente

Johnny Depp cade preda della tristezza più grigia nel nuovo film dedicato al personaggio a cui diede vita la scrittrice Lewis Carroll, interpretato sul grande schermo da Mia Wasikoska.

Mia Wasikowska è ancora una volta Alice nel sequel di Alice in Wonderland, questa volta per la regia di James Bobin.

Alice attraverso lo specchio mostra Alice (Mia Wasikowska) appena tornata da una spedizione in mare aperto, capitano della nave ereditata dal padre. Rimanendo profondamente delusa dalla scelta della madre di cedere l’imbarcazione, perdendo così uno dei pochi averi che rimandano al padre venuto a mancare, Alice si rifugia nuovamente nel mondo parallelo dove sono pronti ad accoglierla i suoi amici di un tempo. Attraversando il primo di una serie di specchi magici, Alice può riabbracciare i suoi fedeli e magici compagni di avventure, tra cui il Bianconiglio, Brucaliffo, Stregatto e la regina bianca Mirana (Anne Hathaway), ma all’appello manca il Cappellaio Matto (Johnny Depp). Il variopinto amico di Alice ha bisogno di aiuto: da quando ha ritrovato nella foresta il primo cappello che realizzò e regalò al padre, il Cappellaio ha perso la sua gioia di vivere, rintanandosi nella speranza che la sua famiglia, sterminata nel giorno Orristraziante da un temuto drago, possa essere ancora viva. Riuscirà Alice, attraverso un tanto pericoloso quanto avventuroso viaggio nel tempo, a scoprire cos’è realmente accaduto alla famiglia del Cappellaio? Solo il Tempo porterà consiglio.

James Bobin raccoglie l’eredità del primo film dedicato al personaggio creato dalla penna di Lewis Carroll e diretto da Tim Burton e dirige l’attesissimo sequel, dal titolo Alice attraverso lo specchio. Donando un carattere estremamente personale all’opera, il lungometraggio cattura l’essenza del libro imponendo temi intrisi di significato riguardante l’esistenza umana, ma rendendoli accessibili anche ai più piccoli. Usufruendo di un personaggio nuovo, personificazione dello scorrere inesorabile del Tempo, interpretato da Sacha Baron Cohen, il film riesce a presentare il futuro come inevitabile conseguenza di un passato che, per quanto la fantasia desideri, non si può cambiare, neanche nelle favole, costringendo i personaggi a trovare soluzione nell’unico tempo a loro disposizione, il presente.

Mia Wasikowska torna a vestire gli stravaganti abiti della giovane Alice, un’eroina combattiva e determinata, pronta ad andare incontro ai pericoli che si celano nel passato in nome dell’amicizia che la lega ad un altro personaggio cardine, il Cappellato Matto di Johnny Depp. Sottraendo ad uno dei più cari compagni della protagonista il carisma e la vitalità che lo avevano contraddistinto in Alice in Wonderland, il Cappellaio non è più aiutante, ma bisognoso di aiuto in questa nuova avventura che vedrà un nuovo, inevitabile scontro tra le due sorelle dal carattere opposto, la leggiadra Mirana (Anne Hathaway) e la vendicativa Iracebeth (Helena Bonham Carter). Tra nuove alleanze e risoluzioni di questioni rimaste troppo a lungo irrisolte, Alice attraverso lo specchio scaverà a fondo nella personalità di ogni singolo personaggio e, attraverso la spettacolarizzazione del fantastico, scandirà il tempo della presa di coscienza.

Alice attraverso lo specchio, dunque, affonda il suo discorso in campo filosofico, arrivando a discorrere circa l’essenza del Tempo e l’inutilità di ancorarsi al passato. Un altro punto cardine è trattato, ossia la necessità di credere che nulla sia impossibile, motto comune ai due capitoli della saga. Se l’attenzione è rivolta ai diversi aspetti che compongono un fatto, si noterà come, cambiando alcune coordinate di essi, anche i desideri più assurdi o le congetture più pazze possano divenire attuabili… e allora si offre una speranza che può condurre al cambiamento del passato, ma solo se si passa attraverso lo specchio reale del presente.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
Johnny Depp, Mia Wasikowska



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Crimson Peak: arriva l'horror gotico firmato da Guillermo Del Toro

Crimson Peak film diretto da Guillermo Del Toro (Pacific Rim, Il labirinto del fauno) e scritto a quattro mani con Matthew Robbins. Trama. Edith (Mia Wasikowska) è una giovane ragazza amante della scrittura, che da piccola ha vissuto il dramma della perdita della madre iniziando ad avere visioni di fantasmi; ora vive sola con il padre, un r...

 

Tom Hiddleston, eroico in Kong: Skull Island per la regia di Jordan Vogt - Roberts.

Tom Hiddleston in Kong: Skull Island film. In occasione della premiere newyorchese di Crimson Peak, Tom Hiddleston ha parlato con entusiasmo del proprio ruolo in Kong: Skull Island: un personaggio avventuroso ed eroico.Il prequel, aggiunge l'attore entusiasta, imboccherà direzioni inedite grazie allo straordinario lavoro del regista Jordan V...

 

Yoga Hosers: il nuovo film commedia di Johnny Depp diretto da Kevin Smith

Yoga Hosers. E’ un film di genere commedia/horror/thriller Usa del 2014, diretto da Kevin Smith ("Poliziotti fuori - Due sbirri a piede libero") su sceneggiatura dello stesso attore, regista, sceneggiatore, montatore e fumettista statunitense, famoso soprattutto per il suo celebre film d'esordio del 1994, Clerks - Commessi, di cui ha diretto ...

 

Black Mass - L'ultimo gangster: Johnny Depp si trasforma nel boss più ricercato d'America

Black Mass - L’ultimo gangster (Black Mass) film diretto da Scott Cooper, tratto dal libro “Black Mass: The True Story of an Unholy Alliance Between the FBI and the Irish Mob” di Dick Lehr e Gerard O’Neill uscito nel 2001. Il film è stato presentato fuori concorso alla 72ª Mostra internazionale d'arte cinematogra...

 

Tom Hiddleston e Mia Wasikowska a Roma: Crimson Peak, un romance da brivido di Guillermo Del Toro

Tom Hiddleston e Mia Wasikowska a Roma. Tappa romana per Tom Hiddleston e Mia Wasikowska, in occasione della presentazione di Crimson Peak, l'atteso horror di Guillermo Del Toro che uscirà nelle sale italiane il 22 ottobre. Trama. Ambientato nell'Inghilterra di fine Ottocento, Sir Thomas Sharpe (Hiddleston) si reca in America per cercare di...

 

Johnny Depp e Amber Heard, il dopo Venezia: lungo il red carpet del Toronto International Film Festival

Johnny Depp e Amber Heard. Passata l'edizione della Mostra del Cinema di Venezia, Johnny Depp torna ad accompagnare la moglie Amber Heard all'anteprima di The Danish Girl: succede al Toronto International Film Festival, che si tiene nell'omonima città canadese, dal 10 al 20 settembre. La coppia hollywoodiana è stata raggiunta sul...

 

Amber Heard e Johnny Depp a Venezia, comunque la coppia glamour del Lido

Amber Heard e Johnny Deep, ovvero la coppia più glamour della Mostra del Cinema di Venezia. Insieme anche sul red carpet: lei come interprete di The Danish Girl, film in concorso; lui come protagonista di Black Mass - L'ultimo gangster, film in co-anteprima mondiale (è stato presentato lo scorso 4 settembre anche al Telluride Film Fes...

 

Venezia, Johnny Depp in Black Mass: la star che torna sul red carpet accanto ad Amber Heard

Johnny Depp e Amber Heard a Venezia. Protagonista indiscusso del red carpet, Johnny Depp è tornato sul tappetto rosso accanto alla moglie Amber Heard. L'occasione è quella della presentazione di The Danish Girl. Il film, in concorso a Venezia, ha tra gli interpreti, infatti, la moglie di Johnny Depp che affianca il protagonista E...

 

Johnny Depp: con Cara Delevingne nel nuovo film mentre a Venezia presenta il crime Black Mass

Johnny Depp è nelle immagini che mostriamo dalla Mostra Del Cinema di Venezia, dove presenta il film ''Black Mass". Assieme a lui c’è la l’attrice Dakota Johnson che recita nel film, il regista Scott Cooper e Joel Edgerton. Trama. La storia del film ''Black Mass" ruota attorno all’agente dell’FBI John Con...

 

Johnny Depp in Black Mass - L'ultimo gangster, ecco il nuovo trailer italiano

Black Mass - L'ultimo gangster trailer. Warner Bros Pictures ha pubblicato il nuovo trailer italiano di Black Mass - L'ultimo gangster. Il film ha come protagonista un irriconoscibile Johnny Depp. Due sono le anteprime mondiali previste, al Toronto International Film Festival e a Venezia. Nelle sale italiane, invece, l'appuntamento è per l'8...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni