X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Power 3, quale sarà il futuro di Ghost nella nuova stagione?

09/05/2016 18:00
Power 3 quale sarà il futuro di Ghost nella nuova stagione?

Dopo il successo della seconda stagione della serie tv prodotta dal rapper 50 Cent, Power 3 dovrà svelare l'esito della scelta di Ghost, deciso ad abbandonare il suo super traffico di droga per sviluppare legalmente il business del suo locale. Ma a che prezzo?

Power è una serie tv statunitense prodotta dal rapper Curtis "50 Cent" Jackson per il network Starz e creata da Courtney Kemp Agboh. Racconta della doppia vita di James St. Patrick (Omari Hardiwck), soprannominato Ghost negli ambienti del crimine: un imprenditore, titolare di un locale di successo a New York, che è anche il superboss della droga della città. Due vite diverse e difficili da gestire, fin quando Ghost decide di puntare tutto sul suo locale e abbandonare la via della droga. Una scelta che non sarà affatto facile e avrà delle ripercussioni. La prima stagione, composta da 8 episodi, è stata trasmessa in Italia su AXN dal 26 maggio al 7 luglio 2015. La seconda stagione, che conta 10 episodi, è stata trasmessa su AXN dal 22 settembre al 20 ottobre 2015. La terza stagione debutterà su Starz il prossimo luglio.

Ghost Must Die” (“Ghost Deve Morire”) sembra essere la risposta ad ogni quesito. Con una frase minacciosa inserita nel trailer della terza stagione della serie tv Ghost, Starz ha posto l’accento su quello che sarà il core della Season. Personaggio ormai “scomodo”, James St. Patrick si sente e vuole restare “fuori dai giochi”, come sussurra in un frammento video di anteprima della terza stagione, e questa sua ferma decisione sarà alla base delle reazioni che scatenerà intono a lui e che lo porteranno a diventare un bersaglio. Il pubblico, dopo le prime due stagioni in cui ha potuto apprezzare il tentativo di Ghost di cambiare la sua vita, abbandonando la via dello spaccio di droga per concentrare le sue energie unicamente sul suo club, attende giustamente di conoscere gli importanti sviluppi legati al personaggio e se riuscirà a portare a termine la sua scelta di far decollare il suo business senza però l’aiuto del denaro proveniente dagli stupefacenti. Una volontà che, come abbiamo visto fin qui, sta seriamente mettendo a rischio tutti quello che lo circondano, oltre che Ghost in prima persona.

Cosa succederà dunque in Power 3? In primo luogo, dopo una seconda stagione che ha tenuto incollati i telespettatori, ci si attende che la doppia vita di James St. Patrick/Ghost lo conduca finalmente su un unico binario, legale/illegale che sia. Lui stesso, dopo aver messo a repentaglio la sua vita affettiva e il suo matrimonio a causa della passione per la procuratrice Angela Valdez (interpretata da Lela Loren) e dopo aver messo in bilico le sue attività imprenditoriali, intrise del pericoloso e redditizio mercato della droga al servizio dei potenti della città di New York, sarà forse chiamato a raccogliere i frutti delle sue scelte. Ghost riuscirà dunque a trasformare il suo locale newyorchese in un business di successo senza il prezioso aiuto del denaro della droga? Non mancheranno di certo i colpi di scena e le emozioni, anche grazie all’introduzione di nuovi personaggi.

La poliziotta Anika Noni Rose (Half of a yellow sun), che interpreterà LaVerne Thomas, farà infatti la sua comparsa nella terza stagione, pare in più di un episodio. Potrebbe essere un’indicazione precisa da parte della produzione, dal momento che proviene dallo stesso ambiente - precisamente dallo stesso quartiere - in cui sono nati e cresciuti Ghost e il suo migliore amico Tommy Egan. Ma ci sarà spazio anche per Naturi Naughton (nei panni di Tasha St. Patrick), Lela Loren (Angela Valdes), Shane Johnson (Cooper Saxe) e tutti quei personaggi le cui azioni si andranno ad incastrare nella delicata scacchiera della serie tv statunitense creata da Courtney Kemp Agboh. Il fulcro di tutto resterà ovviamente Omari Hardwick, alias James St. Patrick, meglio noto come Ghost negli ambienti della malavita. Le sue scelte lo condurranno a morte, come indicato dal trailer, oppure vincerà?

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Simone Marri
Home
 
Personaggi correlati
James Patrick Stuart
Serie TV correlate
Power



 
Galleria fotografica
Da non perdere






Ultime news
Recensioni